29 gennaio 2012

Makeup through the Decades: the 40s

Quanto ritardo!
Purtroppo sono stata bloccata da cause interne ed esterne al progetto. In primis lo studio e le lezioni, che mi hanno veramente assorbita. In "secundis" la scelta di un rossetto adatto per questo look. Volendo essere il più possibile fedele, ho dovuto andare in giro a mendicare rossetti rossi freddi (prestatomi infine da lei), che io non possiedo perchè sono vissuta fino ad ora nella convinzione che mi stessero male. I due rossi che possedevo erano troppo scuri e troppo saturi per funzionare. Serviva qualcosa di più brillante e meno scuro.


E qui arriviamo anche al vero motivo per cui ho intrapreso questo pericoloso cammino, ovvero una serie di bellissimi trucchi ispirati ai decenni della bravissima Lisa Eldridge (nonchè la migliore tutorialist al momento sul tubo, secondo il mio umile e non professionale parere). In particolare questa è la sua proposta per gli anni '40. Io la trovo sensazionalmente bella. Appena li ho visti ho voluto ricrearli anche io, e quindi ho deciso di creare questo piccola rubrica.
Come potete vedere anche dalle immagini d'epoca, il trucco anni '40 è molto soft e naturale. Gli occhi non hanno grande varietà, si usano ombretti grigi o marroni, unicamente per sottolineare l'arcata. Un po' di eyeliner nero o marrone, senza creare ancora le linee spesse anni '50 tipiche dello stile pin-up. La linea segue ancora la moda anni '30, più orizzontale che all'insù (come siamo abituate ai giorni nostri), per ricreare quello sguardo un po' "addormentato" molto in voga, che potete vedere meglio nel look della Eldridge più che nel mio XD. Le sopracciglia tornano ad essere abbastanza naturali, sebbene sempre sottili e nette. Io mi sono limitata a infoltire un po' le mie onde evitare casini assurdi.
Le labbra erano sicuramente il centro dell'attenzione. Preferibilmente rosse, andando da tonalità più aranciate a tonalità rosate. In generale, era molto apprezzato il rosso brillante, acceso. Andava di moda sbordare leggermente nel labbro superiore, ma io ho evitato XD
Ecco la mia proposta (che impallidisce ovviamente vicino al look fatto dalla Eldridge).




 

Anche io come lei ho optato per un eyeliner marrone, più soft. Per gli occhi ho usato solo tonalità opache, dal marroncino a rosato, per un effetto molto naturale. Molto mascara, le ciglia finte sarebbero state meravigliosamente bene. Le guance sono sul rosa, le labbra sono incredibilmente rosse e brillanti.

Ovviamente, se avete suggerimenti, critiche, qualsiasi cosa... un commento è sempre ben accetto <3
Alla prossima!

Lista dei prodotti usati:

Urban decay Primer Potion in Eden
Palette Sleek Oh so special e Storm
Eyeliner in gel Essence in London Baby
Mascara nero Lash Mania Essence (ciglia superiori) & Maybelline Volum Express (inferiori) + Volume Top Coat Kiko
Correttore Kiko Full coverage n°2
Correttore Nyx in jar in Fair
Fondotinta Studio Fix Fluid MAC in Nw20
Fondotinta minerale Aleguaras in Light neutral
Cipria Nude Neve Cosmetics
Blush Kiko in Pink kiss
Matita labbra Essence in Red blush
Rossetto Kiko Red emotions 205

Sitografia:
1940s Makeup
Glamour Daze: 1940s

14 commenti :

  1. Mi piace troppissimo questa tua serie! E sono d'accordo, Lisa è decisamente una delle migliori (se non la migliore) su Youtube, poi è gentile e sempre disponibile a chiarimenti :) la adoro!

    RispondiElimina
  2. veramente stupendo!! Io adoro i rossetti rossi e mi ci vedo proprio con un make-up del genere! ^^

    RispondiElimina
  3. Anch'io, come te adoro Lisa Eldridge, una donna di classe ed elegante, come tutti i suoi look.
    Mi piace un sacco anche questa tua serie e trovo che il makeup che hai ricreato ti stia davvero molto bene!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte ^_^ Lisa è <3

    RispondiElimina
  5. La Elridge è dio ♥ però il tuo look secondo me è fighissimo *_* io una cosa così neutra (e ben fatta) non riuscirei a farla per cui ti guardo con tutta l'invidia di cui son capace ;*

    RispondiElimina
  6. Bellissima, stai benissimo! E concordo pienamente su Lisa Eldrige! ;D

    RispondiElimina
  7. Questa tua serie mi piace tanto :) brava.

    RispondiElimina
  8. la tua fornitrice di rossetto vuole essere citata U_U

    viva i rossi freddi always, ammore ammore XD

    RispondiElimina
  9. ....ma scusa hai ancora il coraggio di dire che il rosso freddo ti sta male??! :P Complimenti a te ed alla fornitrice (invidia, non sono riuscita a prenderlo quel kiko!!)

    RispondiElimina
  10. @ Desert
    ma infatti e' una broccola perche' non solo le sta molto bene questo (io l'avevo preso un po' prima che cominciassero a far sparire la linea!), ma ha scoperto che le sta bene il rosso freddo mat per eccellenza pure.
    Io sospetto che avesse solo provato poco e i toni sbagliati... ora avra' di che indagare XD

    RispondiElimina
  11. Ringrazio tutti ^_^ Sono felice che vi piaccia.

    @Chiara: in realtà i look neutri sono più complessi di quanto sembri, ma una volta che hai capito come farli, diventa tutto molto meccanico. basta trovare dei buoni marroni opachi, possibilmente freddi. qui ho aggiunto solo un pizzico di rosa, per renderlo meno spento.

    @Chic: lisa *_*

    @Dama: sono felice che ti piaccia ^_^

    @Misato: ho aggiunto un link. ma non hai detto se il look ti piace XDDDD

    @Misato & Desert sui rossetti freddi: dal vivo mi fanno ancora un po' strano. ma non dico più che mi stanno male XDDD anche se mi sembra che mi stiano meglio in foto che dal vivo, ma vabbè XD la realtà è che il rosa-rosa e il fucsia mi stanno così male, che tutto quello che li ricorda cerco di evitarlo. credevo che i rossi freddi e accesi fossero simili al fucsia come effetto, ma mi sbagliavo.
    preferisco ancora dei colori più saturi (e infatti preferisco il Russian red a il MAC Red per dire...), però la categoria inizia ad essere interessante.

    RispondiElimina
  12. @ Takipirina
    io ho la sensazione che a te stiano meglio piu' saturi che a me (per quanto come tu sai ho ancora difficolta' a definire saturo).
    Ci pensavo circa la faccenda dei fucsia che ho provato l'altro giorno: nessun fucsia mi sta male in assoluto, ma alcuni su di me sembravano super sparati quando invece di base non necessariamente lo sono... riesco a portare facilmente toni difficili ma non quelli piu' semplici ma molto pieni...
    credo che anche Russian Red non ci convincesse del tutto su di me per quello, male non mi sta, ma la scintilla e' un'altra cosa XDDDD

    RispondiElimina
  13. @Misato: se devo dare i miei 2 cents sulla facenda, alcuni dei fucsia che hai provato credo che non risulterebbero sparati solo su donne di colore, onestamente. di sicuro su di me sarebbero tremendi, perchè ho le labbra talmente chiare che l'effetto sarebbe tremendo (qualsiasi rossetto sulle mie labbra risulta uguale al tubetto, ma prorio uguale...). tu eri una buona via di mezzo a livello di pigmentazione delle labbra (cosa che credo ti aiuti con alcune tonalità), però alla fine rimani sempre una ragazza chiara. sui toni difficili, credo che appunto dipenda da come siamo a livello di colori e sottotoni. tu stai bene con i fucsia e i rosa molto intensi, come show orchid. io invece riesco a stare bene con un colore come film noir e in generale tutti questi colori forti e carichi(anche cyber per dirne un altro). e dire che siamo molto simili apparentemente...

    RispondiElimina
  14. PS: la prossima volta che provi certi colori, trucca gli occhi in modo più soft XD

    RispondiElimina