23 marzo 2014

Sunday love ~ 13 Spring & Flowers

Devo ammettere che la fotografia non è affatto un mio hobby. Anzi, è un passatempo che spesso  trovo frustrante, probabilmente a causa della mia incapacità di realizzare qualcosa di degno. Non a caso non ho una reflex e non ho mai davvero preso in considerazione l'idea di spendere soldi per comprarne una.
L'unico soggetto (Aki esclusa) che mi diverto a fotografare, ancora e ancora, con qualche risultato apprezzabile sono i fiori. Per la serie, banalità canaglia. I giardini botanici e i parchi sono delle vere miniere e mi capita anche di muovermi a rallentatore come una specie di formica zoppa a forza di scattare foto. Per lo più inutili, ma di tanto in tanto qualcosa di buono esce fuori. Le mie preferite sono in assoluto le ninfee, potrei fotografarle e guardarle per ore.
A tal proposito, quest'anno spero di riuscire a rimettere piede a Messer Tulipano e darci dentro, dato che la scorsa volta ero armata unicamente di smartphone. C'è pane per i miei denti.

Le foto che seguono sono state realizzate (tranne una) in due parchi in riva al Lago Maggiore: Villa Pallavicino e Villa Taranto. Non è un  caso nemmeno questo: il Lago maggiore è probabilmente l'angolo di terra che preferisco di più in assoluto.










------

All photos are mine. Please don't steal them. It would be like stealing my heart.

25 commenti :

  1. che meraviglia *_________* io impazzisco per i papaveri!

    RispondiElimina
  2. Anche per me è frustrante fotografare, data la mia manifesta incapacità!
    Nel mio caso, quello che mi soddisfa maggiormente sono le foto ai concerti

    RispondiElimina
  3. Quelle apone culone sono anche loro molto belle. Le ninfee ipnotizzano anche me *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adoro fotografare le apotte culone *_* nel giardino della mia casa di montagna ce ne sono sempre parecchie, attratte dalla lavanda <3

      Elimina
  4. trovo che tu sia bravissima invece! Foto adorabili!
    buona domenica :)

    RispondiElimina
  5. Ho appena googlato Messer Tulipano e sono rimasta a fissare i risultati come un'ebete. Meraviglia.
    Foto bellissime comunque :)

    RispondiElimina
  6. che foto stupende! *_____* mi piacciono un sacco.

    RispondiElimina
  7. Foto meravigliose, tutti questi colori migliorano una giornata.

    RispondiElimina
  8. Considerando che non sei reflex dotata, hai fatto anche troppo :) se ti può far piacere ti scrivo qualche critica/dritta...vista come un incoraggiamento a migliorare la fotografia floreale :)

    Io faccio macro con il mio ragazzo, più insetti che fiori ma le regole sono simili... e devo dire che i fiori possono essere difficili da i quadrare per fare una foto un po' diversa dal solito!
    Se posso darti un consiglio, le ore migliori per fotografare sono alla mattina presto o verso il tramonto (la mattina è comunque preferibile)... Altrimenti la luce è troppo "dura" (in alcuni tuoi scatti si vede) e rischi ad esempio di creare ombre troppo scure e nette o bianchi bruciati.
    La seconda foto mi piace parecchio come idea, se si vuol vedere il pelo nell'uovo, l'unico difetto che c'è è quell'elemento rettangolare che emerge tra i fiori di fondo... Peró vabbeh!

    La foto delle ninfee con lo sfondo dell'acqua mi piace molto, nonostante la luce forte, mi ricorda i colori di un quadro, forse per l'effetto dell'acqua!

    La foto delle ortensie è veramente bella, fossi in te proverei a sperimentarla anche con gli sfocati, come hai fatto nell'ultima foto, che forse è quella un po' più creativa tra tutte.

    Un ultimo consiglio e poi non ti rompo più le palle... Quando inquadri (in generale) le cose che "tagli" via dall'inquadratura devono essere sensate... Cioè se al fiore manca un pezzettino di petalo a lato ha poco senso, se del fiore invece prendi, che ne so, la parte centrale più ingrandita tagliando fuori tutto il resto (ti faccio un esempio le classiche foto della rosa di cui si inquadra praticamente solo la parte centrale) la composizione diventa più sensata.

    Adesso mi odierai perchè tu all'inizio hai specificato che la fotografia di per sè non ti interessa ma visto che hai detto che ti piace fotografare i fiori e che hai in progetto di fare una spedizione fotografica presto... Ho pensato che qualche dritta potesse esserti utile per le prossime, visto che ti sei messa in gioco :)

    Per il resto, la fotografia è tutto esercizio quindi ti consiglio di continuare con i fiori, se ti piace, e migliorerai sempre di più (e no, i fiori non sono affatto banali da riprendere).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per il commento pieno di dritte!
      La storia delle ore del giorno è interessante, ammetto che nella mia epica ignoranza non avevo mai considerato questo fattore anche perché di solito non vado apposta a fotografare fiori, ma mi capita di fotografarli quando faccio gite cosa che raramente si concilia con gli orari migliori. Appena avrò un attimo di tempo proverò a uscire apposta e dare una occhiata...

      L'elemento rettangolare che emerge era uno di quei sostegni di legno per far crescere bene i fiori.

      La questione del taglio della fotografia è una cosa che mi sto ponendo solo di recente, dopo alcune osservazioni che mi sono state fatte. All'inizio (come la penultima foto) mi preoccupavo più di mettere a fuoco, perché nei primi tempi faticavo anche a fare quello XD Ora pian piano sto iniziando a considerare la questione... anche perché spesso infastidisce me per prima XD

      Elimina
    2. ;)

      Sì l'orario migliore è quello al mattino presto in particolare, perchè la luce è più morbida... altrimenti se il cielo è nuvoloso (ma proprio bianco coperto) puoi sfruttare una luce diffusa anche nelle altre ore della giornata.

      Per il problema della messa a fuoco... se usi la funzione macro la difficoltà nel mettere a fuoco sta che la profondità di campo (ossia la "porzione" di fiore che metti a fuoco) è molto più piccola che in una foto "normale"... per cui scattando a mano libera il minimo movimento tuo o del fiore (magari perchè c'è un alito di vento) ti manda fuori fuoco il punto che ti interessa. Ti puoi aiutare appoggiandoti da qualche parte, se ne hai la possibilità, o rendendoti il più stabile possibile (magari puntandoti con i gomiti mentre scatti).

      Per i tagli invece... l'unica cosa è guardare le foto degli altri (perchè serve ad allenare l'occhio)... e soffermarsi qualche secondo di più sull'inquadratura prima di scattare :)

      Poi in fotografia è sempre tutto un compromesso... si fa con i mezzi che si hanno, ci si adatta alla luce... e ci si esercita sempre di più ^^

      Elimina
  9. Bellissime foto! Anche io adoro fotografare fiori in tutte le stagioni, nel generico paesaggi (le persone no, non ne sono ancora capace -_-') e la reflex principalmente -lo ammetto con un po' di vergogna, visto quanti sacrifici ho fatto per potermela permettere - la uso principalmente per questo. Scattare e guardare foto di fiori è una cosa che mi fa star bene, mi rasserena e soprattutto in questo periodo la natura offre dei colori sensazionali!

    RispondiElimina
  10. Sono foto davvero belle. La seconda, le Ninfee e l'ortensia sono davvero uno spettacolo... Brava.

    RispondiElimina
  11. ps il mio soggetto preferito rimane Aki :)

    RispondiElimina
  12. Trovo che i tuoi scatti, considerando che non hai mai studiato nè sei proprio appassionata di fotografia, siano molto belli: hai un buon occhio e il risultato è piacevole.
    Come ha detto una ragazza qui sopra, ci sono delle piccole imprecisioni tecniche, ma devo ammettere che la tua capacità mi ha stupito ^_^
    Ho fatto un corso di fotografia e sto cercando di imparare il più possibile, quindi spero che apprezzerai il mio piccolo commento.
    Una cosa: è vero che la luce "dura" non è molto l'ideale per le ombre che si formano, ma a volte anche la tecnica può sbagliare: la fotografia, infondo, è espressione della nostra creatività, un modo per immortale cosa vediamo e come lo vediamo.
    Nella quinta foto, ad esempio, le ombre creano un bellissimo effetto vellutato in cui spiccano i petali bianchi. Davvero molto bello.
    Se posso darti un consiglio, fai più prove possibili perché hai talento ^_^

    Ah, ti volevo anche ringraziare: ho un brutto blocco dello scrittore, ma volevo pubblicare delle foto a cui tengo particolarmente, se non ti disturba prenderei il tema del fiore per darmi una scossa e obbligarmi a scrivere qualcosa xD Se pensi che sia una copiatura, dimmelo pure! Non mi offendo di certo.

    Ciao! :3

    RispondiElimina
  13. bravissima, hai fatto davvero delle belle foto!!! io invece ne faccio tante ai paesaggi... anche se mi piacerebbe avvicinarmi di più alle macro!!! ah, anche io reflex non munita!!! ciao!

    RispondiElimina
  14. Se non hai una reflex dovresti farci un pensierino perchè queste foto sono davvero belle! Ho passato tanto tempo a fissarle tutte e le trovo stupende, complimenti ♥

    RispondiElimina
  15. Queste foto floreali mi piacciono moltissimo. Quando ero ancora con i miei ne ho scattate molte anche io: mia madre ha il pollice verde. Io per nulla.

    RispondiElimina
  16. Sono delle foto bellissime! La mia preferita in assoluto è l'ultima, poi le prime due il cui colore è proprio vitaminico :) ... quelle celeste polvere sono ortensie?!
    Fotografare fiori non è affatto scontato, quando ero alle Hawaii tra fiori e stupendi uccelli non sapevo più cosa fotografare, maritoh voleva togliermi la macchina fotografica ;)

    RispondiElimina
  17. bellissime! *_* quelle dei fiori acquatici le metterei volentieri sul mio desktop! *_*

    RispondiElimina
  18. Belle le foto! Anche a me piace fotografare i fiori =)

    RispondiElimina
  19. Adoro scattare le foto ai fiori, ci passerei ore *-*
    Splendidi scatti, il secondo mi piace da impazzire!

    RispondiElimina
  20. Altro che le tue foto sono bellissime, davvero, complimenti!

    RispondiElimina
  21. A me piace un sacco scattare le foto (ma non capisco nulla di fotografia, sia ben inteso). Di solito ne faccio miliardi e alla fine, per puro caso, una o due escono belline. Queste coi i fiori come soggetto sono davvero deliziose.

    RispondiElimina