26 novembre 2011

Tea House Moon

Un po' di free-style facendomi ispirare da una delle mie canzoni relax preferite, Tea-House Moon di Enya.




Ovviamente è venuto fuori un look freddo XD Per avere dei riflessi un po' particolari, prima di applicare gli ombretti, ho usato come base Tilt di MAC applicato con un pennello morbido da sfumatura. Questo ha aggiunto dei leggeri riflessi blu-viola all'ombretto applicato sopra, il taupe più chiaro della palette Oscar della Pupa (collezione di Clio.). Per una volta, si vede anche dalle foto.
Come eyeliner ho usato un ombretto nero opaco mischiato con un po' Wrapped up, un ombretto della Oh so special (sleek) che potremmo definire un taupe violaceo. Sulla piega ho usato Glitz, sempre della Oh so special.
Sulle guance e labbra mi sono tenuta il più possibile sul naturale: English rose.

Lista dei prodotti usati:

Urban decay Primer Potion
Palette Oh so special Sleek (ombretto nero e panna opachi)
Ombretto Tilt, MAC
Matita Luminelle Yves Rocher (nera)
Eyeliner Midnight in Paris Essence (nero)
Mascara nero Multi Action Essence + Volume Top Coat Kiko
Fondotinta Medium Neutral di Aleguaras + cipria Hollywood Neve Cosmetics
Blush English Rose della Neve cosmetics (usato anche sulle labbra con un gloss trasparente)

5 commenti :

  1. Adoro la oh so special e credo di aver capito qual è il colore a cui ti riferisci.
    Bel look. ;)

    RispondiElimina
  2. Tilt è uno dei miei sogni proibiti *_* bellissimo trucco, ti sta davvero bene *_* complimenti ;D

    RispondiElimina
  3. Molto carino e comunque portabile^^ In questi giorni poi sono in fissa col grigio nella piega eheh

    RispondiElimina