17 luglio 2013

Shall I compare thee to a summer's day? - Verde & lavanda

Giorni fa su facebook vi avevo chiesto di scegliere tra due abbinamenti: verde e lavanda, blu e bronzo. Dopo una lunga lotta e conigli chiamati illegalmente a votare, ha vinto con una netta maggioranza (coniglio a parte) il primo abbinamento. Se avete votato blu-bronzo non disperate: sarà il suo turno la prossima settimana. 
Questa è la seconda versione del trucco. La prima non mi ha aveva convinta abbastanza e così ho deciso di riprovarci. Buon per me, ma soprattutto buon per voi perchè non c'è paragone tra le due versioni.

La prima cosa che mi è venuta in mente per realizzare questo look è che spesso quando si parla di "color lavanda" si intede un lilla-azzurro un po' smorto e tanto pastello. In realtà, a ben vedere, la lavanda ha un colore decisamente più intenso, con una nota cupa, di sicuro non pastello. E' un po' un classico del mondo dei colori: d'altronde avete mai visto una pesca con il colore che noi chiamiamo "pesca"? Io no. Se la trovassi, probabilmente mi inizierei a preoccupare della sua bontà.
Ho quindi creato un po' ad hoc questo colore, mischiando un classico lilla-azzurro con un bel grigio-blu usato in modo delicato onde non rendere troppo scuro il look. Mi sembra di essere stata filologica nel risultato.

Questo look è anche dedicato a chi vorrebbe usare l'eyeliner nero ma ha paura che sul suo occhio risulti troppo carico o a chi si ostina ad abbinarlo unicamente con toni neutri.









Per prima cosa ho realizzato ovviamente questo famoso color lavanda. Ho taponato delicatamente Strut di Benefit e sopra con un pennello morbido ho applicato e sfumato bene un lilla-azzurro chiaro e satinato. Ho ripetuto l'operazione fino a raggiungere il colore che desideravo.
La riga di eyeliner è forse l'aspetto più particolare di questo trucco. Ho deciso fin da subito che non avrei usato il verde come ombretto nel trucco occhi, perchè per quanto l'accoppiata può funzionare usata in un certo modo (magari lilla sopra e verde sotto), ho cercato di trovare una soluzione più elegante senza rinunciare al colore. Per prima cosa ho preso Mildew, matita della Urban Decay, e ho contornato l'occhio sia sopra che sotto. Ho scelto questo colore perchè ha una nota cupa-grigia analoga al lavanda venuto fuori dai miei pastrocchi. Senza contare che è un tipo di verde che raramente vedo usare in favore del più classico smeraldo o pastello, quindi mi sembrava interessante come esperimento. Ho poi preso l'eyeliner nero e ho iniziato a creare solo la coda più esterna, unendola e tracciandola solo fino alla metà dell'occhio, senza spingermi oltre. E' una coda piuttosto spessa e allungata, ma ovviamente la potete adattare alle vostre esigenze. A questo punto ho ripreso la matita e ne ho passata un velo sopra l'eyeliner solo nel punto centrale congiungendola alla riga di sola matita. L'effetto è quello della matita verde che si "sfuma" verso metà occhio nell'eyeliner nero. Una soluzione interessante per chi non può "sostenere" una riga di eyeliner che contorna tutto l'occhio.
Sulle guance mi sono tenuta naturale con il mio ultimo acquisto Bourjois, un blush rosa molto delicato e molto bello. Mentre sulle labbra ho voluto rimanere colorata con un Chubby stick della Clinque.

Che dite? Vi piace?

Lista dei prodotti usati:
Ombretto cremoso Strut Benefit
Palette Mysterious brown eyes Nyx
Matita occhi Mildew Urban Decay
Eyeliner in penna liner feutre Bourjois
Matita sopracciglia Lingering MAC
MascaraVolumizer Bourjois
Fondotinta Healthy Mix Bourjois Serum in 52
Correttore Full coverage Kiko n°2
Mineralize Skinfinish Natural MAC in Medium
Blush Rose frisson Bourjois
Chubby stick intense Clinique in Grandest grape

25 commenti :

  1. Mi fa impazzire, penso che sia uno dei tuoi trucchi che preferisco di sempre *__*

    RispondiElimina
  2. Lo trovo delizioso, e ti sta davvero bene! Questo accostamento di colori è reso ancor più interessante dall'abbinamento labbra con il chubby stick intenso! MI PIACE!! :D

    RispondiElimina
  3. Molto delicato, mi piace!
    Che bello il Chubby Stick! sembra abbia la coprenza di un rossetto vero e proprio :)

    RispondiElimina
  4. Sono davvero contenta che abbia "vinto" l'abbinamento che ti ho proposto io, e poi...
    *________*!
    E' anche più bello di come lo avevo immaginato! Complimenti, sai personalizzare e rendere molto particolare ogni tipo di trucco, che sotto altre proposte (mia in primis) sarebbe risultato banale.

    Il chubby stick è carinissimo, aspetto la tua recensione perchè questo pezzo interessa molto anche a me.

    Baci :)

    RispondiElimina
  5. ma il chubby stick ha questo colore intenso?? :D chissà se rifaranno un cofanetta tipo quello natalizio con i 5 colori :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una linea diversa da quella classica.

      oh, sì! cofanetto! cofanetto!

      Elimina
  6. molto elegante e delicato...ci piace!!! Questo trucco dimostra che un trucco colorato non è necessariamente "pacchiano" :D
    e il rossetto è :Q_____ ... lo voglio *.* magari con qualche sconto da Sephora...

    RispondiElimina
  7. Confesso: quando su facebook ho letto "lavanda e verde" ho pensato a un pastrocchio tra un lillino smorto e pastelloso e un verde smeraldo carico (a riconferma dei "pregiudizi" sul colore a cui accenni nell'articolo). Dopo aver visto il tuo look mi sono ricreduta! Un risultato molto delicato e portabile, veramente bello!
    Vorrei avere un tuo parere sui nuovi chubby stick, la nuova formulazione mi sembra molto più simile a un rossetto. Potrei avere una prima impressione da donna rossetto? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha, quando si pensa a lavanda, tutti pensano a un colore che con il fiore lavanda ha poco a che fare XD

      sul chubby stick ho scritto una recensione: http://sofficelavanda.blogspot.it/2013/07/chubby-stick-intense-by-clinique-in.html

      Elimina
    2. Ho visto, ma non ho ancora letto: sono rimasta indietro in questi giorni a causa di un esame... corro a rimediare ;)
      Ps: grazie per aver risposto lo stesso :)

      Elimina
  8. che bella! io al lavanda non sono ancora arrivata già per me parfait amour era una sfida! mi piace tantissimo il tuo stile, come sempre del resto a presto claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche usando PA questo trucco funzionerebbe ^_^

      Elimina
  9. uuuu!! *__* bellissimo!!! caspita quanto è pigmentato il Chubby Stick lo facevo meno intenso!!! ^__*

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto, soprattutto quella riga di eyeliner *_*
    Questo Chubby non ha nulla a che vedere con la linea classica, che pigmentazione!!

    RispondiElimina
  11. Questo abbinamento mi ricorda tanto Lavander Fields di Neve Cosmetics. E si adatta benissimo a questo blog!

    RispondiElimina
  12. mi piace molto... ci voleva un look lavandoso su questo blog :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il lavanda pastello non mi dona molto...

      Elimina
  13. mi piace molto il dettaglio dell'eyeliner... soprattutto perché in questo periodo sto usando spesso le matite colorate come eyeliner (per finirle), ma è un po' rognoso fare delle codine precise, mi sembra un ottimo metodo :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, io devo sempre usare un pennello per fare le codine altrimenti niente.

      Elimina
    2. l'ho riprodotto ieri, carino carino *_* non ho foto però ç_ç

      Elimina
  14. Sì, cioè, tu sei un genio! Mi piace una cifra!
    Penso proprio che lo copierò, grazie mille per avermi ispirata! ;)

    RispondiElimina
  15. L'eyeliner " sfumato " è molto bello!

    Nuova follower :)

    RispondiElimina