14 luglio 2011

Slytherin

Ieri sera sono finalmente andata a vedere l'ultima parte del settimo e ultimo film di Harry Potter. Bellissimo. Ne sono rimasta assolutamente soddisfatta (e io non sono una che si soddisfa facilmente XD) e soprattutto mi ha tolto la soddisfazione di poter vedere anche sullo schermo certe scene meravigliose.
Per me è stata proprio la fine di qualcosa. Ho iniziato a leggere la saga che ero in terza liceo, prestato dalla mia migliore amica (di allora e anche attuale): ero assolutamente prevenuta e sospettosa. I miei pregiudizi iniziarono a crollare quando vidi il secondo film della saga e mi resi conto che HP era ben lontano dall'essere un classico romanzo per bimbi. Dopo, volli leggere tutta la saga per bene, a partire dai primi romanzi. Il terzo mi fece innamorare follemente. Il resto volò in fretta fino al quinto, l'ultimo libro uscito in quel periodo. Quando uscirono gli ultimi, li comprai in inglese per poterli leggere subito e in fretta.

Con i film ho avuto un rapporto diverso. Alcuni mi sono piaciuti tanto (il terzo), altri per niente (il sesto). Questo ultimo ha decisamente convinto, per fortuna. Almeno avrò un ricordo non amaro dell'intera saga.
Dato che era un po' la fine di un'epoca, ho voluto celebrare la cosa degnamente. Mi sono truccata  e anche un po' vestita per l'occasione. La mia ispirazione è stata Bellatrix, un personaggio che amo e odio U_U L'amore è dovuto soprattutto al modo esemplare con cui è stata interpretata da Helena Bonham Carter, sarò sincera. Nel trucco però ho voluto anche riprendere i colori della casa Slytherin, verde e argento, la più fortunata a tal proposito (poveri Hufflepuff). Quindi, uno smokey sui toni del verde, con dell'argento da infilare da qualche parte. Non ho usato l'eyeliner nero, ma la matita meravigliosa Kiko di qualche collezione fa color smeraldo: metaforicamente dovrebbe essere un serpente U_U Come base, oltre la mia solita Eden, ho usato uno stick di Kiko verde smeraldo per risaltare i riflessi dell'ombretto e renderlo meno shimmer.
Labbra ovviamente scure e niente blush, per far sembrare la pelle ancora più pallida.



Sono un po' rammaricata della figura che i Slytherin fanno nella saga. E' vero che serviva un antagonista minore all'opera, meno potente e serio, per così dire scolastico, però... era necessario dipingerli tutti come degli idioti o degli stronzi? Alla fine si richiede astuzia, intraprendenza... non stronzaggine. Ok, Salazard era un montato folle e pure un filo nazista, però diamine, è morto chissà quanti anni fa. Che fosse l'influsso dei Mangiamorte ancora attivi? L'epilogo fa pensare che le cose attualmente siano diverse, sperem.

Sto cercando di capire se sono interessata a fare un look per tutte le case... devo riflettere XD

Lista prodotti usati:
Urban decay Primer Potion in Eden
Long lasting stick eyeshadow 24 Kiko (collezione Kaleidoscopic)
Palette Storm Sleek (il verde scuro), Palette Versus NYX (nero shimmer), Palette 88 colori (l'argento)
Matita Luminelle Yves Rocher (nera)
Matita Double Glam Eyeliner 7 Kiko (collezione Syberian Flower)
Mascara nero Volum' Express della Maybelline
Fondotinta Light Neutral di Aleguaras + cipria Hollywood Neve Cosmetics
Rossetto Medusa Nyx

5 commenti :

  1. Bellissimo!!! Io non ho ancora visto il film! Sarebbe bello fare una serie di trucchi ispirati alle case, almeno, per me sarebbe bello!

    RispondiElimina
  2. a me han chiesto di fare i trucchi ispirati alle case ma sono dubbiosa, tanto piu' che la mia ha l'oro in mezzo e sai come sono io con l'oro...

    oddio non so com'e' il film ma il fatto che Snape fosse uno Slytherin secondo me depone a favore della casa non di poco. Una specie di... per tutti c'e' speranza.

    il look mi piace, sarebbe il piu' semplice anche per me a livello di colori verde e argento son belli assieme di loro <3

    RispondiElimina
  3. @chicinside: sto considerando di farli... anche perchè ho qualche ideuzza che mi frulla per la testa U_U

    @Misato: in realtà la mia casa (secondo quanto Manu afferma) dovrebbe essere quella dei Ravenclaw. anche perchè io pecco sia in coraggio che in astuzia *erg... giusto l'intelligenza mi rimane. oltre l'essere discretamente figa XD al momento ho idee per tute le altre case. vorrei fare qualcosa di diverso per ognuna, non solo a livello di colori. Lo smokey per i Slytherin funge bene, ma non per le altre case. L'unico problematico era l'Hufflepuff ma ho trovato una soluzione strafiga credo...

    RispondiElimina
  4. Ecco, diciamo qualcosa a favore di serpeverde perché io nello smistaggio di pottermore (sono entrata il secondo giorno, è proprio una cosa di cui sono fiera hahaha) sono finita proprio lì xD
    Si sono finita a commentare un post vecchio ma mi perdo sempre via coi post correlati sotto, di solito però evito di lasciare traccia del mio passaggio

    RispondiElimina
  5. Intervistatore: Dopo tre anni sei ancora convinta della scelta di non mettere il blush?

    RispondiElimina