11 gennaio 2013

A koala-tea post: a life through non-(pink)-colored glasses

Il maggiore problema con i post sul binomio occhiali-trucco è che spesso arrivano (perchè spesso richiesti) da persone che gli occhiali non li portano con frequenza, o ancora peggio, li indossano una volta ogni morte di papa per leggere o per studiare.
Cerchiamo di dare un criterio alla cosa: portare gli occhiali non vuol dire che li si tira fuori una volta al mese o ogni volta che si apre un libro. Portare gli occhiali vuol dire che metterli è la prima cosa che fai alla mattina e levarli l'ultima alla sera. Senza non esci, senza non guidi, senza non puoi nemmeno andare a comprare il giornale all'edicola all'angolo.
Io porto gli occhiali da quando avevo sei anni. Sono molto miope (circa -8 decimi da entrambi gli occhi) e nella mia vita ho convissuto con diversi paia di occhiali. Se la mia esperienza fosse diversa e gli occhiali li vedessi di tanto in tanto, onestamente, non starei qui a dare consigli in merito.
Tuttavia, proprio a causa la mia storia e visto che sta per arrivare qualcosa (oibò) di cui non posso parlare, vorrei provare a scrivere qualche riga in merito.
Premetto che io ho un ottimo rapporto con gli occhiali: mi piaccio mille volte di più quando li indosso e anche se mi dovessi operare un giorno (cosa che non credo farò mai a meno che non mi venga richiesta per ragioni mediche), probabilmente li porterei comunque con le lenti non graduate.


Quando vivi con una vera miopia sai quanto sia importante scegliere bene il proprio paio di occhiali. Sabato sera parlando con una amica è venuto fuori che lei ha appena pagato poco meno di 200 euro per il nuovo paio di occhiali, lenti e montatura compresa. Io e il mio migliore amico (più miope di me) ci siamo guardati sospirando: in media a noi un paio di occhiali nuovi può venirci a costare dai 500 ai 600 euro a causa delle lenti.
Le parole che voglio qui spendere sono per chi è nella mia situazione. Non tanto per chi ha una miopia tale che - con uno stipendio medio alle spalle - può permettersi di cambiare anche un paio di occhiali l'anno, ma per chi quando sceglie, sceglie almeno per cinque o sei anni minimo.
E quando devi scegliere per tanto tempo, è bene farlo bene. Gli occhiali infatti non sono un paio di scarpe o una borsa. Non è qualcosa che puoi decidere di non mettere (se sei miope ovviamente) perchè si abbina male o perchè cambia la moda. Non è qualcosa che si può camufflare se non ti convince più. Sono lì, sulla faccia. Contornano gli occhi e il viso e sono una delle prime cose che chi guarda vede.
E poi c'è il discorso trucco. Come scegliere una montatura che funzioni bene se non voglio pormi limiti nel trucco?
Proviamo a tirare le somme insieme.

Non facciamoci prendere dalla moda del momento. Se sappiamo che il paio di occhiali è destinato a dover durare tanto tempo, è inutile prenderlo eccessivamente *particolare* (a meno che non sia un particolare che siete sicure non vi stancherà mai, pensateci bene!). Sì, anche a me piacciono gli occhiali da "gatta" stile anni '50... ma sono certa che arriverebbe il momento o l'occasione in cui li troverei eccessivi e - appunto - per me non è un optional metterli o lasciarli a casa. 
Il mio consiglio è puntare su montature classiche, rotonde o squadrate a seconda della vostra forma del viso: questo va veramente preso in considerazione. Io so molto poco in merito, ma so - per esperienza - che una montatura giusta può fare la differenza nel far apparire il viso più o meno magro, più o meno lungo etc... Invece di guardare le montature alla moda, informatevi su quale forma potrebbe fare per voi (anche delle foto su internet di celebrità con diverse montature possono venire in vostro aiuto).

Se siete molto miopi e le lenti saranno per forza spesse e tenderanno a sbordare dalla montatura, preferite modelli con le stanghette spesse per nasconderle. Di solito i buoni ottici dovrebbero darvi questa indicazione, ma non si sa mai.

Per esperienza il materiale dipende molto dai gusti personali. Ma ricordatevi che il metallo è da preferire se fate attività sportive: fa sudare meno.

Anche il colore va scelto con cura e dipende molto dal tipo di persona che siete.
Indossate sempre e solo pochi colori? Una mia amica praticamente va avanti con il verde-viola-grigio. Quando mi ha detto di aver comprato una montatura viola ho pensato avesse fatto bene. Comunque vada, si abbinerà sempre bene con ciò che indossa. In altre parole, prendete dal range di colori che indossate quello che secondo voi si adatta meglio a tutti gli altri (che sia il più neutro o no) o - in tal caso ci può stare - il vostro preferito.
Indossate tanti colori ma avete paura che gli occhiali possano "stonare"? Puntate su tonalità classiche. Il nero, colori scuri (viola scuro, blu scuro...) o toni neutri. Se proprio non potete rinunciare al colore, puntate sulle montature metalliche che - essendo sottili - di solito tendono ad essere meno invasive di quelle spesse di plastica.
Non è detto che il nero funzioni su tutti: rumor has it, non tutti stanno bene con il nero. Non solo: messo lì, in faccia potrebbe essere mille volte peggio di un maglioncino a collo alto. Fate parte di questa categoria se - per esempio - gli smokey troppo scuri o le righe troppo marcate e scure di eyeliner intorno all'occhio non vi stanno bene. Puntate o su altri colori scuri o su toni più soft.
Indossate tanti colori ma non ve ne frega niente che gli occhiali stonino? E allora non ho niente da dirvi. Andate e comprate XD
Anche in questo caso non fatevi prendere dalla moda del momento. Ok, oggi vanno di moda gli occhiali color topo di fogna, e domani? Se per voi questo può rappresentare un problema, puntate sui toni base che non si sbaglia mai.
Evitate anche le fantasie eccessive.

Non credo di dovervelo dire, ma andate sempre accompagnati da qualcuno a scegliere gli occhiali nuovi. Deve essere qualcuno di cui vi fidate, che conosce i vostri gusti, che ha gusti simili ai vostri e che è spietato el farvi presente cosa va e cosa non va. Questo è fondamentale. Per me è sempre un terno al lotto: non vedendo una cippa lippa senza, provare occhiali nuovi è un dramma. E no, metterli sopra quelli graduati non è una buona idea e non serve a un tubazzo di niente. Avete bisogno di qualcuno di fiducia, che sia vostra madre, vostra sorella, il vostro migliore amico, il vostro fidanzato... Qualcuno che vi guidi nella scelta o anche solo a capire se una montatura vi dona o meno.

Prendetevi il vostro tempo. Non vergognatevi di provare e riporvare. E' un vostro diritto ed è una scelta importante. Io ho sempre trovato negozianti gentili e disponibili anche a starmi dietro per un'ora buona. Se non è così, lasciate il negozio e rivolgetevi altrove.
Spesso i negozianti non hanno una idea precisa di cosa volete e vi propongono montature senza un senso logico. In questo caso, avere qualcuno con voi esterno e obiettivo può fare la differenza.


E ora veniamo al trucco.
Il mio consiglio è praticamente un non-consiglio. In altre parole: SBATTETEVENE.
Convivere con gli occhiali vuol dire che non potete farvi limitare da loro più di quanto già non vi limitino nella vita di tutti i giorni. Finirete per odiarli altrimenti.
Non esiste "il trucco da occhiali", e di sicuro non è uno solo perchè per fortuna come cambio vestiti e colori tutti i giorni, mi trucco anche in modo differente.
Non è vero che la matita bianca dentro aiuta e quella nera no come non è vero il contrario. La cosa che mi fa sorridere è che quando sento molte persone dare consigli in merito, alla fine della fiera, riescono a dire tutto e il contrario di tutto. Perchè regole non ce ne sono, e a crearle si fa comunque male.
Se la montatura è scelta bene, il resto davvero non conta.
Qualche linea generale ce l'ho, non temete, e intendo anche elencarvela, ma sono giudizi personali e possono essere sottoposti a controprova con facilità. Quello che conta davvero - COME SEMPRE - è provare. Sperimentate su voi stesse qualsiasi tipo di trucco. Come per chi gli occhiali non li porta, ci sarà quello che vi dona di più e quello che vi dona di meno.
E ora veniamo a qualche indicazione random:
  • Se la montatura è spessa e scura, evitate anche di riempire le sopracciglia: sembrerete eccessivamente "severe". Gli occhiali sono già una cornice al viso, troppe cornici sono ridondanti e pesanti. Curate le vostre sopracciglia dando loro una buona forma, ma lasciatele così come sono. Se proprio per alcuni trucchi vi sembra fondamentale averle curate e riempite, scegliete una matita leggermente più chiara di quello che vi serve. Io uso la Lingering quando in realtà secondo MAC avrei bisogno della Spiked (e stanno quasi agli antipodi dello spettro). L'effetto è più tenue ma comunque buono. Evitate sempre e comunque matite/ombretti con del rosso dentro.
  • Questo discorso per me non vale per quanto riguarda righe di eyeliner o smokey. Personalmente pur avendo occhiali dalla montatura nera spessa, faccio entrambe le cose e non mi è mai sembrato non funzionassero, anzi. D'altronde c'è differenza tra ciò che viene fatto fuori l'occhiale e cosa viene fatto dentro.
  • Gli occhiali tendono a "coprire" il trucco occhi. Questo può essere un vantaggio e uno svantaggio. E' uno svantaggio perchè la gente non potrà mai apprezzare al meglio ciò che fate. E' un vantaggio perchè gli errori si vedono di meno (a che non siano proprio compromettenti) e in generale vi potete permettere trucchi eccessivi senza che lo sembrino dato che gli occhiali "camuffano". Prendetene atto: può essere uno sprone a sperimentare cose folli un po' di più.
  • Allo stesso tempo, può essere uno sprone per sperimentare altrove: sulle labbra. Vi secca che il trucco occhi si veda poco? Perchè non provare a usare i rossetti per dare un po' di colore al vostro viso? Nel caso, sto giusto scrivendo una guida per aiutare a entrare nel magico mondo delle labbra colorate (qui, qui e qui). Non solo: se la montatura è abbastanza *sostanziosa* (=spessa, colorata...) di suo, un colore intenso/forte sulle labbra potrebbe aiutare a creare un equilibrio tra parte superiore e inferiore del viso. Tenete conto!

No: non vi dirò come abbinare i colori alla vostra montatura, perchè di nuovo, non è la mia filosofia. Gli occhiali non devono limitare. Devono diventare una parte di noi, come il colore degli occhi o la forma del naso. E onestamente io non mi sono mai posta problemi per queste cose, su cosa abbinare e cosa no. In questo caso rientra troppo il gusto personale, le preferenze, lo stile... Dovete capire da sole cosa vi sta bene e cosa no, esattamente come tutte le persone che portino gli occhiali o meno.
Sperimentare - anche in questo caso - è la parola d'ordine.

Per qualsiasi domanda/consiglio/critica, scrivete un commento qua sotto. Risponderò più celermente possibile ^__-

70 commenti :

  1. "portare gli occhiali non vuol dire che li si tira fuori una volta al mese o ogni volta che si apre un libro. Portare gli occhiali vuol dire che metterli è la prima cosa che fai alla mattina e levarli l'ultima alla sera. Senza non esci, senza non guidi, senza non puoi nemmeno andare a comprare il giornale all'edicola all'angolo."

    vogliamo parlare di quando li tolgo la sera, il gatto me li fa cadere e poi non li trovo più e devo chiamare qualcuno per cercarmeli? :|
    a breve vorrei fare la visita per vedere se posso fare il laser...ma ho anche un pò paura :S

    *tanta solidarietà occhialuta*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, anche io a volte li poso tipo per fare le foto dei looks e poi non li trovo. Una volta ho dovuto mettere quelli da sole per cercare gli altri XD

      Elimina
  2. E' un post che mi sta molto a cuore e quoto ogni riga! Scriverò due parole in merito anch'io ^^''
    Nonostante sia meno miope quando esco dalla doccia e mi rendo conto di aver lasciato per errore gli occhiali in un punto random inizio a dar di matto... la casa è piccola ma vedendo poco e nulla senza occhiali è un dramma anche ritrovarli e invece di aiutarmi qui mi prendono in giro, un giorno me la pagheranno, ah! è_é XD

    La mia montatura sai com'è fatta ^^ quando metto rebel o violetta mi sento molto più faiga del solito xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli occhiali tolti e non trovati sembrano essere un dramma comune allora XD

      Sì, alcuni accostamenti sono vincenti di sicuro. L'importante è non limitarsi.

      Elimina
  3. Oh..finalmente un post scritto come si deve, con concetti sensati e opinioni da una vera miope (come me, d'altronde).
    Hai racchiuso molte verità che per me sono assolute, grazie! Sottoscrivo ogni parola, e confermo che per esempio, io sono una di quelle a cui la matita bianca sulla rima inferiore dell'occhio sta proprio male, anche se porto gli occhiali! Tiè! :)

    RispondiElimina
  4. Concordo con tutto ciò che dici. Io amo gli occhiali, credo che non riuscirei mai a vedermi senza. Porto gli occhiali da quando avevo 7/8 anni, per me sono diventati una specie di "osso in più" (madò, che brutta immagine!:P). Non riesco a comprendere molto, a dire il vero, chi li percepisce come un peso, quasi una vergogna. Sarà che mia mamma li porta praticamente da sempre, e forse ci sono abituata e non l'ho mai vista una cosa così astrusa e sinonimo di bruttezza. A me gli occhiali sono sempre sembrati sexy.
    Viceversa, detesto a morte chi indossa gli occhiali da vista finti. Magari, sono quelle stesse persone che da piccola ti hanno presa in giro perchè portavi gli occhiali. Ma cos'hanno nel cervello? Tra l'altro fanno pure male.
    Se non dovessi spendere un cifrone, mi piacerebbe un sacco avere più colori di occhiali da cambiare, come un accessorio vezzoso. Mia madre alla mia età lo faceva, ma a lei all'epoca mancavano pochissimi decimi. Io, l'ultima volta che ho fatto gli occhiali completi, ci ho sborsato circa 1000 euro tra lenti e montatura. 800/900 euro solo di lenti, perchè sono miope ed astigmatica, mi mancano circa 8 decimi da un occhio, mentre dall'altro sono quasi totalmente cieca. Da piccolina mi hanno dato un antibiotico a cui ero allergica, ed è bastata mezza giornata di farmaci per farmi calare definitvamente una specie di ombra che mi taglia a metà l'occhio. Purtroppo, però, se ne sono accorti tardi, appunto verso gli 8 anni di età, e ovviamente nel frattempo l'occhio sano era già peggiorato.
    Comunque, tornando al discorso occhiali, quando ho scelto questa montatura (ormai 8 anni fa) ho voluto sceglierne una che si adattasse al mio viso (ovviamente, ma forse per noi è una cosa ovvia, per chi porta gli occhiali sporadicamente no) ma dai colori abbastanza monotoni, visto che sta sul nero.
    Mi rallegro sempre leggendo queste cose: a volte mi sembra di essere l'unica ad apprezzare gli occhiali, l'unica in mezzo a gente che pensa solo a lenti a contatto e operazioni, l'unica che si sente spaesata ed alquanto irritata quando sente frasi del tipo "ommioddiodevometteregliocchialisaròuncesso".
    Scusa per questo lungo commento, sono una chiacchierona, lo so!=)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I lunghi commenti riempiono il mio cuoricino!

      Nemmeno io ho mai capito chi ritiene gli occhiali un *danno* estetico. Al contrario, trovo che possano dare molta personalità e carattere al viso. Sicuramente sono scomodi, ma da lì a vederli come una cosa negatica a livello estetico...

      Anche a me piacerebbe un sacco avere più montature per cambiare a seconda dell'umore, ma purtroppo economicamente è difficile XD

      No dai! Il nero non è monotono! Anche la mia è nera e l'adoro <3
      Qui troverai sempre gente che apprezza gli occhiali, sappilo!

      Elimina
  5. Post magnifico! Io, pur essendo meno "cecata" di te porto continuativamente gli occhiali da quando avevo 2 anni, e trovo che i tuoi consigli siano perfetti.

    RispondiElimina
  6. "In altre parole: SBATTETEVENE." Fantastico! Credo che in assoluto sia la cosa migliore da fare :)

    Ciao,
    Marina

    RispondiElimina
  7. io non li ho mai portati quindi non ho obiezioni da fare o consigli da dare,anzi ho amiche e zie che portano gli occhiali senza limitarsi in alcun modo con il trucco,mia zia in primis sfogia qualsiasi colore senza problemi di montature ecc...a proposito di montature,quella nella seconda foto è stupenda *_* la metterei volentieri senza lenti graduate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!
      sì, anche a me piace molto... ma è il tipo di montatura che so finirei per odiare alla lunga XD

      Elimina
  8. Io sono miope (4/4,50) e porto gli occhiali da più o meno una decina di anni. L'ultimo paio l'ho acquistato 5 anni fa per il cambio delle lenti: è una montatura nera, mediamente spessa in plastica, e all'interno ha una fantasia zebrata (gli ho scelti anche per questa particolarità :) ) e da quando ho iniziato a truccarmi per bene mi creavano un po' di problemi! Mi spiego meglio: truccando gli occhi con vari colori e sfumature diverse, dietro la montatura si perdevano molto e comunque il primo impatto non era mai lo stesso come se non li avessi indosso. Io sapevo com'ero truccata, gli altri lo intuivano: lo vedevano, sì, ma il loro sguardo veniva fermato anzitutto dagli occhiali.
    La mia montatura ricade sul naso tagliandomi gli occhi: se mettessi solo il mascara non si vedrebbe bene; essendo anche lunga, la montatura fa ombra sugli zigomi e blush e contouring sembravano "tagliati" frontalmente.
    Non vedetela molto tragica, anch'io ho un buon rapporto con essi e la cosa buona è che mi coprono un po' le occhiaie.
    Da questa estate ho cominciato ad utilizzare le lentine per vari motivi, tra cui anche il trucco, e durante il resto della giornata indosso gli occhiali ed ho potuto constatare che gli smokey alti perdono molto e c'è poco da fare, mentre il trucco jolly è proprio la semplice linea di eyeliner con ombretti luminosi, oppure uno smokey contenuto entro la palpebra mobile... però a me piace variare, mi piacciono le sfumature alte e i trucchi intensi e scuri, e con la mia montatura cozzano un po' :)

    A me fanno ridere un po' queste persone che affrontano l'argomento in maniera molto banale e poi scopri che gli occhiali non li portano mai, ahahah... Truccarsi quando studi o sei in casa non ha molto senso... secondo me! :P
    Ottimo post! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh... il problema rimane: gli occhiali coprono il trucco degli occhi e non si può fare molto in merito ._. Però è vero: tendono a coprire le occhiaie e non è poco XD

      grazie ^^

      Elimina
  9. Sono portatrice sana di occhiali da diversi anni ormai,per fortuna non ho una miopia eccessiva. Se all'inizio odiavo quest'accessorio sconosciuto e alquanto scomodo, ora è parte di me e non riesco a fare nulla senza. Anche nelle foto, mi sento nuda senza i miei occhialetti e il viso appare diverso, come se mancasse qualcosa. Quando li acquistai scelsi una montatura a giorno, molto semplice, che mi fu consigliata proprio perché, dovendoli portare sempre, non mi appesantisse in tutti i sensi. Devo dire che la scelta fu ottima, non solo perché a distanza di circa 7 anni sono ancora quasi perfetti, ma anche perché son talmente invisibili e comodi che non li sento addosso. Quello che dici a proposito delle mode è vero...una mia ex compagna di scuola, pur avendo acquistato fior fior di occhiali, li teneva nel cassetto e usava le lentine. L'altro giorno l'ho vista con un paio di ultima generazione e all'ultimo grido (quelli a forma quadrata e con lenti grandi) che tra l'altro le stanno malissimo perché ha il viso esile e molto piccolo (i suoi occhi spariscono in pratica)...dopo averla vista un paio di volte indossarli, già li ha riposti nel cassetto e usa nuovamente le lentine, giorno e sera..Gli unici momenti in cui vorrei non dover portare gli occhiali sono il mare e la piscina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho imparato ad apprezzarmi senza occhiali solo quando ho inziato a fotografarmi per il blog. Sì, le montature più semplici alla fine sono le migliori, soprattutto nel lungo periodo. L'importante è sceglierla fatta in un modo che ci piaccia e ci doni.

      Essendo frequentatrice di piscine posso capire!

      Elimina
  10. Pur essendo mooolto meno "cecata" di te devo mettere gli occhiali quotidianamente per lavorare/guidare/guardare la TV ecc.
    Concordo pienamente con ogni singola riga del tuo post, specialmente sulla scelta degli occhiali!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Io sono tra quelle che porta gli occhiali solo in periodi intensi di studio o all'università per arrivare a vedere lo schermo dalla 'piccionaia' dove mi siedo usualmente, ho una leggera miopia che però sta peggiorando ultimamente... ^^

    Però apprezzo tantissimo questo post! Trovo che sia importante far capire alle persone che l'occhiale va adattato alla forma del proprio viso, che gli occhiali giganti tartarugati che tanto van di moda adesso non stanno bene a tutti.

    A proposito di spese esorbitanti mio fratello tra la montatura firmata e le lenti di spessore ridotto (per evitare un fondo di bottiglia dei peggiori a detta dell'ottico) l'ultima volta che li ha cambiati ha speso una bella cifra, all'incirca i 500 euro che dici tu Takiko...
    Volevo chiedervi voi che ne pensate di negozi come glance24.com (o altri) che offrono prezzi pazzeschi per montature non firmate prodotte da loro? Io sono molto tentata, per le poche volte che li metto mi bruciano davvero anche i 'soli' 100-150 euro che alla fine mi chiede sempre l'ottico... Sono indecisa! :/

    (*il problema di non poter provare la montatura si pone relativamente perchè te ne inviano 3 gratis a casa a tua scelta appunto per provarle, e poi gliele rispedisci con una raccomandata)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allura... ecco i miei 2cents in generale sulle "catene" di ottici di qualsiasi tipo. Credo che il rapporto che c'è tra miope (o comunque portatore di occhiali) e ottico debba essere simile a quello con il parrucchiere di fiducia. Al di là della montatura (che a volte è veramente il meno quando sei molto miope), devi essere sicuro che ti verrà consigliato il giusto tipo di lente, che il lavoro sarà fatto bene e non alla cazzum solo per risparmiare 2 soldi. Un buon ottimo sa anche mettere dei paletti su quale montatura prendere, perchè sa già cosa uno può permettersi o meno (se le lenti sono spesse, serve una montatura dal fronte piatto per dirne una) etc...
      Mia madre si è fatta convincere una volta da una promozione in una di queste catene e ha deciso di cambiare occhiali. Non solo è stata trattata *malissimo* quando ha provato a chiedere informazioni, ma alla fine le hanno fatto prendere un tipo di lenti sbagliate che secondo me le stanno pure rovinando la vista.

      Non dico che siano tutti così, ma dico che è meglio l'ottico che lavora bene all'ottico che vende a poco (e vuole fare profitto magari).

      Elimina
  12. Parole sante. Davvero, quoto tutto. Peraltro il fatto di colorare le labbra per armonizzare il viso con gli occhiali è una cosa che mi hai scritto nei commenti qualche post fa, e non potevi avere più ragione.
    Non dirò altro, perché non ce n'è bisogno :)

    RispondiElimina
  13. Da vera miope ed occhiali-dipendente, non posso che apprezzare moltissimo questo tuo post! Dove mi giro giro vedo finti-miopi, che sfoggiano occhiali senza averne reale, indispensabile bisogno..e proprio non li capisco ;)

    RispondiElimina
  14. Un post che da miope cecatissima non posso che condividere in ogni singola parola :)
    Io non mi sono mai posta limiti per quanto riguarda il trucco occhi, ho una montatura nera, molto simile alla tua (è di Blumarine? la mia sì e la amo, ma dopo quasi 5 anni è tempo di cambiarla ahimè)e adoro l' effetto quando indosso la classica riga di eyeliner fifties con codina *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      La mia è di Vogue, presa tipo nel 2008. Anche a me piace molto in combo con l'eyeliner!

      Elimina
  15. Amen to this!
    Per chi si fa pare c'è sempre la soluzione "niente montatura", ma è anche ora che il mondo smetta di farsi pare inutili...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'opzione "niente montatura" personalmente non la amo e non la consiglio XDDD bisogna smettere di farsi pare e basta XD

      Elimina
    2. Io ho cambiato montatura da poco e ho anche provato montature trasparenti e "a giorno" (si dice cosi? insomma senza montatura) e li ho trovati orribili, mi stavano malissimo U__U

      Sono del partito del "visto che gli occhiali li indossi tanto vale che sia vedano" e che siano fighi (nel senso che ci piacciono/ci stanno bene) XD

      Elimina
  16. Miope ed astigmatica all'appello!
    Per fortuna mi manca poco (2.7 a destra e tipo 1.5 a sinistra) ma indosso gli occhiali dalla prima media e non sto mai senza; come Harry Potter nei libri, la prima cosa che faccio al mattino è allungare il braccio ed inforcare gli occhiali XD

    A casa mia siamo tutti quattrocchi e dopo i primi anni in cui non volevo indossarli (scema, ovviamente sono peggiorata) adesso non riesco a separarmene, anche perché non sopporto le lenti a contatto >__<
    Mi sono fatta fare anche gli occhiali da sole con le lenti graduate, li uso per guidare e andare al mare ^^

    Io dopo aver usato occhiali colorati per 10 anni (prima verdi, poi bordeaux e infine viola, tutti tendenti all'ovale) sono passata all'occhiale nero che sto adorando ma che si comporta molto diversamente dall'occhiale colorato. Se con gli occhiali viola il trucco pesante sembrava alleggerito e sfumato, l'occhiale nero mi sembra che tenda ad appesantire i trucchi(non che la cosa per me sia un problema, ma l'ho notato).

    Volevo chiederti una cosa: quindi tu esci sempre con indosso gli occhiali?
    sarebbe anche utile per noi occhialute vedere come effettivamente rendano i tuoi trucchi con gli occhiali, quindi ti chiedo: potresti inserire una foto con gli occhiali come costante nelle foto dei tuoi look?
    ps: puoi anche mandarmi a quel paese, eh XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io detesto le lenti a contatto U_U Proprio non le reggo.
      E ovviamente pure io ho gli occhiali da sole graduati XD senza non vivrei XD

      Tu trovi che appesantisca lo sguardo? Secondo me più che la montatura in sè, può essere una cosa del tuo viso e dei tuoi colori, ovvero che più di una dose di nero/scuro non la "sopporta". L'opzione alternativa può essere: trucca le labbra xD
      Perchè ad esempio io su di me non lo riscontro, anzi...

      Sì, io senza occhiali non posso proprio vivere.
      Non pensavo potesse essere utile mettere una foto del trucco con gli occhiali (perchè banalmente si vede molto poco XD), però se può servire lo farò!
      Di tanto in tanto l'avevo già fatto mi pare... ma erano casi rari XD

      Elimina
  17. Portatrice di occhiali da quando avevo 8 anni a rapporto! Io però sono astigmatica e fortunata perchè comunque mi manca poco e al mare o quando andavo in discoteca o ai saggi di danza potevo anche ometterli. Ovviamente chi porta occhiali da una vita (o almeno la maggior parte di noi, credo) se lo sogna di non ponderare bene l'acquisto della montatura, le mie sono sempre durate sui 7 anni e quella attuale è la più estrosa (non eccessivamente ma paragonata a quelle precedenti lo è) e ciò nonostante mi piace ancora, per fortuna! Per quanto riguarda il trucco sono d'accordissimo sullo sbattersene...quando ho scoperto i tutorial su youtube ne ho visti alcuni anche per chi porta gli occhiali e come dicevi tu, si consigliava tutto ed il contrario di tutto! Io continuo a truccarmi secondo l'ispirazione del momento e con ombretti shimmer o glitter a volontà e posso sperimentare anche di più perchè le lenti 'filtrano' l'eccesso o qualche errorino come ben dici.. :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, niente contro l'estroso se non viene a noia. Anzi, secondo me per alcuni tipi di persone, la montatura semplice sarebbe la vera noia XD

      bravissima: l'ispirazione del momento è la cosa migliore!

      Elimina
  18. sacrosante parole!
    io porto gli occhiali dai tempi dell'asilo e ne ho portate di montature...sempre molto discrete, devo dire, non ho mai azzardato colori o montature strane, ho però sbagliato montature per anni, mi illudevo che rettangolari mi stessero meglio invece provandone un paio ovale mi sono innamorata. li ho presi con la montatura color rame pallido e le stanghette "traforate" con un motivo floreale, li adoro, sono versatili ed eleganti e da un paio d'anni mi fanno compagnia. sono astigmatica e miope da un occhio ma mi manca poco eppure mi sento male senza occhiali, non riuscire a vedere nitidamente mi manda nel panico...per non parlare della guida di notte, dei riflessi, delle luci...ok sto andando OT!
    concordo con ogni sillaba, negli anni ho imparato che un make up visto senza occhiali su di me risulta diverso se indosso gli occhiali (e non solo perchè ci vedo meno :P) lo pensavo giusto stamattina, ho realizzato uno smokey grigio intenso e mentre alzavo la sfumatura oltre la piega ho pensato "avrò esagerato?" ho messo gli occhiali ed ecco che non lo trovavo più eccessivo, anzi, mi piaceva tantissimo. ho scoperto anche che un cut crease non mi fa sembrare gli occhi a palla, devo solo trovare i colori giusti e ho scoperto che il make up "pin up" (labbra rosse a parte) non mi sta poi così male come credevo! questo 2013 è iniziato con gli esperimenti e sono felice di averci provato :D
    devo andare a farmi controllare ed ero tentata di acquistare una nuova montatura da alternare a questa...ti farò sapere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non dirlo a me: ho portato occhiali sbagliati fino praticamente a 20 anni XD giusto con l'ultima ho azzeccato in pieno e non penso cambierò mai più XD

      bellissimo vedere che sperimentando hai capito cosa ti dona e cosa no: è esattamente ciò che va fatto!

      facci sapere!

      Elimina
  19. Aspettavo questo post! Sono abbastanza miope(-6 e -5)e fino ai 20 anni ho portato con soddisfazione le lenti a contatto praticamente sempre, poi hanno iniziato a darmi fastidio quindi ho preso a usare sporadicamente quelle giornaliere. All'inizio mi è dispiaciuto parecchio, innanzitutto perchè mi piacevo di più senza, poi perchè io posso portare occhiali solo coi "naselli" (o come cavolo si chiamano quei cosi di gomma che poggiano sul naso :D )perchè ho gli occhi molto sporgenti e senza mi sbattono le ciglia sulle lenti! Quindi addio a tutte quelle meravigliose montature in celluloide...qualche anno fa ho trovato però da Nau! un modello che ha la montatura di celluloide nera solo nella parte superiore e sotto ha le lenti libere su cui sono saldati i naselli: un buon compromesso tra praticità ed estetica, infatti li metto molto più volentieri di tutti quelli che ho avuto finora! Poi ora che sono parecchio ingrassata trovo che gli occhiali mi "contengano un po' il viso, senza davvero non mi ci vedo più! Però ammetto che li trovo un po' mortificanti per il trucco...sarà per quello che amo usare rossetti vistosi, che oltretutto mi sembra che ridiano le proporzioni tra parte superiore occupata dagli occhiali e parte inferiore!
    Il problema più grosso è proprio il momento del trucco: ci vedo talmente poco che ancora un po' devo stare col naso attaccato allo specchio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io senza occhiali non mi vedo più, ormai fanno parte di me *_*
      Sì, a volte sono mortificanti nel trucco, ma considera che rispetto a chi non li porta, abbiamo sempre qualcosa in più che dà personalità al nostro viso ^_-

      Ti serve uno specchio ingrandente: all'ikea ne hanno di adorabili (a volte anche nei negozi che vendono merce a tot euro!)

      Elimina
  20. io come sai non porto gli occhiali in maniera fissa, ma sono sia miope che astigmatica e discorsi sui colori delle montature a parte, penso che spesso il problema nasca dall'insicurezza su cosa fare... ci si chiede come truccarsi con gli occhiali come si chiede come truccare degli occhi castani o verdi, dimenticando per altro che una persona non è solo i suoi occhi, è anche il suo colore di pelle, di labbra... nonché il suo carattere.
    E questo vuol dire tra le altre cose che gli occhiali possono essere un punto di forza, non una debolezza da temere. :D
    Anche perché ci aiutano a vedere meglio (io senza non mi arrischio a guidare perché non mi sento sicura! mi accorgo che da lontano non metto a fuoco ormai), ergo ci migliorano la vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le persone vogliono essere guidate perchè hanno paura di qualsiasi cosa a volte. La realtà è che solo il nostro occhio ha delle risposte per alcune domande, e bisogna allenarlo a trovarle. Quindi è inutile chiedere a terzi, bisogna stare lì e capire da soli cosa fare.

      Per me gli occhiali sono un punto di forza. Danno personalità.

      Elimina
  21. sono miope ed astigmatica da quando andavo alle superiori quindi anche per me gli occhiali sono diventati un'appendice del mio corpo anche se ho iniziato quasi subito ad usare lenti a contatto di giorno e occhiali la sera. I miei occhi e il sole non sono mai andati molto d'accordo ed essendo una "occhiali da sole-dipendente" (rigorosamente con lenti scure e li uso anche in inverno a volte pure con la nebbia perchè se c'è un pò di sole mi da fastidio)le lenti a contatto sono più comode rispetto agli occhiali da sole graduati che dovrei cambiare continuamente.
    Per il trucco non faccio differenze a parte la matita nella rima interna che metto solo con gli occhiali. Con le lenti, almeno per me che uso le gas permeabili (leggermente più piccole dell'iride) la matita è improponibile perchè le particelle si infilano sotto la lente provocandomi dolore. Solo con i rossetti ho qualche problema perchè la montatura è rossa e nonostante si tratti di plastica trasparente il colore spicca comunque.
    Ovviamente concordo con tutto quello che dici riguardo la montatura, di solito quando la cambio la scelgo economica perchè preferisco dare più importanza alle lenti (ultrasottili, antiriflesso, fotocromatiche) e quindi mi costato tantissimo e in più devo aggiungere il costo delle lenti a contatto che vanno comunque cambiare ogni due anni anche se la miopia resta stabile, in questo caso faccio i salti di gioia, anche la mia carta di credito :)) perchè devo cambiare una cosa sola!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io alla fine mi sono fatta fare gli occhiali da sole graduati perchè con le lenti non ce la posso proprio fare, ma sì, è scomodo.

      Ah sì, con le lenti il discorso trucco diventa più complesso e ammetto di non saperne nulla, dato che sono una completa profana in materia.

      Montatura rossa... o punti di nuovo sul rosso anche sulle labbra (cercando qualcosa che però vada in accordo) oppure punta su tonalità violacee! Evita i rosa.

      Anche io punto a montature più economiche, anche perchè le lenti comunque costeranno carissime. Non più di 100 euro...

      Elimina
  22. Bellissimo post ♥ *_* sottoscrivo ogni riga, io nonostante l'occhialazzo fucsia ho sperimentato moltissimo ♥
    Visto che ci sono tante miopi tra le tue lettrici io vorrei aprire un dibattito (con l'autorità conferita da me medesima XD): ma è vero che le lenti per questo difetto rimpiccioliscono l'occhio?
    É da quando ho messo per la prima volta gli occhiali (al tempo correggevano solo la miopia) che me lo domando ma a me non sembra che ci siano cambiamenti di sorta.
    L'opposto è per le lenti che correggono l'ipermetropia, quelle mi sembra che dilatino effettivamente l'occhio.
    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa l'intrusione, ma credo che purtroppo la risposta sia si :( la forma sferica che hanno le lenti a contatto per miopi rimpicciolisce l'occhio purtroppo... più la miopia è alta, più la lente è spessa e più c'è questo difetto (il classico fondo di bottiglia)...tant'è che per correggere questo difetto si assottigliano le lenti o si usano quelle asferiche!
      Anche per esperienza personale a me si rimpicciolisce di poco, ma si vede :)

      Elimina
    2. Sì le lenti da miope rimpiccioliscono l' occhio, e più la correzione è forte e più l' occhio è rimpicciolito. L' effetto si attenua scegliendo le lenti ad alto indice di rifrazione che sono più sottili, per le miopie sopra le 4 diottrie il mio ottico (del quale mi fido ciacamente ahah XD) le consiglia sempre sia per l' effetto estetico che per la maggiore leggerezza, e poi le lenti più sottili permettono un po' più di libertà nella scelta della montatura :)

      Elimina
    3. non noti cambiamenti forse perchè sono leggere come gradazione, però è vero che rimpiccioliscono l'occhio. Su chi porta lenti a forte gradazione si nota molto.

      Elimina
    4. Sì, tendono a rimpicciolire l'occhio, ma su di me non l'ho mai notato tantissimo. Su altri sì invece.

      Elimina
  23. M'era sfuggito questo post °_°
    Su di me gli occhiali purtroppo non mi piacciono, ma mi tocca portarli "parzialmente". Nel senso che non mi definisco una vera occhialuta perché non li porto 24 ore su 24, ma non è nemmeno vero che li metto solo in casa: mi tocca tenerli su per guidare, per andare al cinema e per seguire le lezioni, e ormai sono abituata anche quando studio. Insomma, devo comunque fare una certa attenzione quando li scelgo.
    E comunque ho un passato da quattrocchi d.o.c., visto che li ho portati da quando avevo qualcosa come 4 anni fino ai 14, anche se è vero che all'epoca non mi facevo troppi problemi di montature/colori ecc.
    Il mio problema è che quando li indosso mi vedo davvero butta, qualsiasi sia la montatura: probabilmente è un problema mio psicologico, ma proprio non riesco a vederli come un'accesorio, o una parte di me, o una cornice, nonostante i tanti anni che ci legano. Tant'è vero che mi sa che inizierò a usare le lenti, anche perché qua la vista sta peggiorando e non posso più tanto predetermini andare in giro in città senza niente^^"

    Fine della storia della mia vita occhialuta che non frega a nessuno. Parliamo del post, che condivido anche stavolta, soprattutto il discorso sul "trucco": mi vengono i nervi quando trovo i tutorial "trucco occhiali"..Ma che vuol dire?? XD Cos'è, una categoria a parte? Chi porta gli occhiali non può fare il trucco come tutti gli altri comuni mortali? =_=
    E sono d'accordo anche su tutti i consigli per la scelta della montatura: io non sono costretta a sborsare le cifre pazzesche che dici tu, ma comunque non mi sogno di cambiare occhiali prima di 3-4 anni (...salvo peggioramenti!). E quoto: non bisogna aver fretta e nemmeno aver paura di far tirare fuori alla commessa di turno anche tutte le montature del negozio, se necessario.
    I miei sono squadrati (perché con la faccia da pesce palla che mi ritrovo, ci vuole un po' di durezza!) e blu scuro un po' sfumato (un bel colore discreto :D).

    p.s. tra l'altro per me comprare occhiali è sempre una gioia, perché il mio ottico è un gran figo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, viva l'ottico figo! <3

      Pure io all'inizio non mi facevo tanti problemi, andavo più a gusto e ho fatto un sacco di danni XD Quando ho iniziato a ragionare ho avuto buoni risultati. Un giorno vi farò vedere come ero con la vecchia montatura... XD

      Gli occhiali purtroppo credo che siano un discorso molto personale, come per dire le pettinature: non tutti stanno bene con la coda, o con lo chignon... dipende molto dal viso etc. quello che si può provare è cercare montature più "sobrie" e che danno meno nell'occhio, forse il problema si minimizza. Sul tuo viso vedrei bene una montatura di metallo sottile, squadrata come dici tu, possibilmente di un colore tipo sul bronzo-rame XD Ma è una mia idea XD Non vedo invece montature spesse e nere.
      Ma può anche essere questione di abitudine XD

      trucco occhiali non vuol dire nulla. poi ho dato anche io una occhiata in giro prima di scrivere questo post. praticamente sono dei non trucchi nella maggior parte dei casi, utili quanto un calcio nel didietro.

      Elimina
  24. Stavo mettendo a punto anch'io un post molto simile! Magari lò finirò lo stesso ma senz'altro citerò il tuo, lo condivido moltissimo.
    Il punto che apprezzo di più è quando dici che il trucco da occhiali non esiste: verissimo!
    io uso gli occhiali da quando avevo 13 anni, ho -3 di miopia quindi non qualcosa di molto forte, diciamo che riesco a fare a meno di portare gli occhiali solo il sabato sera e nelle occasioni speciali. Nelle altre occasioni li uso sempre e non riesco a farne a meno, perciò ho sperimentato bene cosa significa truccarsi quando si ha gli occhiali. Come dici tu, giustissimamente, non è affatto detto che vada usato il kajal bianco invece che quello nero, io mi trovo benissimo facendo il contrario. Va sfatato pure che il trucco marcato attraverso le lenti si nota di più, direi esattamente il contrario. Inoltre se si usano di quelle lenti con il bordo molto sottile e trasparente anche i trucchi più complessi non perderanno la loro bellezza.
    Per quanto riguarda il colore della montatura io direi che va scelto sempre un colore abbastanza neutro, altrimenti è chiaro che dovrai abbinarci il giusto trucco ma non solo, secondo me una montatura molto colorata comporta dover fare rinunce anche quando si sceglie l'abbigliamento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io mi trovo benissimo con il kajal nero e quando la gente lo sconsiglia io rimango sempre basita. E' chiaro che si fa dell'erba un fascio, come se chi mettesse gli occhiali avesse caratteristiche comuni dimenticandosi che sotto siamo invece tutti diversi.

      Il trucco marcato viene camuffato un sacco. Al massimo se l'occhiale è spesso/scuro, può risultare un po' *cacofonico* in senso visivo. Ma dipende anche da cosa uno regge a livello di pesantezza di trucco.

      Elimina
  25. Ohhhhhh, che meraviglia!!! Anche io non sopporto quelli che "Oddio sono cieca, senza occhiali non vivo!" "Ah, quanto ti manca?" "- 1.50!" -.- Ma per favore! Io sono messa come te (anzi, peggio), e se al mattino mi cadono gli occhiali dal comodino vado nel panico più totale.
    Per il trucco a dire il vero non ho mai sperimentato, metto sempre le lenti a contatto perchè mi vergogno a uscire coi fondi di bottiglia -.- D'accordo comunque sulla scelta della montatura, meglio andare sul semplice e classico! Io l'ultima volta l'ho cambiata tre anni fa, prima era rossa, ora ne ho presa una marrone scuro di Chanel con le astine in pelle trapuntate.
    Ah e un'altra cosa, a me l'ottico ha sempre consigliato di scegliere modelli rettangolari o comunque non troppo grossi, così si nota di meno lo spessore della lente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La gente parla perchè ha una bocca purtroppo XD
      Io ho risolto con le lenti in titanio (mi pare) che sono più sottili di quelle che avevo prima. Sono ancora spesse ma non così tanto...

      A me per lo spessore hanno sempre parlato delle stanghette. E del fatto che non dovesse essere eccessivamente grosso, per evitare che sbordasse.

      Elimina
  26. "Non esiste "il trucco da occhiali""
    Ti adoro! *_*
    Quando per la prima volta ho visto tutorial su come truccarsi con gli occhiali, m'è preso un colpo! Secondo loro dovrei truccarmi esattamente nella maniera più spenta possibile, si certo, come no!
    Non li ho mai considerati, ovviamente :D
    Io porto gli occhiali da quando avevo 8 anni, quindi anch'io ne ho cambiati parecchi. Io sono astigmatica e miope, non ho idea di quanto mi manchi ora cperchè sono 5 anni che non mi misuro la vista, perchè non ho i 600 euro per cambiarmi gli occhiali ^^;; (i miei hanno dovuto fare un finanziamento per sistemarmi i denti, altro acciacco, e non posso pretendere troppo). Oltre a non vederci un tubo, vedo pure le cose scomposte e sdoppiate. Tu con -8 come fai a truccarti così bene? *_* Pensavo ti mancasse molto meno, somma invidia! Io non mi vedo nemmeno appiccicata allo specchio ingrandente XD sono tutta sdoppiata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io li ho mai considerati. Sono davvero inutili.

      Uso un buono specchio ingrandente, e ormai mi sono fatta la mano/l'occhio. All'inizio soprattutto per cose come l'eyeliner era più dura XD

      Elimina
    2. spero di riuscire anch'io a migliorare :)
      Io ho comprato lo specchio 8x di Coin e mettendo gli occhiali riesco a togliermi le sopracciglia, ma truccarmi con gli occhiali, rossetto a parte, non riesco proprio :D

      Elimina
  27. Quand'ero piccola, complici le prese in giro dei compagni, non avevo molto amore per il fatto che portassi gli occhiali (non appena li ho messi il ragazzino che mi veniva dietro ha inziato a dirmi che ero bruttissima e che gli facevo schifo con gli occhiali ^^;;), e per un breve periodo dai 17 ai 18 anni ho portato le lenti a contatto. Le ho interrotte perchè ho avuto nonmiricordoilnome ma una specie di fortissima allergia, per cui mis i sono gonfiati tutti gli occhi e l'oculista mi ha rimproverato dicendomi che avevo fatto una caxxata, perchè la mia lacrimazione non è adatta alle lenti a contatto (bello che chi me le ha prescritte, era anche lui un oculista, mhà...). Per cui archiviata la parentesi lenti, archiviata pure la di follia di uscire senza occhiali (non ci vedevo prorpio un cacchio, ma avevo gente intelligentissima che mi *consigliava di farlo* -.- (mia zia, che non ci vede niente e che non ha mai portaot gli occhiali, li mette solo quando sta in casa, ma è pericoloso attraversa pure la strada con lei, non vede le macchine a due passi... infatti secondo me è miracolata! XD) ed io broccola proprio!
    Ho sempre scelto montature neutre, tranne una montatura nera quando avevo 14 anni e una blu elettrico quando ne avevo 17. Quella che ho ora è beige e argentata con i fili trasparenti così che le lenti sembrino meno spesse :D però è un casino perchè ogni tanto devo portare a sistemarla... mai più! Adesso è proprio mezza scassata e la mia ottica dice che non si può più riparare e che la devo cambiare, per cui prima o poi dovrò prenotarmi una visita ^^
    Ogni volta che ho acquistato un paio di occhiali avevo sempre mamma al seguito, che non ha per niente i miei gusti e che ogni volta tenta di protarmi fuori strada, ma è utilissima XD perchè so che quello che metterebbe lei (che ha fatto gli occhiali da vista a 50 anni ma che li mette solo per leggere) non lo metterei io e che mi stuferebbe il tempo di uno sbadiglio, per cui prendo sempre l'opposto di quello che sceglierebbe lei e non ho mai sbagliato :D Mi dice sempre che scelgo montature da vecchia, ma amen XD a me piacciono!
    Io pure come te mi vedo molto più carina con gli occhiali, forse perchè "mi vedo" come dice la mia ottica! XD
    Le mie sopracciglia hanno una forma-non-forma per cui le spinzetto un po' ma neanche troppo (nel blog mi hanno sempre detto che le spinzetto poco, ma se le spinzettassi troppo non starebbero più bene con gli occhiali, ma non riesco mai a farlo capire :D) e un pochino le riempio perchè ho notato che così si nota meno che hanno una forma improbabile (non hanno una fine, si mozzano prima del tempo). Ho provato ad usare matite più chiare ma la cosa si nota troppo, forse perchè le lenti sono chiare ed ora ho risolto utilizzando un mix di 2 ombretti nero+marrone ^^
    Riguardo la forma della montatura, io ho notato che su di me stanno bene le forme non squadrate, ma neanche proprio tonde, quelle che sono una via di mezzo, come quelli che ho ora :) e colori assolutamente neutri ^^
    Una cosa che ho smepre detestato è dovermi togliere gli occhiali quando faccio le foto, tutti a dirmi "dai levati gli occhiali" come se con gli occhiali fossi un mostro... questa cosa mi è rimasta come abitudine e nonostante siano lontani i tempi inc ui mi sentivo brutta, continuo meccanicamente a togliere gli occhiali quando mi faccio le foto ^^;;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storia dell'uscire senza occhiali la trovo masochistica, ammetto. Gli occhiali sono stati inventati per rendere la nostra vita uguale a quella di chi vede bene. Non sono uno svantaggio, sono una manna dal cielo (penso sempre a chi è vissuto miope quando gli occhiali non esistevano...).
      La gente prende in giro sugli occhiali perchè cerca una cosa come un'altra. Non è che gli occhiali siano veramente qualcosa di negativo, come non lo è vestire in un certo modo o essere fatto in un certo modo. E' che la cattiveria ha bisogno di attaccarsi a qualcosa.

      Infatti io non sono mai stata presa in giro per gli occhiali (per altro sì, quindi comunque capisco il sentimento), proprio perchè non è mai stato un mio punto debole e tirarli in ballo non dava gli effetti da loro sperati.

      La montatura deve piacere a noi. Quindi fai bene: scegliere qualcosa perchè gli altri ce la consigliano non è un buon affare alla lunga.

      Io faccio sempre le foto con gli occhiali (tranne per il blog, ma per ovvi motivi).Nessuno mi ha mai detto di toglierli. Se mi capitasse la mia unica risposta sarebbe un dito medio. E un commento: gli occhiali sono parte di me, come un naso o un braccio. Tu ti levi il braccio quando ti fai una foto?

      Elimina
    2. La penso allo stesso modo. La mattina appena mi alzo, non vedo l'ora di mettermi gli occhiali, perchè non vedo un tubo!
      Mi chiedo sempre come faccia mia zia a non avere mal di testa 24h su 24h, a me se capita di stare senza occhiali anche per 1 minuto, inizia a farmi male, perchè devo sforzarmi troppo.

      Le prese in giro per me sono state all'ordine del girono, occhiali o no, ne ho subite abbastanza in classe (per tutta la scuola fino ai 19 anni). Ero sempre la più bersagliata. Diciamo che purtroppo il mio problema è sempre stata la bassa autostima, quindi spesso mi sono fatta problemi dove non c'erano. Gli occhiali c'entrano fino ad un certo punto. Io sono sempre stata molto timida (in maniera anche morbosa ed eccessiva ed ogni tanto devo ancora combattere contro la paura delle cose), quindi un qualsiasi commento negativo mi fa stare male. Ora sono un po' migliorata, ma neanche troppo. Ho smesso di mettere foto mie sul blog, sono stata insultata così tanto, che farmi insultare anche in uno spazio mio, anche no. Ho eliminato il problema non facendomi più vedere.
      So che è sbagliato, ma per ora non sono ancora riuscita a costruirmi una scorza dura :/
      Non soffrivo del fatto che mi chiamassero quattrocchi (ho sempre adorato puffo quattrocchi :D), ma del fatto che fossi emarginata perchè portavo gli occhiali o perchè ero timida o perchè non vestivo alla moda o perchè non parlavo di ragazzi e così via :)
      Una volta alle medie una ragazza voleva picchiarmi all'uscita di scuola, perchè io avevo risposto alle sue accuse in classe e si era portata un coltello da casa, i compagni di classe si erano fatti tutti una grassa risata e non vedevano l'ora che me la facesse pagare. Da quel giorno, per mesi, ho avuto il terrore e all'uscita appena suonava la campanella, iniziavo veramente a correre per seminarli tutti. Non mi hanno mai picchiata fuori scuola, ma una volta in classe mi diedero un pugno, su un occhio e quando mia mamma mi vide il livido, dissi che avevo sbattuto (sono sbadata, ci ha creduto subito). Fortunatamente non successe più nulla di simile, anche se durante l'ora di ginnastica, ogni scusa era buona per tirami il pallone in faccia o addosso, ma avevo troppa paura per ribellarmi.
      Al liceo, erano più prese in giro psicologiche, ma facevano sempre male, gli ultimi anni però, fortunatamente avevo trovato un'amica e sono riuscita a superare indenne la maturità.
      Quando si fanno discorsi del tipo "ah i tornerei a scuola immediatamente", io prontamente dico "io neanche morta!" XD

      Ops, scusami ho divagato :) non parlo mai volentieri di queste cose, ma tu mi ispiri fiducia ^^

      Io mi levo gli occhiali per evitare cose del tipo “sei venuta brutta perché non ti sei tolta gli occhiali” oppure “non ti si vedono gli occhi su questa foto perché hai su gli occhiali” sempre dette carinamente da mia mamma, che sembra trovare nel fatto che io porti gli occhiali una specie di onta alla sua enorme vanità :D (con mia mamma è battaglia persa anche con l’abbigliamento, ma qua veramente andiamo nel super ot :D)
      E credo che sia purtroppo un retaggio dei comportamenti di cui sopra.

      Io con gli occhiali mi piaccio e fortunatamente più nessuno mi prende in giro per questo ora :)

      Elimina
  28. Io credo di aver toppato di nuovo con la montatura degli occhiali, è la terza che cambio in una decina d'anni di occhiali per una miopia non estrema e stavolta mi son lasciata convincere dalla suocera e fidanzato...
    Montatura squadrata di medio spessore ma rossa scuro e a lente non tanto alta, la montatura va a coprire esattamente l'area in cui dovrei andare a "ricreare" la piega dell'occhio per correggere i miei hooded eyes...
    Insomma per ora se la sera voglio sbizzarrirmi col trucco uso le lenti giornaliere che sopporto per quelle 5-6 ore e son più contenta, vedremo se al prossimo cambio di occhiali riuscirò a trovare una montatura più adatta ai miei occhi problematici....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai farsi convincere dagli altri! So che è difficile scegliere (e per un miope che non vede bene è anche peggio), ma davvero rischia di essere un fallimento. Anche se chi consiglia lo fa con le migliori intenzioni.

      Speriamo vada meglio la prossima!

      Elimina
  29. Posto molto utile e molto accurato, le montature delle foto sono bellissime, soprattutto la prima*.*!!!
    Ho un rapporto molto conflittuale con gli occhiali, li amo perché trovo che mi stiano bene, ma li odio perché essendo miope ad un occhio(poco, mi mancano 2 decimi) e leggermente ipermetrope all'altro mi procurano dei mal di testa infiniti, preferisco stare o senza che tanto ci vedo bene lo stesso sia da lontano che da vicino o con le lenti a contatto. Però è un peccato perché trovo che siano così belli, senza contare i numerosi complimenti che ricevo le scarse volte che li ho XD

    RispondiElimina
  30. Posso dire amen? Oh cavoli finalmente! Nel blog metto spesso le foto a viso intero con gli occhiali se quel giorno li porto, proprio per sdoganare questi paletti rompipalle che ogni tutorialist/giornale/chicchesia ci propina.
    Questo commento sarà formato da esperienze random mie lol
    Ora adoro gli occhiali ma all'inizio li odiavo e usavo le lenti ogni santo giorno (anzi all'inizio li usavo pochissimo fuori casa, avevo 11 anni e le medie si sa, sono il male), mentre ora che l'ottica mi consiglia di usare le lenti a contatto più spesso non riesco a farlo quanto vorrei/dovrei. Poi, come camuffano le occhiaie gli occhiali nessuno mai <3 Però fammi dire che, se c'è una cosa che odio, sono gli occhi rimpiocciliti dalle lenti, ecco quello si un pò me li fa odiare da dentro.
    Ogni volta che cambio la montatura però è un parto perchè vorrei qualcosa che non mi appesantisca il viso ma le montature di metallo o trasparenti proprio non mi stanno bene per cui cerco di trovare qualcosa tra quelle scure che non mi annulli :/

    RispondiElimina
  31. post che mi è piaciuto tantissimo leggere! mi piace proprio il TUO modo di raccontare le cose! io sono astigmatica e non porto gli occhiali quasi mai. però sono stata più di un ora a scegliere l'ultima montatura (2008) e ancora mi piace e mi ci trovo benissimo! come hai detto tu è difficile per una persona che può decidere di non portarli, capire VERAMENTE tutto quello che fa parte di una persona che invece è COSTRETTO a tenerseli su tutto il giorno! mi piace la tua filosofia, sperimentare e non farsi condizionare da falsi miti, teorie e credenze!! brava!! ottimo post!!! :*

    RispondiElimina
  32. <> ahhahahahahaha odi i maglioncini a collo alto??? :D io non li metto più dalle scuole superiori, non li sopporto più! :D
    Comunque io ho degli occhiali neri con montatura un po' spessa.. Dicono tutti che mi donano molto addirittura mi hanno fatto complimenti dicendo che sto meglio con che senza! non ho ancora ben capito se dovrei prenderlo come un complimento o come un insulto.. :D comunque io li porto da poco perchè da poco mi sono resa conto che mi è peggiorata di molto la vista e ora non riesco più a stare senza!
    Della serie "oh ma è fatto così il mondo!!!" XD e non posso non passarti questo: http://sphotos-b.xx.fbcdn.net/hphotos-ash3/c0.0.403.403/p403x403/61669_492961347401502_86040393_n.jpg
    Certo a me non manca così tanto e posso arrivare fino al bagno anche senza insomma però non mi sognerei mai più di uscire senza o di guidare nonostante sulla patente ci sia ancora scritto il contrario!
    Devo dire che il rapporto con il make-up per me non è cambiato. Della serie anche io me ne sbatto! :D Forse perchè la montatura è molto grande e le lenti pure di conseguenza.. si, sono un po' hipster ma d'altronde studiando architettura cosa ti aspettavi? :P scherzi a parte era l'unica montatura che mi piaceva nel reparto "montature scontate" ahahhahahhahah :D
    Insomma avevo letto qualche post in giro sui "trucchi per occhiali" o cose del genere ma poi ripensavo a come mi trucco di solito e al fatto che con o senza occhiali non vedevo differenze perciò alla fine ho smesso proprio di leggerli.. :D
    scusa mi sono dilungata!! un bacio! :D

    RispondiElimina
  33. Portatrice di occhiali da quando avevo 7 anni. Per fortuna hanno fermato subito la discesa di diottrie e quindi non sono tanto cecata (mi faccio pat pat da sola da quanto sono stata brava da bimba a mettermeli sempre).

    Nell'adolescenza fatto cavolate colossali (tipo mettermi le lenti giornaliere e tenerle per più giorni o farle durare mesi), ma ora con l'età "adulta" (rabbrividisco a volte a pensare che questo è l'anno degli -enta) ci ho ritrovato l'amore e non mi vedo senza :D

    Tutto questo per dire che li amo gli occhiali perché posso fare i trucchi più pesanti, gli smokey più colorati, i trucchi più esagerati che il fidanzato mi dice "mmmm forse è un po' troppo", mettermi gli occhiali e VOILA! ridimensionato tutto XD

    Bel posto. Hai ragione, non esistono leggi universali per il trucco con gli occhiali. Futtitinne is the way!

    RispondiElimina
  34. Ciao...molto interesssante il tuo posto....anche io porto gli occhiali perchè miope ormai da anni, ma io li ODIO!!! letteralmente!! da circa 3 anni ho optato per una montatura di quelle leggere e quasi invisibili..è vero quasi non si nota, ma io la vedo e la sento...e la detesto...per non parlare del trucco! io adoro truccare gli occhio (e non le labbra) e tutto il mio lavoro viene offuscato da queste due maledette lenti!!!!
    E' da tempo che valuto di farmi operare....anche perchè le lenti a contatto per me non sono una valida soluzione...mi stufo a toglierle, metterle etc (se poi ho le unghie lunghe rischio di farmi male durante queste operazioni).
    Comunque hai ragione di non seguire la moda del momento nella scelta della montatura se gli occhiali devi portarli tutto il giorno, altrimenti potresti stufarti e lo so bene quanto costa un paio di occhiali...meglio tenerli bene!
    Fabina
    makeupfabinamind.blogspot.it/

    RispondiElimina