26 aprile 2012

Ultimo ordine Neve cosmetics: swatches and some blabla

La scorsa settimana ho fatto un ordine alla Neve cosmetics.
Ho comprato alcuni pennelli, la mia cipria preferita - la Nude - e qualche ombretto - Butterfly (cialda), Skyline e Violetta.
In realtà Violetta mi è stato gentilmente dato in omaggio, una intera full. Ho così potuto dare una occhiata ai colori opachi della Neve, sia in versione polvere libera sia in cialda.
Ovviamente queste sono solo delle prime impressioni, dovute a una breve sperimentazione. In futuro, potrei fare recensioni più approfondite.



La cipria Nude meriterebbe un discorso a parte. Già il solo fatto che dopo aver terminato una mini di prova ho deciso di comprare la full credo dica molto su quanto io la ami. Trovo che sia perfetta per le pelli come le mie, che non hanno grandi problemi di unto, ma che comunque si lucidano e non hanno la pelle completametne secca. Non contiene silica, e secondo me questo è un fatto molto positivo, dato che su questo elemento c'è parecchia discussione se sia dannoso o meno.

Per quanto riguarda gli ombretti, ammetto che sono piacevolmente impressionata per lo più. Butterfly mi sembra più pigmentato e durevole di quanto fossero gli ombretti satinati delle altre palette Neve. La texture è meravigliosa: setosa e sfumabile. Ho scelto questo colore perchè il mio nude opaco sta finendo, e per me è essenziale un ombretto di questo tipo, anche solo per aiutarmi nelle sfumature. Avere una cialda così grande mi dà una certa sicurezza XD 
Se avete bisogno di un colore simile, fateci un pensiero.
Skyline lo avevo già usato qui. Mi era piaciuto così tanto da voler prendere una mini. Riconfermo le buone impressioni: colore bellissimo, particolare, intenso. Si sfuma bene e si applica altrettanto. Trovo che la texture sia buona e lavorabile.
Meno buono è Violetta: già dallo swatches si può notare come l'applicazione tenda a creare delle chiazze. Il problema mi è sembrato minore quando si usa un pennello. Il colore è bello, si sfuma bene... Ma la questione delle chiazze mi convince poco. Gli opachi sono più complicati degli shimmer da lavorare, però credo che in questo caso il problema sia proprio nell'ombretto. Non lo boccio completamente, ma non mi ha lasciato così entusiasta come mi aspettavo.

I pennelli sono tutti buoni, ma si sapeva già. I pennelli Neve rimangono tra i migliori di fascia media: morbidi, cruelty free, forme interessanti, ottima consistenza, prezzo ottimale.
Tra quelli presi, il migliore è sicuramente il London Blending: la forma è molto particolare, più affusolata e morbida di un comune pennello penna. E' a metà tra un pennello da applicazione e uno da sfumatura. Molto interessante, molto funzionale. Lo consiglio spassionatamente.
Il Glossy angled è un ottimo pennello da sfumatura. Molto morbido. La sua forma angolata lo rende ottimale per lavorare soprattutto nella piega esterna. Mi piace molto, ma non lo trovo così originale e così funzionale quanto il London Blending. 
Il Glossy amplify non l'ho ancora provato e ho una specie di intuizione su di lui, che però devo confermare prossimamente (leggi: ho bisogno di qualcosa che non ho qua in casa XD).

La pinzetta è buona. Forse un filo cara (sono l'unica che pensa che una pinzetta dovrebbe costare 1-2 massimo massimo 3 euro?), ma nemmeno così tanto. L'ho usata poco, ma quel poco che ho visto mi è piaciuto. In ogni caso non ho trovato grandi discrepanze con altre pinzette prive di marca comprate a molto meno. Il problema è che le pinzette devono essere comprate da gente che ha un po' di occhio: in quel caso si possono anche fare grandi affari. E a volte è una lunga ricerca. Per chi è poco paziente o poco esperto, questa pinzetta va benissimo.

17 commenti :

  1. Non pensavo che Violetta fosse così poco intenso. Proprio non mi piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari da bagnato migliora, ma in una review con swatches non ha senso far vedere come sono da bagnati... un ombretto deve funzionare bene da solo, senza trucchi.

      Elimina
  2. non mi convince, a livello di colore, la combo occhi-labbra... pero' la forma delle labbra in se' e' favolosa.
    Non ricordavo avessi il Nettare per labbra! Com'e'?
    A me e' sempre sembrato non indispensabile... (leggendo rece in giro)

    voglio il London Blending ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nettare per labbra è assolutamente evitabile. A me era stato regalato, ma non lo comprerei.

      Elimina
    2. mi confermi la sensazione ^^

      Elimina
  3. Ecco, adesso voglio anche l'Amplified. Il trucco mi piace molto! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima aspetta di sapere la mia rivelazione su di lui XD

      Elimina
  4. Skyline *_* non se lo fila nessuno ma secondo me è l'unico opaco di neve che merita <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, skyline ha una buonissima texture! è un ottimo ombretto opaco.

      Elimina
    2. unico no, il bianconiglio e' ammore!

      Elimina
  5. Gli opachi di neve mi attirano sempre meno...
    Certo che te negli anni '20 ci saresti stata proprio bene :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse quelli in cialda funzionano meglio. Violetta onestamente non lo consiglierei...

      Elimina
  6. io ho la elegantissimi e gli ombretti in polvere e non c'è niente da fare ma mi trovo meglio con quelli in cialda! ;) *Ale*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ammetto di non trovarmi bene nè con quelli in polvere nè con quelli in cialda, alcuni eccezioni a parte. Amo il minerale soprattutto per le cose della base viso...

      Elimina
  7. anche a me hanno regalato violetta con l'ultimo ordine e anche io ho notato che è un po' più difficile da lavorare.. in generale non mi piacciono gli ombretti in polvere di Neve mentre adoro quelli compatti! :)

    RispondiElimina