13 gennaio 2014

Comparazione e swatches: Diva, Dark side, Media, Dare you & Just a bite MAC

Questo post ha il puro scopo di aiutare chi eventualmente volesse acquistare un rossetto scuro da MAC senza avere una idea chiara riguardo ai colori disponibili ed eventuali differenze tra tonalità. Spero possa essere utile sia a chi dovrà fare ordini online, sia a chi andrà in negozio già con una idea su cosa provare e cosa lasciar stare.

Premesse...
I rossetti che mostro sono Dare you, Dark side, Media, Just a bite (edizione limitata) e Diva. Come vedrete sono stati scelti in quanto rientrano tutti nella medesima famiglia cromatica e a volte le differenze riguardano sfumature o sottotoni o finish. Just a bite è stato inserito, nonostante non sia attualmente più in commercio, perché rappresenta un tono altrimenti mancante: un rosso scuro brillante che non tenda né al viola né al marrone.
Sono stati volontariamente esclusi dal confronto Film noir e Instigator perché entrambi sono molto più scuri e cromaticamente distanti (Film noir è marrone con una punta di rosso: il più distante), tanto che per me sono quasi a sé. Li potete comunque vedere all'opera qui e qui.
Le foto sono state realizzate una dopo l'altra, quindi come vedrete le luci, la posizione, il trucco della base... tutto è equivalente e la possibilità di comparazione è massima.
La prima foto ritrae le mie labbra al naturale senza nulla sopra. Come vedete sono davvero davvero davvero pallide. Questo può farvi intuire quanto poco vanno a inficiare il colore del rossetto: il risultato è molto simile a quello che otterrei applicando i rossetti sul mio braccio.
Fatte queste premesse, possiamo cominciare.

Comparazione sul braccio:


Comparazione sulle labbra
Labbra nude
Secondo MAC: non pervenuto
Secondo Takiko: labbra da morto


Dare you, Cremesheen.
Secondo MAC: rosso scuro intenso.
Secondo Takiko: rosso scuro brillante con sottotono mattone/marrone


Dark side, Amplified
Secondo MAC: borgogna intenso
Secondo Takiko: borgogna intenso che tende molto più al rosso che al marrone


Just a bite, Satin
Secondo MAC: rosso medio con sottotono blu
Secondo Takiko: rosso medio intenso con sottotono freddo


Media, Satin
Secondo MAC: purple intenso
Secondo Takiko: rosso vino scuro che tende al viola scuro


Diva, Matte
Secondo MAC: borgogna intenso
Secondo Takiko: rosso vino - borgogna


Considerazioni finali
Dare you e Just a bite sono gli unici veri "rossi" - canonicamente parlando. Direi che li possiamo definire medi, tendenti allo scuro, se individuiamo il rosso classico in colori come Russian red o Ruby woo. Gli altri sono più scuri e tendono al rosso vino o al borgogna.
Dare you ha un'anima mattone mentre Just a bite ha un sottotono freddo. Sono entrambi brillanti, anche se il sottotono li rende brillanti in modo diverso. Entrambi hanno un finish cremoso, anche se Dare you risulta nettamente più lucido.
Media, Dark side e Diva si assomigliano molto. Diva però ha un finish completamente opaco che lo rende diverso una volta applicato rispetto agli altri che presentano un finish più lucido. Media - almeno su di me - è più lucido/cremoso di Dark side.
Diva è anche il più "rosso" dei tre. Dark side e Media mi sembrano lo stesso rossetto declinato in due sfumature diverse. Media mi sembra tendere leggermente più al viola, Dark side al borgogna. Averli entrambi, a mio parere, è assolutamente inutile. Meglio puntare su quello che può starci meglio grazie a quel 5% che li rende differenti e lasciare in negozio l'altro. Se ordinate online sarà ovviamente un terno al lotto, ma mai come in questo caso penso che si equivalgano parecchio.

A chi consiglio cosa...
Li consiglio a chi ama e/o sta bene con i rossetti scuri. Stop.
Mi sembra che nessuno di questi abbia un sottotono o un'anima così forte che rischia di stare male su qualcuno in particolare. Solo Dare you con il suo leggero sottotono marrone (Dubonnet di MAC è peggio da questo punto di vista) potrebbe rappresentare un problema per i sottotoni freddi o per chi in generale non ama i colori che tendono al marrone. Dare you è anche quello che dura meno e tende a fuggire dalle labbra. Serve parecchia cura nel portarlo.
Diva tende a seccare le labbra, quindi più che il colore, è la texture che potrebbe darvi problemi. Nel caso, puntate su Dark side o Media.

42 commenti :

  1. Utilissima comparazione :). Ultimamente ho proprio il desiderio di comprare un rosso scuro e tra tutti Dark side è quello che mi convince di più per finish e colore che non tende troppo al marrone.

    RispondiElimina
  2. Rido molto per "labbra da morto" :3
    Post utile, fatto egregiamente come al solito che però mi induce solo a desiderare fortissimamente Just a Bite, che forse è anche il più diverso tra tutti ma che ci posso fare.
    Vince.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh... Just a bite ha un suo perché...

      Elimina
  3. Ma tra Media e Dark Side secondo te quale dura di più e richiede meno attenzione da portare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per durata mi sono sembrati analoghi, per facilità di stesura ha vinto (di poco) Media.

      Elimina
    2. Dark side però mi sembra abbia una migliore "tenuta", sbava meno...
      Secondo me si equivalgono sotto tanti punti di vista.

      Elimina
    3. Si è esattamente quello che stavo pensando guardando le tue foto... come colore mi ispira leggermente di più Media, ma come tenuta decisamente Dark Side. Grazie! :)

      Elimina
  4. Sembra che presto andrò in vacanza in una città con (almeno) un negozio MAC e volevo appunto prendere qualcosa di simile :) però, ti chiedo, esiste una cosa tipo Just a Bite ma matte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non in casa MAC.
      Forse Sin si avvicina, ma è molto simile a Diva.

      Elimina
    2. *Sigh* lo temevo, grazie. Mi sa che punterò su qualcos'altro per la MAC e qualche altra marca per quel che cerco :)
      Grazie comunque ^^

      Elimina
  5. Ottima comparazione...
    Causa labbra sottili ho sempre un po' paura di questi colori, nonostante mi piacciano... Just a bite è stupendo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende molto da cosa piace. A volte uno pensa che staranno male per questioni di questo tipo (labbra piccole nel tuo caso) e poi si ricredere... io una prova la farei. Magari non con un matte.

      Elimina
  6. Donna rossetto io ti adoro! Grazie mille per le comparazioni, che per una come me che non ha un negozio Mac vicino ed è costretta ad ordinare online, è fondamentale! Avevo già in lista Diva nel prossimo ordine, ora però mi sono invaghita anche di Media che tende più al viola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Media non è affatto male! Anche se Diva rimane il mio primo amore XD

      Elimina
  7. Bella comparazione. Io sto cercando un rossetto scuro con una forte base viola, ma che sia lucido.
    Cyber mi attirava, ma quello che vorrei è Punk Couture in versione lucida.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra i due io consiglierei Cyber... XD Non a caso PC non l'ho preso.

      Elimina
  8. Diva e Dark Side sono proprio belli belli *_*
    Gioisci con me? Sabato ho preso Craving, il mio primo tessssoro MAC *^* è leggermente più rosso rispetto alle mie labbra, le accende e diventano meravigliose, me me sono innamorata e non vedo l'ora di comprare tanti suoi fratellini :D

    RispondiElimina
  9. pensare che c'è gente che si compra un sacco di rossetti per avere la labbra da morto xD

    dopo il commento inutile, ottima comparazione! diva l'ho corteggiato per un sacco di tempo, ma era sempre esaurito quando volevo provarlo/comprarlo. ho capito che era il rossetto che mi mancava rileggendo il tuo post sui 5 modi per indossarlo ^_^

    Alla faccia di Dark Side che mi odia e mi fa sembrare verdastra/malata sotto qualsiasi luce XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io le ho al naturale *sonopiùfigadivoi*

      Diva ti sta *_*
      Quel post dovrei rifarlo U_U

      Elimina
    2. io devo ancora fare pace con diva. proprio non ci capiamo. io le voglio bene e lei mi evidenzia qualsiasi cosa sulle labbra :(

      Elimina
  10. un bellissimo post, e utile se si è in difficoltà nella scelta.
    io ogni volta sono catturata dal matte, quindi per me vince diva.però il colore di dark side mi piace di più :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io non saprei scegliere tra i due...

      Elimina
  11. Mi piacciono diva dark side e media..forse tra mi ispira di più dark side..comunque questo tipo di post alno utilissimi!!!

    RispondiElimina
  12. Tu ci capisci, ci ospiti qui nel tuo blog e ci nutri con questi post da feticiste di rossetti quali siamo, dì la verità, vuoi creare un esercito e questo è il tuo modo per raccogliere gente, eh?
    Scherzi a parte post molto accurato e anche abbastanza diverso da quello che c'è in giro, adoro i "Secondo Mac/Secondo Takiko"!
    Ogni tanto nomini, tra un rossetto e l'altro, Dubonnet ma non ne parli mai direttamente: come mai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non ce l'ho XD
      La mia conoscenza deriva dall'averlo visto in negozio e averlo a volte confrontato con altri rossetti ma non mi ha mai interessato.

      Elimina
  13. Son proprio belli anche se per alcuni dovrei sentirmi in vena di osare un po'

    RispondiElimina
  14. Era da tempo che volevo farti una domanda, ma non so se qui sia il 'luogo' giusto (solo che non ho fb e non sono molto il tipo che scrive mail per ricevere consigli).Ciancio alle bande, te lo chiedo lo stesso:ma il prep+prima l'hai mai provato?Io son disperata per la durata dei rossetti:lo compro o mi rivolgo ai rimedi casalinghi?(o mi arrendo al fatto che son sfigata e pazienza?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai provato, mi spiace. Mi limito a usare la matita trasparente per il contorno e a volte quella colorata come base. Purtroppo so per esperienza che la durata del rossetto dipende anche molto da come muoviamo le labbra quando parliamo, mangiamo... Bisogna farci un po' l'abitudine, e spesso per molte non è semplice dato che sono tutti comportamenti involontari...

      Elimina
    2. Grazie lo stesso, ci farò attenzione allora :)
      Torno alla linguistica, che è il tuo lavoro, ma che invece per me ha le sembianze di un mostro a tre teste!

      Elimina
    3. Nuooo, non mi dire così T_T

      Elimina
  15. Molto interessante. Escludendo just a bite per motivi di reperibilità, penso che l'unico con cui potrei trovarmi bene dal punto di vista cromatico sia Dare You, anche se la consistenza mi preoccupa un po': con colori "importanti" preferisco andare sul sicuro, della serie dove li metti stanno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora forse è meglio lasciare stare Dare you. Magari dubonnet?

      Elimina
    2. Forse. Ammetto di non averlo mai considerato, non so nemmeno come potrebbe starmi

      Elimina
  16. Mi piacciono tutti. Stai colpendo nel mio punto debole!

    RispondiElimina
  17. mi piace moltissimo questo post, le descrizioni tue a confronto con quelle mac mi piacciono tanto...io ho dubonnet e mi piace anche se non so sto sfruttando come si deve (lo so sono una brutta persona :D)...di questi mi piace molto dark side ma ho paura che se prendo un altro colore bello carico poi faccia la fine di Dubonnet, anche se voglio assolutamente riprendere ad usarlo seriamente....

    RispondiElimina
  18. Dare you mi ha conquistata, è bellissimo, penso proprio che ne prenderò nota per un futuro acquisto da MAC ;)

    RispondiElimina
  19. Pensa che io cercavo disperatamente Dark side un paio d'anni fa ma nello store era finito e stavo per strapparmi i capelli... Alla fine ho ripiegato su Media e devo dire che non mi sono pentita! Effettivamente dai tuoi swatches paiono molto simili... Meno male! Ultimamente ho preso anche Studded Kiss che dicono sia un dupe di Diva! Mah speriamo, così almeno quello me lo risparmio!! ;)

    Post utilissimo comunque, è il mio genere preferito!!

    RispondiElimina
  20. Uhm avendo just a bite e bramando tanto diva, mi sono sempre chiesta la differenza tra di due (a parte l'opacità). Just a bite su di me è più scuro, perchè ho le labbra molto pigmentate!

    RispondiElimina
  21. Non è un rossetto MAC, ma anche Hey boss di Nabla è stupendo!

    RispondiElimina