07 febbraio 2014

ABC lipsticks tag - Contest. And the winner is...

Eccoci qua. Scegliere è stata veramente dura: ho prima selezionato le nove risposte che reputavo più interessanti, sono poi scesa a due e infine con un piccolo aiuto esterno, ho decretato il vincitore.
La vincitrice è Gliuppina di Vanity Nerd con la risposta "I'm not an alien!" Lipstick - Quel rossetto che agli occhi degli altri forse vi farà sembrare provenienti da mondi lontani (vale soprattutto se vivete in piccole città) ma che per voi è solo un rossetto, non un paio di antenne verdi. 

Ringrazio tutte quante per aver partecipato. C'erano diverse risposte interessanti, ma purtroppo, come spesso accade, molte si assomigliavano fra loro e a quel punto premiare una rispetto all'altra sarebbe stato complesso. Ho scelto questa risposta perché anche se non ha a che fare propriamente con l'uso dei rossetti come "linguaggio", è pur vero che l'esperienza di essere guardate male o storte o inquiete per l'uso di un particolare rossetto è aneddoto comune e a volte anche divertente da raccontare (a volte no, ma concentriamoci sul lato divertente).

sì, ho un asciugamano in testa. ed è in tinta con il rossetto.
Il mio rossetto "I'm not an alien!" Lipstick è il Pastello Invidia di Neve cosmetics. So che su molte è un rossetto piuttosto "tranquillo" ma su di me la componente pastellosa spicca parecchio. 
Grazie a Invidia una volta un vecchietto mi ha guardata come se nel mio viso ci fossero le risposte a tutte le domande dell'universo, compreso lo stato della sua pensione probabilmente. Io gli ho sorriso con quello che spero fosse il sorriso di un serial killer...


... ma credo non mi sia venuto particolarmente bene.

Ora attendo il vostro "I'm not an alien!" Lipstick, nei commenti e magari qualche aneddoto divertente in merito. Fatevi sentire!

E ancora un grosso grazie a tutte quelle che hanno partecipato!

14 commenti :

  1. Il mio "I'm not an alien" è probabilmente una matita Sephora color oro antico, che avevo preso per gli occhi, ma poi ho scoperto essere per le labbra.
    L'ho messa in casa e mia sorella mi ha guardata come se avesse visto una morta, credo, perché mi spegne molto, ma non sapendo il colorito degli alieni posso solo supporre che potrebbero essere anche smortini.

    Ti ho taggata nel Thank You TAG sul mio blog, se ti va di passare a leggerlo mi renderesti molto felice :)

    RispondiElimina
  2. L'altro giorno indossavo un Apocalips di Rimmel, credo fosse Aurora.
    Entro a lavoro e mio cognato mi dice "che rossetto aggressivo", guardandomi come se avesse stravolto il mio viso.
    Per me non è aggressivo, è semplicemente vistoso. E purtroppo tutto ciò che è appariscente viene tacciato come sopra le righe, come se volessimo trasmettere chissà cosa.
    Nel mio caso, proprio niente. Volevo solo indossarlo, punto.

    RispondiElimina
  3. Direi i miei esperimenti con il viola molto viola... per esempio il MUA Velvet Lip Laquer in Kooky : quello mi ha guadagnato un bel pò di occhiate strane. Okay, ci ero andata al supermercato, e forse non è proprio un rossetto da supermercato (ho appena inventato la categoria "rossetto da supermercato" inteso non come prodotto in vendita?) ma... io mi sentivo benissimo, gli altri erano perplessi!

    RispondiElimina
  4. Non ho dubbi, il Blankety di Mac. E non è solo questione di gente che ti osserva intimorita, o disgustata, o peggio, compassionevole. No. Un giorno un mio amico mi aspettava in un locale e mi ha accolta con un "Che cazzo hai fatto!", e a dire il vero allo specchio mi spavento anch'io.

    RispondiElimina
  5. Il rossetto corallo. Presente i "must-have"? Ecco, io col corallo faccio impressione, sono stata definita come "pronta per andare a battere". Ma il mio preferito è un rosa mauve, stile "morta per annegamento". La cosa buffa è che li ho regalati entrambi a una mia amica perchè lei ci sta divinamente, mentre lei mi ha passato i suoi rossetti vamp che su di me si intonano bene, mentre su di lei fanno effetto...aliena! Diventa un po' verdina in faccia...
    Make up è divertirsi, quando andrà di moda il morto so che rossetto puntare :)

    RispondiElimina
  6. mi piace la tua scelta. la categoria alien è assolutamente originale ed ammiro chi sa essere creativo! il mio alien lipstick è lady danger: quando me lo metto sento gli occhi delle persone addosso.. è davvero da donna pericolosa (qualcuno pensa anche di peggio credo). <3

    RispondiElimina
  7. Ottimo spunto direi, complimenti!
    Io boh... invidia l'avevo su anche oggi, la prima volta mi sentivo effettivamente un alieno, ma dopo qualche ora ho fatto l'abitudine e mi piace!
    Chissà che effetto fa sugli altri :P

    RispondiElimina
  8. Il mio alien Lipstick fino a poco tempo fa era un qualsiasi colore scuro... Ora è decisamente Punk Couture! Il giorno che l'ho provato, sono andata a lavoro provocando vari infarti tra colleghe e clienti. A me piace come mi sta, se poi la gente mi vede come un E.T. , pazienza, tanto a volte mi guardano strano anche con un semplice rosso.

    RispondiElimina
  9. Oh Moriarty <3 <3 <3 Voglio assolutamente trovare il tempo di postare il tuo tag, e aggiungererò l'Alien Lipstick! <3 Complimenti a Gliuppina!

    RispondiElimina
  10. Complimenti alla nerdacchiotta!*____*
    Io non ho storie divertenti sui rossetti T_T come shono banaaaaale ç___ç

    RispondiElimina
  11. Il mio Alien lipstick è certamente il 523 Kiko, il rossetto nero. Ce l'ho da poco, ma mi piace davvero molto, fa un bellissimo contrasto col mio pallore. Molti però mi guardano davvero come se fossi un alieno, ma io mi diverto a osservare le loro espressioni sconvolte XD

    RispondiElimina
  12. Il mio alien lipstick è stato lo 02 dei Rimmel Kate. Che mi sta anche particolarmente bene (a differenza del 20 che mi rende la carnagione grigia. ) però una volta l'ho messo e tuuuuutte le donne che incontravo mi guardavano come se avessi sulle labbra sangue di foche bastonate da me medesima. O che stessi tornando dal battere sulla via Emilia. BAH.

    RispondiElimina
  13. Nella foto con l'asciugamano c'hai un'espressione da bulla XD

    RispondiElimina
  14. Beh certo quel tono lavanda fa un pochino "alien" ma a me piace molto. Onestamente non porto mai rossetti di colori strani, ad esempio porto il Lavender Whip di MAC (si scrive così?? Boh!) però mi ci vedo bene e non mi ha mai fatto ricevere occhiatacce.

    RispondiElimina