07 ottobre 2012

My MAC lipsticks: panoramica e confronti

Vi ho già ammorbato abbastanza con gli swatches dei miei rossetti MAC (i miei tessori), ma mi sono resa conto che guardarli così sulle labbra può essere utile se ci si vuole fare una idea del colore in sè, ma è poco interessante se si hanno dubbi tra colori diversi.
Ho deciso quindi si swatchare tutti i miei rossetti MAC sul braccio in una sorta di scala cromatica per poter evidenziare eventuali somiglianze/differenze.

Ecco una panoramica generale:



Ovviamente per vedere al meglio le immagini, dovete cliccarci sopra ^_^

Andiamo nel dettaglio!
Per ogni rossetto metto il link al post in cui lo mostravo sulle labbra.


Film noir è sicuramente il colore più scuro che possiedo. E' un borgogna più tendente al marrone, ma sono felice che qui si possa notare la sua punta di rosso che a volte si perde. Pur essendo un satin, per "durezza" assomiglia di più ai matte.
Diva e Dare you sono abbastanza simili, entrambi sono dei rosso vino caldi, leggermente tendenti al borgogna. A differenziarli è sicuramente il finish, che rende Diva molto più coprente e molto più intenso rispetto al cremoso Dare you. Dare you è più caldo e vira più verso al marrone di Diva.
Russian Red è un rosso a base blu (e qui direi si vede bene). E' più freddo e più "rosso" dei precedenti. A livello di coprenza e intensità è come Diva, ma sulle labbra risulta più scorrevole.
Plum Dandy è qui perchè sulle mie labbra tende al rosso, anche se qui mostra il suo volto più originale: un color susina (nel senso reale del termine: avete presente che bel color viola-rosso hanno le susine rosse?) dalla coprenza leggera e il finish metallico dorato. A seconda delle labbra, vira di più al prugna o al rosso. Su di me risulta leggermente più rosso.


Odyssey è un frost, ma non lo sembra. E' un prugna intenso e caldo, che vira leggermente al marrone. Nei riflessi ha però qualcosa di freddo, che lo rende un meraviglioso colore autunnale. Rispetto a Plum dandy, sulle labbra risulta più coprente.
Rebel (che non avete ancora visto swatchato sulle labbra) è un magenta che vira al viola. E' un satin, ma rispetto a Film noir, si stende meglio e si lavora meglio.
Heroine è quello che io definirei violetta. Un viola medio bilanciato, più caldo rispetto al suo collega Violetta, con il quale si differenzia anche per la questione del finish. Rispetto agli altri matte, si stende e si applica con maggiore facilità. E' molto intenso.
Girl about town è un fucsia rosato bilanciato. Sulle labbra non risulta così forte come può sembrare, ma rimane comunque un colore molto intenso e vibrante. Il finish è sicuramente il migliore: coprente, resistenze, ma scivola sulle labbra quando lo si applica che è un piacere (e nonostante questo rimane su di esse senza sbavare).


Lady Danger è un rosso aranciato. Tra i suoi colleghi che virano all'arancio, è sicuramente quello più freddo, quindi tra i più "democratici". Sulle labbra risulta intenso, forte e vibrante esattamente come appare qui. Tra i matte è quello che si lavora meglio in assoluto.
Crosswires condivide con Lady Danger l'anima aranciata. E' un arancio rosato o un rosa aranciato a seconda di chi lo indossa. Non è propriamente un corallo e forse è questo il motivo per cui posso indossarlo senza problemi.
Modesty è un rosa beige neutro, direi di due toni più scuro rispetto al colore della mia pelle e un tono più scuro delle mie labbra. Ha qualcosa di lilla dentro. E' cremoso ma abbastanza resistente.


Infine, non potevo non farvi vedere vicini i miei due grandi amore: Russian Red e Lady Danger.
Penso che da questa foto si possa notare che RR è più rosso, leggermente più scuro e freddo di LD.
LD vira all'arancio (cosa che manca completamente in RR), risulta un filo più "neon" rispetto a RR ed è sicuramente più caldo.

Avete ancora dubbi e incertezze? I commenti sono qui per questo! Fatevi sentire e cercherò di risolvere ogni vostra domanda.

30 commenti :

  1. Bellissimi *_________*
    Fra questi ce ne sono moltissimi che ho messo nella mia wishlist dei colori da provare/comprare, quello che mi incuriosisce di più è forse Plum Dandy vista la mia scarsa attrazione per il suo finish...

    Russian Red è il Rosso! E' un rossetto su cui sono indecisa perché ho la tinta labbra mac che è la versione liquida di RR, ed è anche opaca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti provare RR e vedere se trovi delle differenze. Se li trovi uguali, non ne vale la pena.
      Idem con plum dandy. Io ho grandissimi problemi con i frost, ma questi due sono gli unici che riesco a portare XD

      Elimina
  2. molto utile questo post perché li fai vedere tutti insieme anche se io preferisco sempre lo swatch sulle labbra così riesco a vedere il vero effetto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è che non puoi parlare di "vero" effetto perché, come sottolineato nel post, il colore delle labbra influisce sulla resa del tono.
      Se guardi Heroine su di lei e su di me... son due colori diversi, nonostante sia opaco e coprentissimo.

      Elimina
    2. @Emanuela: anche io preferisco gli swatches sulle labbra, però così è più semplice far vedere differenze e similitudini.

      @Misato: "vero effetto" è effettivamente molto soggettivo, anche se c'è da dire che su di me ogni rossetto è uguale al tubetto... il problema è che chiaramente solo io ho le mie labbra e su tutte le altre cosa può venire fuori è una mera incognita XD

      Elimina
  3. io ho trovato che si lavorasse meglio Heroine di Lady Danger, inoltre il primo non mi secca le labbra, il secondo a fine giornata sì.

    Mi sembra che Heroine faccia parte della nuova generazione dei matte MAC...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, io trovo più semplice da lavorare Lady Danger, anche se sicuramente anche Heroine è tra i matte più *semplici*...

      LD non mi ha mai seccato le labbra.
      Nemmeno RR per dire. Solo Diva e Film noir mi seccano le labbra in modo disumano xD

      Elimina
    2. io trovo Heroine anni luce più scorrevole. Lady Danger non mi ha dato molti problemi (manco Diva), ma Heroine è come mettere un Satin alla Rebel.

      Lady Danger me le ha quasi incartapecorite quel giorno che l'ho scroccoprovato. Ecco perché non ho ancora scritto la scroccoprova, volevo fare una prova del 9 ma a Roma non ci ho pensato e a Napoli non c'era.

      Elimina
    3. non so che dire. per me LD rimane il matte migliore in quel senso.

      Elimina
  4. Posso frivolamente e superficialmente dire che visti tutti insieme sono bellissimi?
    Sono tutti colori meravigliosi, tra quelli che hai io ho Rebel e avevo Russian Red prima che mi venisse abilmente rubato da mia sorella =.=
    Così a colpo d'occhio mi attira tantissimo Diva, voglio provarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dillo dillo, non è frivolo. Pure io lo penso. Ogni volta a guardarli così mi innamoro!

      Diva! E' bellissimo, merita. Anche se tra i matte che possiedo è quello che mi secca le labbra di più...

      Elimina
  5. Niente dubbi e incertezze, solo meraviglia! *_*

    RispondiElimina
  6. Chissà se ti è mai capitato di confrontare in negozio diva (o dare you) con media e dark side, a vederli così mi sembra che tra le due coppie ci possano essere delle somiglianze *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani passo da MAC. Me lo segno e lo faccio!
      Secondo me può essere una mera differenza di finish, perchè il colore è più o meno lo stesso... quello che cambia è la dose di rosso/plum/marrone...

      Elimina
    2. io dare you lo vedo più simile a dubonnet. entrambi non hanno quella punta violacea.

      Elimina
  7. Awwww, adoro i rossetti Mac ♥

    RispondiElimina
  8. Che collezione meravigliosa... :Q_________

    Condivido con passione l'amore per Lady Danger!!! <333 Plum Dandy su di me vira di più sul prugna, e lo amo per questo <3 Odissey, credo che appena potrò ti farò mio T___T<3 E proverò Modesty prima o poi, ma se su di te è il nude perfetto.. su di me mi sa proprio di no, visto che appunto Plum Dandy risulta diverso. Non so però quanto questo sia comprovante, magari ho detto una cavolata.. ^^;;; Proverò, proverò comunque! Russian Red mi piace da morire, ma l'ho rimandato a data da destinarsi visto che solo poco più di un mesetto fa ho comprato Eden Rouge.. che non è certo la stessa cosa, ma dato che su di me è un rosso che funziona parecchio, per adesso mi butto su altri colori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La questione dei rossetti nude è abbastanza complessa... Su di me Modesty funziona bene perchè ho le labbra poco pigmentate, quindi basta e avanza. E' un rosino beige. Ma se uno ha le labbra più colorate, bisogna optare per qualosa di più carico. Tipo Cream in your coffee...
      Ovviamente provare sarebbe la cosa migliore.

      RR <3

      Elimina
    2. Su una cosa per fortuna però ho le idee chiare: il nude non è il beige (e piuttosto di mettere un beige sulle labbra mi sparerei, ma quella è una cosa mia XD) U_U Proverò sia Modesty che Cream in your coffee, che da una googlata rapida potrebbe in effetti essere quel che fa per me.. Ho in progetto un giro alla MAC di Milano, comunque, quindi penso che per andare sul sicuro mi farò aiutare ^^ Magari poi per curiosità di farò sapere ^^

      Ti rispondo con: LD <3 XD

      Elimina
    3. vai in Fiori Chiari e spera ci sia Agostina XD

      Elimina
    4. Assolutamente! Fammi sapere cosa ti dicono! Se vai a Milano, vai assolutamente al Pro di Via Fiori Chiari e cerca Agostina, è una dea quando si tratta di capire che colore devi prendere!
      Può essere che tu abbia le labbra più "violacee" rispetto a me (e da plum dandy potrebbe essere), allora servirebbe qualcosa di diverso, tipo craving...

      LD *_*

      Elimina
    5. O_o Vedo un fanclub di Agostina.. XD Scherzi a parte, grazie a entrambe, farò di certo così *____*

      Elimina
  9. Vederli così è ancor più bello...che meraviglia di colore. Evviva il rossetto e chi lo inventò.

    RispondiElimina
  10. Come mai manca Impassioned? :P tra non molto acquisterò il mio primo rossetto Mac! Voglio lui <3 ma sono indecisa anche su GAT e Modesty.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. manca perchè non lo possiedo XD l'avevo messo nel post per fare un confronto con Gat ma l'avevo solo provato per un giorno...

      Tra Modesty e Gat... non saprei scegliere XD

      Elimina
  11. + vedo sti swatches + mi vien voglia di fiondarmi da mac!

    RispondiElimina
  12. Russian Red e Lady Danger sarete presto miei muahhaha!! *risata malefica mode on*
    Anche su Rebel però ci farei un pensierino *mumble mumble* ;)

    RispondiElimina
  13. Che bella carrellata di meraviglie, di questi ho forse quelli meno "audaci" Modesty e Crosswires.

    RispondiElimina