19 luglio 2011

Review Gel Eyeliner Essence

Sabato ho acquistato altri due gel eyeliner della Essence, quello nero e quello marrone. Quello marrone lo volevo da tanto tempo, da usare nel quotidiano quando non si vuole rinunciare all'eyeliner ma quello nero ci sembra decisamente troppo. Quello nero l'ho preso perchè il mio vecchio eyeliner Elf è morto (=seccato) e io senza eyeliner nero non sono in grado di sopravvivere. I due si sono uniti a quello viola che avevo preso mesi fa e con cui mi ero trovata discretamente bene.
Con quello ELF mi ero trovata bene, era stato il mio primo eyeliner in gel e non ero in grado di fare paragoni perchè appunto mancava la materia prima con cui farli. Ho deciso però di non prendere nuovamente il loro e di rivolgermi ad Essence sia per una questione di praticità (non dover fare l'ordine online), che di convenienza (qualche centesimo l'ho risparmiato). Senza contare che l'esperienza con il viola era stata positiva, ragion per cui ho voluto dar loro questa possibilità.
Non sono stata delusa, anzi. Devo ammettere che mi trovo mille volte meglio con questi che con il mio vecchio ELF, la cui consistenza eccessivamente dura lo rendeva poco pratico e a breve durata (di vita intendo, se già parti secco...).




Quello viola è stato il primo ad essere comprato. E' un bel viola, con un finish metallico. Sull'occhio appare parecchio scuro e secondo alcuni, non sembra neppure così viola. Personalmente trovo che la differenza tra avere questo addosso rispetto a uno nero si noti eccome, ma forse faccio poco testo perchè per me l'eyeliner DEVE essere scuro.


Il marrone non l'ho ancora provato, ma ha una consistenza identica agli altri due quindi sono positiva. E' un colore freddo, molto particolare. Non è un marrone classico, vira decisamente al grigio/viola a seconda di come la luce viene riflessa. Anche lui è metalizzato con dei leggeri riflessi sull'argento. A me piace molto come colore...


Il nero... è nero. Opaco, molto carico.


La texture è incredibilmente cremosa, secondo alcuni fin troppo. Tra questi metto pure me all'inizio, abituata a consistenze decisamente più dure. Con il tempo mi sono però resa conto che una texture del genere offre un risultato più preciso e una stesura più semplice se lo si sa usare. Questo avvertimento va messo, perchè secondo me questo prodotto richiede una mano un po' esperta, proprio perchè sbavare e sbagliare è veramente semplice. Il mio consiglio è di prelevarlo delicatamente con il pennello (basta pochissimo prodotto), e poi di tamponare il tutto sul dorso della mano, andando a scaricare l'eccesso. Altrimenti, il pennello avrà prelevato troppo prodotto e il rischio di fare errori, sbavare o fare delle linee non perfetto diventa alto.
Insomma, è un prodotto che va usato in modo *professionale*.

Anche come basi sono ottimi. Grazie alla loro consistenza, si stendono e si sfumano con molta facilità. Durano tanto e non fanno fare pieghe all'ombretto. Come esperimento, ho tenuto su quello nero per parecchie ore, lavandomi pure i capelli nel mentre e sfregandomi più volte gli occhi... Praticamente non veniva via.Ottimo anche in questo modo.

Per me sono prodotti assolutamente promossi, e anche con un bel voto.
Non so se acquisterò quello verde (l'unico che mi manca). Il colore è meraviglioso, ma non sono certa ne farei un gran uso e il rischio di vedermelo seccare davanti usato tre volte in croce è parecchio alto.

La confezione è o in vetro o in una plastica piuttosto spessa e pesante. Non sono così masochista da volerlo far cadere per vedere se va in mille pezzi o meno XD Rispetto alla confezione Elf, è decisamente più *elegante*, ma allo stesso tempo parecchio più pesante.

Qualche dato tecnico, con tra parentesi i dati elf per fare un confronto
Prezzo: 3,75 euro (ELF 4 euro)
Quantità di prodotto: 3 ml (ELF 4,7 g)

7 commenti :

  1. Io ho quello nero di Catrice ma penso che siano esattamente uguali! Volevo prendere quello marrone di Essence che hai tu, mi ispira molto. Secondo te si può mettere nella rima interna? Nel senso, è metallizzato, non ha brillantini, giusto?

    RispondiElimina
  2. @chic inside: solo metalizzato, niente glitter. si può mettere eccome. io uso quello nero e mi dura tutto il giorno ^^ lo prendo con la matita, senza sporcare inutilmente i pennelli.
    il marrone secondo me ha un colore molto particolare, molto bello!

    RispondiElimina
  3. il marrone secondo me e' quasi un taupe... freddo. cosa che me lo rende molto simpatico e si sa che io per simpatizzare con un marrone ho bisogno di miracoli ;D
    io ho il verde ma non il nero, il mio ELF sta ancora bene ma non sono d'accordo con l'idea che parta secco... ha solo una consistenza diversa, piu' vicina ad alcuni dei MAC (al Blacktrack di sicuro)

    io per usare gli Essence faccio tipo te la levo l'eccesso sul bordo della confezione... l'idea di sporcarmi la mano dovermi lavare etc non fa per me ^^
    il viola trovo che risalti benissimo su colori tipo l'azzurro o comunque chiari... per esempio sui rosa si vede che e' viola e non nero.

    RispondiElimina
  4. Io ho solo il viola e lo amo *_* ora che ci penso devo fare ancora la review ._. ops!XD

    RispondiElimina
  5. non ho nessun eyeliner in gel ma devo ammettere che mi attirano molto... sopratt questi essence perchè hanno prezzi abbordabilissimi!

    RispondiElimina
  6. Anch'io son tra quelle che sono riamste inizialmente scettiche per la consistenza degli eye liner di essence. Dopo un po' di pratica devo dire che mi trovo bene e sono soddisfatta della durata (anche se quello e.l.f. mi duar comunque di più).
    Per adesso ho il marrone (il mio preferito) e eil viola (bello bello anche lui, soprattutto con ombretti verde chiaro o rosa) e sto pensando di prendere il verde perchè mi sono molto utili per fare trucchi veloci per il lavoro!

    RispondiElimina
  7. Io ho il nero e mi trovo bene...però se ti dimentichi di lavare il pennello sono guai X)

    RispondiElimina