16 giugno 2014

Memorie di una donna rossetto. Join the bright side: the Fucsia chapter.

Pensavate che questo post non sarebbe mai uscito... vero? E invece, eccoci qua. Le puntate precedenti riguardavano i rossetti aranciati (qui) e quelli rosso brillante (qui).
Parlare del fucsia è per me difficile perché per molto tempo ho pensato che fosse un colore a me precluso: troppo freddo, troppo intenso, troppo fluo. Come per molti colori, pian piano, ho semplicemente capito che il segreto era scegliere la tonalità giusta e l'abbinamento giusto e il gioco era fatto.


Il pregiudizio è quello solito: il fucsia sta bene solo a chi ha un sottotono freddo.
In realtà trovo che l'unica generalizzazione intelligente da fare sia che il fucsia funziona meglio su chi ha un viso che ben sopporta i colori (molto) brillanti. Mi viene in mente Gliuppina di Vanity Nerd, che pur essendo molto più gialla di me, ha un viso che va a nozze con i colori molto brillanti (anche quando sono molto freddi), quindi a prescindere qualsiasi fucsia le sta bene. Anche quelli molto freddi.


Se invece - come succede a me - i colori brillanti non sono il vostro forte e avete un sottotono da leggermente caldo a molto caldo, scegliere un sottotono neutro o tendente al corallo può essere la soluzione giusta.
Al solito ho qualche proposta diversa da farvi vedere, con prezzi e modalità di reperibilità diverse.


Nella foto compaiono Girl about town (per gli amici GAT) di MAC, La vie en rose di Paul&Joe (che vi ho recensito qui) e il 406 dei Pupa I'm.


GAT e La vie en rose sono entrambi dei fucsia dal sottotono neutro, in altre parole non sono troppo freddi (come potrebbe essere uno Show orchid sempre di MAC), ma al contempo rimangono dei classici fucsia a base blu. Potrebbero sembrare dupe, forse lo sono. Tuttavia sulle labbra io noto una piccola differenza che almeno sul mio viso diventa sostanziale: La via en rose vira maggiormente al rosa, mentre GAT rimane un classico fucsia senza se e senza ma. Il Pupa I'm 406 ha una base calda, quasi corallo. Rispetto a Impassioned di MAC, però, risulta meno fluo e forse più semplice da portare.
Consiglio i primi (ovvero fucsia a base neutra) per chi come me ha un sottotono neutro o che vira al caldo in maniera leggera, mentre tonalità come quelle del Pupa I'm 406 a chi non si vede con rossetti troppo brillanti e ha un sottotono fortemente caldo.
Chi si vede con i colori brillanti e/o ha un sottotono freddo, facilmente starà bene con qualsiasi cosa (probabilmente anche con quelli che tendono al corallo, se non sono troppo gialli).
Come sempre sono più calcoli di probabilità che non vere regole, quindi provate sempre e ricordatevi che spesso è solo questione di abitudine.

Eviterò di ripetere tutto il discorso sulla cura della base quando si scelgono colori così brillanti perché credo di essere un disco rotto (banalmente, trovate tutto qui).
Per il blush, consiglio sempre di optare per qualcosa che sia in tono senza risultare troppo freddo o troppo forte o troppo acceso. Perfetti i rosa neutri, o il rosa antico. Nì per i pesca e solo se il rossetto ha un sottotono caldo o che tende al corallo. Sì al blush fucsia (purché non troppo acceso/freddo) se il rossetto ha un sottotono freddo spiccato.
Nella foto indosso Argyle di The balm, un rosa tenue dal sottotono neutro


Sugli occhi, eviterei unicamente tonalità troppo neutre e calde. Se si vuole rimanere sul trucco neutro, negli scegliere dei tortora o dei talpa. Vanno bene oro e bronzo, purché non siano troppo caldi e con troppo giallo al loro interno (vedi qui).
Se si vuole rimanere su un trucco soft ma comunque colorato, il viola e il lilla (purché non pastello) ci vengono in aiuto. In particolare questa scelta è utile a chi - come me - non può portare troppi colori accesi e - non volendo rinunciare al colore - decide di ripiegare su tonalità leggermente cupe, con una base quasi grigia-fumosa, che va a smorzare l'effetto brillante dell'insieme. Un esempio è il trucco che vi propongo qui sotto.
Le tonalità calde vanno bene se sono colorate e si vuole giocare sui contrasti e se il viso sopporta un gran numero di colori accesi. Se il rossetto non è eccessivamente freddo, qualsiasi tonalità può funzionare.

Questo è il look che vi propongo. Se cercate una soluzione più neutra, la trovate qui.



Sugli occhi ho voluto giocare con dei viola-grigi, puntando sul colore ma che non fosse eccessivamente brillante. Il colore principale è infatti un grigio freddo dai riflessi malva (Interference di Nabla), sfumato con ombretti viola dal sottotono neutro o leggermente freddo (Parfait amour di MAC). Per definire l'occhio ho usato una semplice matita nera che ho perfezionato con un pennello angolato (in modo che il tratto non fosse troppo netto, ma nemmeno troppo sfumato).
Sulle guance, come detto in precedenza, ho optato per un semplice rosa tenue dal sottotono neutro che armonizzasse con il rossetto senza rubargli l'attenzione.

Al solito spero che il post sia stato utile e se avete dubbi, domande o critiche, attendo un vostro commento ^_^


Face:
Bourjois CC cream 32 Beige claire
Essence concealer Stay all day 1
Kiko Full conver Concealer 2
  Bourjois powder "Healthy balance" 52 Vanille
The balm Instain blush in "Argyle"
Eyes:
MAC Paint pot in "Soft ochre"
Nabla eyeshadow in "Interference"
MAC eyeshadow in "Parfait amour"
Urban decay eyeshadow in "Rockstar"
Nabla VelvetLine eyepencil in "Bombay black"
MAC eyebrow pencil in "Lingering"
Bourjois Mascara Volumizer
Lips:
Paul&Joe lipstick in "La vie en rose"

30 commenti :

  1. Bella la tua selezione, e in effetti trovare la tonalità giusta ti permette di giocare potenzialmente con tutti i colori. Io ho il pupa I'm 404 che è leggermente più fluo e mat, fino ad un anno fa non avrei mai pensato di poter uscire con un colore simile! (e ora lo metto anche in ufficio). baci!

    RispondiElimina
  2. Sono tutti bellissimi, il 406 ce l'ho anche io e lo amo!

    RispondiElimina
  3. siamo su due strade abbastanza diverse, come da previsione no?
    Io amo i fucsia neutri e freddi abbinati a fard anche freddissimi (il mio amato Sakura ci sta da dio, con loro e coi viola, ovvio che il mio sottotono aiuti molto); in più trovo che alla tua selezione manchino i fucsia bilanciati e con magenta... i vari Full fucshia, Pleasure Bomb, 2 dei Kate, 407 degli I'm, Gigi di Guerlain (che NON sono dupes, non lo scrivo per te ma per eventuali lettori XD) che di solito sono quelli apprezzati/scelti (e da me consigliati con successo) a chi non si vede con tutto il resto.
    Li hai mai provati? (curiosità mia eh XD)

    A livello di abbinamenti io lo amo particolarmente con gialli di ogni tipo, teal di ogni tipo, dai più profondi (Inglot 338, Steamy di MAC) ai più blandi (Shimmermoss) passando per il blu e il viola... per il matrimonio (il primo XD) di mio fratello avevo creato una mia versione del look iconico della Tilbury con il viola della sua linea, Velvet Underground, che prevedeva proprio viola sugli occhi e fucsia sulle labbra e lo avevo amato molto, ogni tanto penso di rifarlo per il blog ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Partendo dal presupposto che a me il blush fucsia freddo con il rossetto freddo non piace (ma è gusto), non è un abbinamento che la maggior parte delle persone può indossare senza sembrare finta. Se noti, tutto l'articolo è impostato per chi come me o peggio di me, ha bisogno di un sacco di precauzioni per indossare questo colore. Se il fucsia ti sta bene a prescindere, perché dovresti seguire una guida su come indossarlo? XD Alla fine questa è la domanda che mi pongo ogni volta che scrivo post del genere.

      I fucsia bilanciati compaiono nel post, sono quelli con sottotono neutro. Per il resto citi prodotti che io non possiedo (la regola è sempre: non parlare di cosa non hai (provato)).

      Per quanto riguarda gli abbinamenti, la prospettiva è "cosa funziona sulla maggior parte delle persone?". Chi non porta spesso i fucsia vorrà partire da qualcosa di blando (ergo perché parlo tanto di neutri), se vuole spingersi più in là... penso che la sua fantasia e il suo gusto siano le guide migliori. Non esistono regole assolute ma regole personali. Ecco perché preferisco evitare di dare schemini piuttosto superflui. In teoria qualsiasi colore può funzionare con il fucsia, purché si trovi il tono giusto. Ovviamente con alcune accortezze a seconda di quanto è caldo il sottotono...

      Elimina
    2. io credo che il concetto di sembrare finto sia comunque molto personale, ma quando commento a volte lo faccio per fornire spunti di riflessione, oltre che per confronto con chi scrive.
      Non a caso ti ho chiesto se avessi mai provato dei veri bilanciati (GaT e il tuo amico P&J sono più freddi e diversi di quelli che cito :D ) perché beh, è un banalissimo suggerimento da persona che ha più fucsia di te, e solo quello.
      Alla fine quando hai parlato di MLBB hai citato anche colori che non potevi avere provato per dare una panoramica più ampia delle possibilità di fronte a chi ti legge, non trovo sia strano che un lettore ti suggerisca qualcosa lui, per una volta.

      Infatti io non ho detto che vi siano informazioni sbagliate nell'articolo, ho semplicemente fornito la mia prospettiva, chi legge potrà prenderla come un suggerimento... oppure no.
      Lo scambio di idee nasce per quello, mica per imporre qualcosa :D

      Elimina
    3. Secondo me è personale più o meno. Che sia innaturale spesso lo si nota, soprattutto su carnagioni che stonano molto con il fucsia freddo così ripetuto in faccia (vedi chi è molto caldo, vedi chi non può portare troppi colori accesi...). Che poi sia l'effetto che si vuole ottenere o che piace è un discorso diverso.

      Vorrei invece capire questo "veri bilanciati" da che presupposti nasce. Per me un fucsia bilanciato è un fucsia dal sottotono neutro, ergo GAT è un fucsia bilanciato. Un fucsia che tende al magenta non è bilanciato, è un fucsia che tende al rosso (e potrà essere caldo e freddo o neutro a sua volta).
      Sul fatto che possiedi più fucsia... non capisco cosa voglia dire. Il fatto che io non possieda fucsia oltre ai citati non vuol dire che non ne percepisca le differenze cromatiche o che io non abbia mai visto altre tonalità di fucsia (anche sotto forma non di rossetti, ma come blush, vestiti, accessori..). Il fatto che non li possiedo banalmente è indice del fatto che preferisco altri colori XD Conosco diverse persone che pur avendo 200 rossetti rossi non riescono a individuarne nemmeno una minima differenza e coprano dupes su dupes. Evidentemente l'acquisto non allena l'occhio ^_-
      Non cito altri fucsia perché per me tre tipi di fucsia esistono: i freddi (Show orchid, citato anche se non lo possiedo), i bilanciati dal sottotono neutro (GAT), i caldi (406, Impassioned). Il resto onestamente è - per me - pura fuffa e masturbazione mentale di noi blogger che ci scervelliamo a notare differenze tra toni che il comune mortale medio vede come uguali XD

      Però ecco... queste obiezioni non le ricordo sotto il post sui rossetti aranciati in cui facevo vedere solo Lady Danger perché solo quello possedevo. Eppure a maggior ragione sarebbe stato più sensato farle là XD.

      Elimina
    4. semplice: ne ho solo 3, e sento di potermi esprimere appieno per mancanza di esperienza.
      Sui fucsia sì.

      Elimina
    5. Per questo tuo ragionamento, dato che io ho solo 2 rossetti aranciati (ai tempi uno solo), non dovrei nemmeno aprire bocca, figurati scrivere un post al riguardo XD

      Elimina
    6. niente affatto, è un ragionamento che faccio per me stessa, non è un caso se labbra aranciate e arancioni sono ancora listate sotto i "vs" sul mio blog.
      Non mi sento sicura di troppi abbinamenti e me li devo ragionare, per cui non sono in grado di parlarne troppo a terzi, dei brights sono il campo dove ho ancora troppo da imparare.

      Coi fucsia potrei truccarmi ad occhi chiusi ^^

      Elimina
  4. Io adoro Funny Face di Nars. Adesso vorrei un rossetto fucsia con una tonalità differente ma non so cosa cercare! Bellissimo post comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io proverei qualcosa come il 406. E' molto interessante come tono e non troppo caldo!

      Elimina
    2. Grazie mille Takiko! Lo proverò appena faccio un giro!Il mio problema con i fucsia è che sono olivastra quindi non sempre mi donano e tendo a comprare sempre gli stessi toni! ( per esempio sulle mie labbra Funny face e Red Baloon sono mooolto simili se non per il riflesso azzurro di funny face)

      Elimina
  5. Anche io per diverso tempo ho considerato i fucsia come un colore out per me, ma probabilmente perché associavo il fucsia ad un colore necessariamente neon, brillante. Invece basta solo trovare la tonalità che più si adatta alle nostre caratteristiche. Io ho scoperto che i fucsia con del viola dentro mi spengono, quelli troppo brillanti stonano, invece i fucsia con del magenta o rosa scuro sono quelli che mi stanno meglio. L'abbinamento con il taupe l'ho provato anch'io e mi piace molto.

    RispondiElimina
  6. Secondo te su un sottotono freddo come il mio e GAT come fucsia, potrei usare i colori pastello? Io ho una fissa per loro, e mi stanno bene. Pensi farebbe troppo effetto bambolina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'effetto bambolina ( o Barbie) è effettivamente possibile, ma se ti piace, who cares? ^_-

      Elimina
  7. Gliuppina sta benissimo con i fuchsia puri e brillanti come con il blu elettrico! Io la vedo freddina come toni comunque, deve esser per quello :3

    per quanto mi riguarda i fuchsia troppo freddi non mi piace come mi stanno (si sparano un sacco) punto sempre su quelli con una nota più calda dentro! rispetto al 20 di Kate Moss mi sta cento milioni di volte meglio lo 02

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahw grazie Robi, saranno le luci pazze della mia città ma ti assicuro che sono giallo simpson in realtà XD
      (scusa l'intrusione :D )

      Elimina
  8. adoro le tue guide <3 anche se siamo diverse sia come sottotono (io sono beige) sia come colore di pelle (sono decisamente più scura di te), le leggo sempre con piacere. Il 406 l'ho comprato e mi piace, però gli preferisco il 405 e il 407 di pupa, trovo che sul mio incarnato stiano meglio. Fortunatamente sono riuscita a sdoganare quasi tutti i colori su di me e molto è merito anche dei tuoi articoli sulla donna rossetto <3 grazie! :*

    RispondiElimina
  9. Amo i fucsia, più dei rossi penso, sono sfumature senza le quali non potrei proprio stare e nelle quali mi rifugio spesso. Quelli che preferisco sono quelli in base blu, ma non troppo freddi, amo i colori brillanti e bilanciati, non mi spaventano i fluo e sconfino spesso nel ciclamino, per il quale ho un'autentica venerazione <3
    Baciii

    RispondiElimina
  10. Anch'io per molto tempo non sono stata troppo convinta che i rossetti fucsia mi stessero bene... ho iniziato con i rosa scuri, quelli un po' al limite, i primi due fucsia risalgono all'anno scorso e son stati proprio GAT e Impassioned :)
    Ho anche un rossetto liquido preso due anni fa, ma lo mettevo raramente e solo tamponandolo perché mi sembrava sempre troppo.

    RispondiElimina
  11. Fucsia, fucsia! Mi piace tanto come colore, lo sto scoprendo da poco.
    Ottimi consigli as always

    RispondiElimina
  12. Io preferisco puntare su fucsia freddi (ma non troppo) a base blu come GAT e La Vie en Rose. Fucsia freddissimi come il 20 di Kate Moss non mi stanno male ma devo bilanciare moltissimo gli occhi.

    RispondiElimina
  13. il fucsia è un colore che sto cercando di espugnare ^_^ da calda e neofita in rossetti mi faceva paurissima! quest'inverno ho acquistato Pink me up di catrice, credo sia un fucsia che tende al caldo, e mi ha aiutato a vedermici! devo dire la verità, ancora lo provo solo a casa e non ci sono mai uscita :P però è un colore proprio bellino per l'estate e voglio imparare a indossarlo! sicuramente sceglierei il look neutro che hai proposto, i viola e grigi non mi stanno bene, mi ingrigiscono. stavo pensando invece a qualche giallino non troppo fluo, ma devo ragionarci :D

    RispondiElimina
  14. aggiorno perchè mi è venuta voglia di provare abbinamenti :D il giallo non mi ha convinto, almeno quelli che ho provato. tra le mie prove, quello che mi ha convinto completamente è stato Alien di neve cosmetics: benchè sia nella palette intensissimi è un colore davvero tranquillino su pelle di tonalità calda, e l'insieme secondo me risulta molto armonioso. pensavo fosse una mia stramba teoria, poi ho controllato la ruota dei colori e in effetti sono complementari :) cosa ne pensi? io credo che potrebbe essere un'idea per chi litiga coi colori freddi e troppo intensi :)

    RispondiElimina
  15. No, per favore. Ho già mille mila rossetti di Paul&Joe in wishlist e tu me ne sventoli un'altro così spudoratamente sotto al naso? Io grido al GomblottoH, scusate.
    GAT è forse il mio preferito di sempre, anche se Pleasure Bomb lo tallona stretto. NARS Schiap è un altro di quelli che tolgono il respiro. Io sono neutra e sto sempre attentissima ad eliminare i rossori, con ogni look, ma mi impegno in particolare con fucsia e rossi. Per quanto riguarda il blush, mi lascio quasi sempre ispirare dall'umore; non disdegno quelli più accesi, ma se voglio che siano le labbra le vere protagoniste mi limito ad un pizzico di colore, giusto per non sembrare morta. Non sempre c'è un colore giusto per l'abbinamento e nel dubbio lo stesso rossetto usato come blush è una strategia vincente :)
    Quello sui viola l'hai già fatto? Vado a cercarlo, ma nel caso sarebbe carino sentire come lo abbineresti. Heroine va per la maggiore in questo periodo ma il 99% delle volte è semplicemnte messo lì e non si armonizza per nulla...

    RispondiElimina
  16. Piano piano mi ci sto avvicinando :) il rossetto di paul&joe è proprio carino!!

    RispondiElimina
  17. Belli i rossetti fucsia! Ne ho solo di due marche, essence e rimmel by kate. Mi piacciono ma temo anch'io l'effetto bambolina (occhi verdi, pelle bianchissima e capelli biondo scuro). Proverò però gli abbinamenti che hai suggerito, anche perché il viola mi sta bene e anche il tortora (più soft). Magari meglio per una serata, perché di giorno mi sembra di spiccare troppo!!!
    p.s. Ho fatto il trucco che mi hai suggerito per il battesimo (soft smokey eyes e labbra MLBB) e mi hanno fatto i complimenti! Grazie :-)

    RispondiElimina