25 febbraio 2012

My MAC lipsticks: reviews and swatches. Part I

In rigoroso ordine di acquisto. Ecco qualche considerazione e swatches per chi fosse in dubbio...
(per chi non lo sapesse ho aperto la pagina facebook del blog, la potete trovare qui: Soffice Lavanda)



Plum Dandy - Frost


Colore molto particolare, su di me risulta leggermente più rosso che plum (a me la cosa non dispiace e infatti molte volte lo applico sopra una matita labbra rossa). I riflessi bronzati lo rendono meraviglioso come rossetto estivo. In generale lo trovo un colore molto democratico, se non avete problemi con i frost. Come tutti i frost di MAC, sulle labbra è confortevole ma la durata non è eccezionale senza base alcuna. In linea di massima dura più o meno mezza giornata. Non sbava, come tutti i rossetti MAC XD
Ne avevo già parlato a profusione qui.
Ve lo avevo già fatto vedere qui.

Odyssey - Frost


Per me è uno dei colori più belli e particolari: un viola medio, con bellissimi riflessi blu. Sul comfort e la durata vale il medesimo discorso fatto per Plum dandy. Non è altrettanto democratico: andrebbe provato prima dell'acquisto.
Ne avevo già parlato a profusione (parte seconda) qui.
Ve lo avevo già mostrato qui.

Film Noir - Satin


Non ne avevo ancora parlato XD
Oserei dire che è un borgogna scurissimo, un misto tra marrone e rossisccio (anche se dal tubetto sembra molto più marrone di quanto sia). Dal vivo l'effetto è molto scuro, sembra quasi nero, quindi non lo consiglio a chi non vuole strafare. Il colore è abbastanza alterabile a seconda della matita che si mette sotto. 
E' assolutamente necessario avere una matita per definire i bordi, in quanto la stesura non è meravigliosa. I satin sono molto resistenti, tuttavia si "paga" questo pregio con una maggiore durezza, e quindi non semplicità nell'applicazione. Niente di incredibile, ma visto anche il colore particolarmente scuro e intenso, è meglio avere con sè un pennello o almeno una matita.
Non secca le labbra, è abbastanza confortevole. La durata è buona, leggermente maggiore di quella dei frost, ma su di me non è ancora la durata perfetta. Se si mangia-beve tende un po' a sparire, quindi è meglio portarlo dietro per eventuali ritocchi. A seconda di cosa si fa (parlare, mangiare, bere...), può durare dalle 5- 6 ore.
Velo avevo già fatto vedere qui e qui.


Modesty - Cremesheen


Adoro questo rossetto. Per me è il nude perfetto. Il colore è esattamente quello che vedete sulle mie labbra: un rosa beige chiaro ma non eccessivamente. Molto naturale. Il finish è cremoso, come la sua consistenza. Per questo è incredibilmente confortevole, ma allo stesso tempo la durata non è ottimale. All'incirca 4 ore se le fa tutte. Ma visto il colore, anche se sbiadisce un po', non me la prendo XD 
Preferisco avere un nude da tutti i giorni che sia piacevole sulle labbra più che una buona durata... 
L'applicazione è incredibilmente semplice, si stende che è un piacere.
Se state cercando un nude, vi consiglio di provarlo perchè potrebbe sorprendervi.
Ve lo avevo già fatto vedere qui e qui.


Russian Red - Matt


Amore.
Io lo amo, ma è un rossetto difficile.
Ha una fama che lo precede, e molte volte fa cadere in errore chi lo brama.
Innanzi tutto non è per tutte: servono delle labbra non sottili ma abbastanza carnose per portarlo. Il finish completamente opaco non crea giochi di ombre-luce ergo delle labbra sottile risulteranno ancora più sottili di quanto non siano già e il colore non aiuta.
E' un rosso a base blu molto intenso.
La stesura è difficile. Va praticamente tirato... Serve assolutamente una matita e un pennello per avere una buona applicazione. Non è una cosa che si può fare per la strada. Per fortuna il ritocco non è necessario affatto, dato che la durata di questo rossetto è pazzesca. Su di me dura anche TUTTO IL GIORNO. E come avrete capito, io sono difficile XD Posso parlare, mangiare, bere, fare cyclette, mangiare gelai, mangiare kebab... lui è ancora lì e non si muove. Non sbava. E' il rossetto rosso perfetto.
Ma c'è un prezzo da pagare (come direbbe il caro Rumpelstiltskin XD): secca le labbra. Prima di applicarlo è necessario idratare al meglio le labbra, se sono screpolate bisogna fare uno scrub. Altrimenti a metà giornata il colore sarà ancora lì, ma anche le screpolature e una pessima sensazione.
Io non lo trovo confortevole, ma ammetto che sono talmente abituata alle labbra screpolate che non ci faccio molta attenzione e pago volentieri questo prezzo per la durata che mi garantisce. Però dovete considerare quanto siete disposte ad accettare...
Ve lo avevo già fatto vedere qui.


All in all, io li reputo i migliori rossetti in circolazione a un prezzo ancora decente/umano. Prima di tutto sono affidabili: non sbavano. E vi assicuro che non è poco, soprattutto per chi vuole qualcosa di più di un colore nude. Avere la sicurezza che nonostante si parli o si mangi, il colore non va per tutta la faccia non è una cosa da poco. Hanno una durata che va dal buono all'ottimo al meraviglioso. I colori sono stupendi e molto vari, a volte anche molto particolari.
Rimango profondamente convinta che sia meglio investire in qualche rossetto MAC di tanto in tanto piuttosto che comprare mille rossettini economici.
L'unica cosa che mi preme consigliare è provarli sempre sulle labbra. Da MAC è possibile igenizzare i tester, prima di provarli. Non basta guardare i tester sul tubo o provarli sulla mano. Il colore e il tipo di labbra, oltre che il sottotono della nostra pelle, può fare nettamente la differenza. E' meglio applicarli e valutarli nell'insieme. Io di solito quando so che andrò da MAC a comprare, mi trucco sempre in modo molto neutro, in modo da non alterare possibili prove. Mi capita di provare un rossetto anche due volte prima di acquistarlo perchè preferisco (visto il costo non proprio banale) applicarlo in negozio e poi tenermelo su tutta la giornata per valutare meglio il colore con luci più normali e la durata. Onestamente non comprerei mai un rossetto MAC senza averlo provato prima. Ormai mi sono fatta un po' di occhio su cosa mi può stare bene e cosa no, eppure riesco ancora a sbagliare o a stupirmi. Per dire, la prima volta che ho provato Russian Red non mi aveva per niente convinto (avevo il raffreddore XD), la seconda mi ha completamente conquistato. Ora penso che sia uno dei rossetti che mi sta meglio. Provate, provate...

22 commenti :

  1. Male,molto male!O_O
    Ho aggiunto in wishlist tutto tranne film noir (i tendenzialmente-marroni non mi sconfinferano tanto :S). Sarai causa della mia rovina xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il rossetti MAC questo e altro U_U Sono bellissimi. Ah! Pure il Film Noir che tutte voi disprezzate solo perchè dal tubetto sembra marrone ç_ç Cattive!!!

      Elimina
    2. Chiara se vuoi lo metto io in cantiere un post del genere... e lo sai che non ne ho solo 4 XD
      (e ne parlerei meglio in termini di durata perche' abbiamo appurato che le mie labbra sono magiche XD)

      Elimina
    3. Film Noir e' pure difficile pero' Ale XD
      Io mai provato ma secondo me mi sta da cani... la prossima volta che ci passiamo ricordiamoci che lo tento. Quello e riprovo Odyssey, che su di te continua a piacermi ma la prima volta su di me non mi disse nulla...

      Elimina
    4. Ma io ne possiedo 5, non 4 o_O

      Elimina
    5. era un numero a caso non riferito al tuo post XD
      (Chiara ogni tanto si lamenta che le faccio venire voglie XDDD)

      Elimina
    6. scusate se mi intrometto ma io voto +1 per il post di misato sui rossetti mac! XD

      Elimina
    7. lol XD per la verità da allora ne ho fatti parecchi, solo che io li sto facendo divisi per finish perché mi risultava più semplice :D

      Elimina
  2. Plum Dandy mi piace molto e la colpa è tutta di Misato che ce l'ha mostrato in tutte le salse. Prima o poi sarà mio, sappiatelo ;-)

    PS=appena iscritta alla nuova pagina FB.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la colpa originaria e' di Takiko pero', perche' fu lei a scoprirlo e comprarlo per prima... io non l'avevo mai notato, e tra l'altro e' uno dei rarissimi rossetti che ho preso sulla fiducia che mi stesse bene. Anche se non pensavo *cosi'* bene. Da ottobre ne ho consumato META' (puoi capire quanti look *non* vi ho fatto vedere con lui addosso ^^ )

      Elimina
  3. il russian red è uno spettacolo! I nude in generale mi piacciono molto :-9

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Russian red è decisamente il più fotogenico XD

      Elimina
  4. Modesty e Russian Red *-* bellerrimi!
    concordo sul fatto che siano davvero di bona qualità...se li avessi scoperti" prima avrei risparmiato e me ne sarei presi di più :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh... io non ho molti rossetti, però ho qualche Nyx che uso poco poco. E già loro sono di buona qualità!

      Elimina
  5. Mi piacciono moltissimo soprattutto gli ultimi due! :)

    Potresti mettere un badge della pagina fb nella sidebar ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo secoli ci sono finalmente riuscita XDDD Ora c'è il badge XD

      Elimina
  6. Ma cosa non è Russian Red *__* meraviglioso!
    Anche Modesty è decisamente sulla mia wishlist :)

    RispondiElimina
  7. sono meravigliosi...l'ultimo è il mio preferito :-)
    un bacione!

    RispondiElimina
  8. Russian red sembra stupendo! Non devo cedere >.<
    Modesty mi piace un sacco, un giorno me lo devo provare assolutamente
    (mi piace il post sui rossetti Mac!** son sempre utili)

    RispondiElimina
  9. Bello Plum Dandy, se non avessi visto la tua foto credo non lo avrei mai considerato!

    RispondiElimina
  10. Sono una di quelle che brama il Russian Red per la fama e il colore meraviglioso, ma non mi sento ancora pronta per i rossetti matte XD
    sto sempre ritoccando qualunque rossetto (picchiettando dal tubetto o aggiungendo burrocacao) alla prima sensazione di labbra che non scivolano piú l'una sull'altra (che é la sensazione che adoro dei rossetti), se indossassi un matte so giá che impazzirei XD

    Peró mi segno modesty per provarlo la prossima volta che vado da MAC per la quest "trova il tuo MLBB"
    (quest difficilissima, non me l'aspettavo :P)

    RispondiElimina
  11. Che bello Odyssey!!!

    Mi sono rifatta all'epoca in cui hai pubblicato questo e gli altri post ancora non ti seguivo e quindi me li leggo ora :)

    RispondiElimina