30 giugno 2014

Guida ai rossetti nude: come abbinarli (Kim Kardashian inspired look)

Chi segue il mio blog sa che non ho una grande passione per il celeberrimo rossetto nude-color pelle. In generale trovo che sia sostituibile in maniera molto più efficiente da un MLBB della giusta tonalità, soprattutto quando si vuole dare poca attenzione alle labbra per concentrarsi sugli occhi. 
Quando Neve cosmetics mi ha inviato la matita Pastello Conchiglia, un nude dal sottotono rosato ero piuttosto perplessa su come potervela mostrare senza una bestemmia ogni tre parole. Ho deciso di pormi dall'altra parte della barricata, per cercare di capire quando può funzionare una tonalità del genere e come abbinarla.
Il più grande fraintendimento dietro a questi colori sia credere che funzionino con tutto e su tutto e che siano i più semplici da acquistare. Sbagliato.

Come abbinare le matite "color pelle"?
Le opzioni che vengono poste sono di solito due: smokey scuri per non appesantire o in un no-makeup makeup look. In entrambi i casi credo che si possa fare meglio e che le matite nude non funzionino.
Nel caso degli smokey eccessivamente cupi-colorati, proporre delle labbra che si mimetizzano con le pelle crea un forte disequilibrio nel viso che nella vita di tutti i giorni potrebbe risultare piuttosto forte. 
Nel caso dei no-makeup makeup, secondo me si perde in partenza il senso del trucco. Se lo scopo è non sembrare truccate, un color "correttore" sulle labbra si noterà eccome, soprattutto quando di natura sfoggiate labbra color lampone naturalmente. Se lo scopo è sembrare fresche ma non truccate, bisogna esaltare i colori già presenti nel viso... e le labbra non sono color pelle, sono rosse, rosa, violacee, marroncine... ma non sono color pelle. Le labbra color pelle è caratteristica di chi non ha più un afflusso sanguigno nella norma, altro che sembrare sani!
Credo che il modo migliore per utilizzare questi colori sia seguire ciò che si vede sui red carpet, ovvero abbinarli a trucchi occhi decisi e ben definiti ma comunque neutri. In questo modo, pur ponendo l'attenzione sugli occhi, non si crea troppo disequilibrio nel viso. Allo stesso modo, credo sia necessario dedicarsi in maniera scrupolosa a creare dei buoni volumi e dare il giusto colore al viso con contouring e blush, in modo che le labbra così nude non vengano interpretate come una mancanza di circolazione sanguigna, ma come un voluto.
Infine, ma qui mi rendo conto è più gusto che stile, trovo che questo tipo di labbra donino maggiormente a chi ha già in partenza delle labbra poco pigmentate di suo e se la pelle è leggermente abbronzata, in modo da evitare l'effetto malaticcio, rendendo tutto un filo più chic. La seconda caratteristica ovviamente è facilmente aggirabile d'estate per chiunque abbia la possibilità di abbronzarsi.

Per mostrarvi un esempio di look ho scelto di rifarmi a una delle dee delle labbra nude: Kim Kardashian. Vista la stagione, trovo che sia un buon modello per un trucco estivo serale da sfoggio selvaggio di abbronzatura.




Gli occhi sono definiti ma comunque neutri: ho giocato con le tonalità del bronzo e del marrone, più il nero per creare le ombre e la riga di eyeliner. 
L'incarnato è stato scaldato. A parte la leggera abbronzatura che per ora ho naturalmente, dopo aver applicato la mia solita CC cream, ho usato una cipria dalla tonalità Medium concentrandomi unicamente nelle zone dove il sole colpirebbe naturalmente il mio viso, e usando una normale cipria light per le altre (come per esempio in zona occhiaie). Ho poi fatto un leggero contouring con il mio solito blush color biscotto e poi ho "ricalcato" la mano con un bronzer shimmer leggermente sopra lo zigomo. Infine, ho applicato un blush corallo solo sulle gote.
Infine ho applicato la matita nude e un filo di gloss trasparente sopra.

Nel prossimo post proverò a dare qualche indicazione su come trovare la giusta tonalità nude per voi e qualche consiglio su come applicarla al meglio.

 

Face:
Bourjois 123 perfect 52 Vanilla
Bourjois CC cream concealer 21 Ivoire
  Bourjois powder "Healthy balance" 52 Vanille
MAC blush in "Harmony"
Essence Sun club All over (blonde)
The Balm Instain blush in "Toile"
Eyes:
MAC Paint pot in "Soft ochre
Nabla eyeshadows in "Glitz", "Camelot"
Urban Decay Naked basic palette ("Crave")
MAC fluidline in "Blacktrack"
MAC eyebrow pencil in "Lingering"
Clinique High impact mascara
Lips:
Neve cosmetics lip pencil Pastello in "Conchiglia", "Psiche"

18 commenti :

  1. Io lo so che a te le labbra nude non piacciono e hai anche tutte le ragioni del mondo. Però un look così a me piace da morire e adesso vado a sbattermi un correttore sulle labbra e mi rotolo nella terra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poi fai una foto eh, mentre rotoli!

      Elimina
    2. Ma una selfie o ingaggio un fotografo?

      Elimina
  2. Abituata a vederti sempre con bei rossetti, qui mi sembri quasi un'altra persona :/

    RispondiElimina
  3. mi piace molto il look generale anche se hai ragione sul colore di conchiglia.. è davvero difficile! :/

    RispondiElimina
  4. Come te non sono una fan delle labbra nude, credo che non mi stiano affatto bene. Non avevo mai pensato di sfruttare l'unico rossetto nude in mio possesso con un po' di abbronzatura, ci devo provare.

    RispondiElimina
  5. Questo trucco occhi è meraviglioso (su conchiglia non mi esprimo)!

    RispondiElimina
  6. I nude. Mah. Chissà perché qualcuno li vende e qualcun altro li compra. Per me resterà sempre un mistero XD

    RispondiElimina
  7. che bella che sei questo make up ti sta benissimo!

    RispondiElimina
  8. Stiquetz, ti sta benissimo il nude così. Solo tu potevi riuscire a tirare fuori qualcosa di bello da Conchiglia. Chapeau!

    RispondiElimina
  9. Neppure a me piace molto il rossetto nude, però abbinato così mi piace molto!

    RispondiElimina
  10. bellissimo, adoro questo genere di look, al contrario delle labbra nude che non porto quasi mai :P
    baciii

    RispondiElimina
  11. Non c'è verso che un colore del genere riesca a starmi bene. Non voglio nemmeno che mi stia bene, puà XD

    RispondiElimina
  12. Te l'ho già detto e te lo ripeto: sei una bomba con questi colori e mi piaci DA MATTI! Le labbra non mi fanno impazzire, anche se concordo sul fatto che abbinandole ad un trucco più definito ma comunque neutro non risultino troppo malaticce e anormali. Bello, bello, bello! ^_^

    RispondiElimina
  13. a me quello che perplime di questa matita (oltre al colore, chiaramente) è che sulle labbra fa un po' effetto cartapesta, senza un tocco di burro labbra o di gloss io non riesco proprio ad utilizzarla.
    Comunque questo sfumatin marrone è molto bello, io una foto bonus con le labbra rosse l'avrei messa XD

    RispondiElimina
  14. Come notavo gia dalle foto di Makeup Pleasure, un filo di gloss rende questa matita già molto più portabile. Concordo con te, sotto uno smokey blu (tipo quello che hai abbinato ad aragosta,), stonerebbe molto di più, mentre con i neutri si salva. Rimane un colore che onestamente non capisco, ero convinta che neve cercasse di produrre il nude ideale per ogni carnagione, ma una matita *così* chiara perde il suo senso :/

    RispondiElimina
  15. Secondo me questi colori non sono importabili, anzi, il tuo trucco mi piace molto, hai dimostrato perfettamente come poter utilizzare un rossetto color carne!

    RispondiElimina