08 maggio 2014

The Balm Instain blush in Toile & Argyle. A review.

Credo di aver guardato lo stand The balm un numero indicibile di volte. Guardavo, a volte provavo e poi lasciavo stare. Di solito era il prezzo a fermarmi, perché nonostante io sia abituata a spendere cifre non proprio economiche per i cosmetici, qualcosa nello stand non mi convinceva ancora del tutto. Una vocina era sempre pronta a dire "non ne hai veramente bisogno" e a farmi uscire a mani vuote.
Finché - presa dalle confezioni adorabili - mi sono detta che volevo provare almeno uno di questi blush nuovi dopo averne sentito parlare così bene così a lungo. Parlo della serie Instain, di cui fanno parte sei blush dalle tonalità molto diverse fra loro. Il giorno dopo aver preso il primo, sono tornata e ne ho recuperato un secondo. Credo che questo dica molto.


Ho scelto due tonalità che non avevo ancora nella piccola collezione di blush. Toile è un color corallo-fragola, che tende al rosso aranciato. Argyle viene definito un "rosa petalo", e se pensiamo a quei fiori che hanno un rosa pallido-chiaro ma comunque intenso e non smorto ci siamo. Il primo è caldo, il secondo è freddo. Sono tonalità molto luminose.
La pigmentazione è semplicemente divina: basta poco per costruire un bel colore sul viso. La cosa che più mi piace è che sono fedeli sul viso rispetto a come rendono (per pigmentazione e tonalità) swatchati.



Bellissima anche la texture: setosa, fine, facilmente modulabile. E' un prodotto che va costruito, non perché scrive poco ma perché al contrario scrive troppo ed è meglio andarci cauti partendo con pochissimo prodotto alla volta, usando un pennello non troppo folto. Non servono magie per sfumare al meglio il prodotto, che si fonde facilmente con l'incarnato con pochi passaggi del pennello.
Il finish non mi sembra completamente opaco ma non ha nemmeno vero shimmer o glitter al suo interno. Mi sembra satinato, anche se sul viso tende all'opaco.


Mi rendo conto che questa review sia piuttosto stringata, ma è raro che un prodotto mi convinca così profondamente in tutte le sue caratteristiche e non saprei che altro dire se non continuare a tesserne le lodi. E' vero, costa abbastanza (quasi 19 euro), ma è un prezzo che secondo me vale perché la quantità è tanta (6,5 grammi) e vi durerà una vita anche usandolo tutti i giorni, e soprattutto perché è un prodotto di qualità.
In generale è una linea di prodotti interessante e meritevole. Alla prova in negozio, i vari blush sono sembrati uniformi in pigmentazione, texture e performance. I colori presenti secondo me possono soddisfare diverse tipologie di donne, sia per colori (ci sono blush neutri, freddi, molto freddi, molto caldi e caldi), sia per gusti (da quelli più sobri a quelli più eccentrici). Nota di merito per aver inserito colori classici (i vari pesca-rosa-corallo), colori fluo (il fucsia e l'arancio, Lace e Swiss Dot), un colore cupo tendente al viola-borgogna (Pinstripe) e il classico "my cheeks but better" malva (Houndstooth) che funziona su tutte.

Altra nota di merito per la confezione. Semplicemente adorabile. E' fatta di cartone, ma è resistente e ha un bel magnete che tiene tutto chiuso e protetto e uno specchio abbastanza grande per eventuali ritocchi. Bellissima anche la parte interna, diversa per ogni blush.


Infine nota più caratteristica che altro: i blush vengono suddivisi per stagione, tra "spring" e "fall". E' una cosa indicativa e assolutamente da prendere con le pinze, ma l'idea mi ha fatto tenerezza e mi è piaciuta (anche se ovviamente sto facendo di testa mia XD).

26 commenti :

  1. Sto facendo la corte agli Instain da quando hanno fatto capolino negli stand, sei una tentateice ç_ç Sono magnifici!!!!

    RispondiElimina
  2. Possiedo Argyle, e mi piace da matti, per me i blush di The Balm sono tra i migliori e questi Instain sono un ottimo prodotto, ottima qualità ed ottimo concept.
    Baciii

    RispondiElimina
  3. Io ho avuto modo di provare solo la terra di The Balm, "Bahama Mama", ed è stato amore al primo utilizzo. Ho riscontrato le stesse caratteristiche che hai riportato per i blush, fatta eccezione per il finish che per quanto riguarda "Bahama Mama" è totalmente opaco.
    Tra i due mi piace tantissimo "Toile" e vorrei proprio vederlo dal vivo!

    RispondiElimina
  4. Li ho swatchati alla Gardenia e anche a me sono sembrati decisamente bellissimi. Quando sono tornata per prendere Houndstooth era esaurito. Nel frattempo mi hai fatto venire l'acquolina in bocca per Toile. Prima o poi saranno miei.

    RispondiElimina
  5. Mmmm....io che sono una "mai senza blush" sto sbavando davanti al pc, accidenti!!! Uno DEVE essere mio, prima o poi!

    RispondiElimina
  6. Io li visti solo una volta dal vivo, ma mi hanno fatto una buonissima impressione. Il fatto che in questo periodo io non possa usare basi per nascondere i miei rossori (dunque non mi viene voglia di aggiungere il blush a una base per niente omogenea >.<) e il prezzo per me un pò alto mi hanno fatto desistere... ma <3 <3 <3

    RispondiElimina
  7. Questi blush sono adorabili <3
    Le volte in cui riesco a passare allo stand The Balm resto incantata a osservare il loro packaging, che è uno dei pochi a tentarmi. Inoltre i blush sono fra i prodotti che più bramo. Credo che prima o poi cederò a Toile *_*

    RispondiElimina
  8. Li ho swatchati giusto qualche giorno fa, e mi è scesa la lacrimuccia nell'allontanarmi dallo stand a mani vuote :'( ma uno me lo porto a casa sicuro, e penso proprio che partirò da quello malva, è stato amore a prima vista <3

    RispondiElimina
  9. mi piacciono entrambi, forse dei due preferisco Toile, è un tipo di tonalità che possiedo e amo anche se è la più difficile delle due sul mio incarnato :D
    La mia aspirazione sarebbe Lace, di tutta la linea...

    RispondiElimina
  10. Aspettavo con ansia di sapere cosa ne pensassi da quando ho visto su Fb che li avevi presi! Io sono mesi che passo allo stand e non so decidermi su quale colore prendere proprio tra questi due ed adesso ho ancora più indecisione perchè mi piacciono entrambi su di te! Possiedo un solo blush di The Balm e non me ne sono mai pentita dell'acquisto per la qualità che ha, e questi a quanto vedo non sono da meno *_*

    RispondiElimina
  11. I blush che hai scelto sono molto belli...a me la The Balm piace tantissimo e la trovo di ottima qualità, quindi tutto sommato anche il prezzo non è poi così eccessivo, a mio parere!

    RispondiElimina
  12. Mi hai fregato con
    <<"my cheecks but better " malva che sta bene a tutte)>>
    Io NON voglio comprarlo... Ma adesso questa frase lavorerà nella mia testa!!!
    Francesca... (Mamma senza soldi)

    RispondiElimina
  13. Sono entrambi adorabili e tutti e due nelle mie corde! *_* belli belli!

    A me piaceva "Cabana boy", prima o poi lo prendo!

    RispondiElimina
  14. "Si mangia?" :) :) :)
    Mi ispira Houndstooth, moltissimo!

    RispondiElimina
  15. Ciao, pardon se entro a gamba tesa con una roba che non c'entra niente. Se non ricordo male tu sei di Torino, vero?
    Non riesco a ricordarmi dove ho visto i prodotti Bourjois, tu dove li prendi?

    Grazie.

    RispondiElimina
  16. Toile è graziosissimo, tra i due sicuramente lo preferisco.

    RispondiElimina
  17. Splendide colorazioni, questi blush mi tentano davvero un sacco!

    RispondiElimina
  18. Li ho rimirati giusto pochi giorni fa e ne sono rimasta incantata, soprattutto da Argyle e Houndstooth. Se non avessi già millemila blush...

    RispondiElimina
  19. hanno davvero una bella texture, sono setosissimi! le confezioni poi sono un amore <3
    in futuro potrei investire su Houndstooth, non ho nulla di questo tono!

    RispondiElimina
  20. Quanto sono belli ;_; l'ultima volta che sono andata alla Gardenia stavo quasi per prenderne uno (a caso, ovviamente) dopo i tuoi cenni su fb. La tirchieria ha avuto il sopravvento e volendo ho fatto bene, però rimangono dei prodotti che voglio assolutamente provare. In futuro, chissà...
    Le confezioni comunque sono meravigliose *_*

    RispondiElimina
  21. credo di essere l'unica al mondo che non si è mai fermata davanti ad uno stand The Balm ^^;; e pare che ho fatto proprio male, questi blush sono carinissimi, soprattutto Toile lo vedo più nelle mie corde *_* Devo recuperare!

    RispondiElimina
  22. Anche io ho Toille e lo adoro. Concordo con te su tutto, pigmentazione, resa, durata, tutto ottimo e confezioni fighissime. E' veramente un buonissimo prodotto e anche io credo che prima o poi ne prenderò un altro.

    RispondiElimina
  23. Mi hai convinta, ne voglio uno! E poi il packaging è adorabile!!!

    RispondiElimina
  24. Io ho Houndstooth e lo adoro.
    Credo infatti che presto Toile verrà a casa con me per fargli compagnia! :D

    RispondiElimina