11 giugno 2014

Nabla cosmetics collezione Solaris: prime impressioni, swatches e look (Cattleya, Tribeca & Aurum)

Per l'uscita della nuova collezione estiva Solaris, Nabla mi ha contattato per chiedermi se ero disponibile a provare una selezione degli ombretti proposti. In questo post vedrete le prime impressioni riguardo Tribeca, Aurum e Cattleya, mentre Zoe e Entropy verranno mostrati probabilmente venerdì. Ho deciso di dividere il post perché la quantità di foto temevo fosse letale per ogni mente di buona volontà.


Iniziamo con l'ombretto che preferisco in assoluto della collezione, Cattleya.
Cattleya viene definito da Nabla come un viola magenta con un sottotono caldo e dai riflessi bluastri, dal finish satin. Effettivamente è un viola medio che tende quasi al fucsia, rimanendo comunque parecchio carico, con riflessi bluastri. Il finish è satinato, non ha lo shimmer di aurum, è decisamente più discreto.


Colore per me bellissimo, soprattutto se usato con tonalità più scure per illuminare e colorare uno smokey. Penso dia ottime soddisfazioni anche usato come eyeliner sotto un trucco neutro e opaco.
Ho provato a trovare qualcosa di simile nella mia collezione ma l'unico pezzo interessante era il fu Stregatto (mi pare sia fuori produzione) della Neve cosmetics.
Pur avendo filosofie di colore simili, Stregatto è molto più fucsia ed evanescente rispetto a Cattleya, la cui base viola è decisamente più carica e di impatto. A livello di qualità non c'è paragone, Cattleya si lavora meglio sotto ogni punto di vista.



Per Cattleya ho voluto creare uno smokey eyes classico. Ho scelto delle labbra molto cariche, ma anche un rosso freddo o delle labbra neutre avrebbero funzionato perfettamente. Spero si possa notare come pur avendo usato toni cupi sia sulle labbra che sugli occhi, Cattleya riesca ad illuminare il tutto senza renderlo eccessivamente pesante.



Altro pezzo molto interessante: Tribeca.
Tribeca viene descritto come come un marrone scuro con delicati riflessi rosati e bronzati, dal finish bright (aka shimmer). Non penso di poter coniare termini più azzeccati, quindi andiamo pure per questa definizione.


Colore che funziona in qualsiasi modo lo vogliate usare: per scurire la piega, da solo con uno smokey, per creare linee di eyeliner o ombre nel trucco. E' comunque shimmer, bisogna quindi essere preparati al fatto che non renderà il tutto meno intenso anzi.
Ho provato a compararlo con un marrone scuro shimmer in mio possesso di Sephora (che però è decisamente meno cupo e intenso) e Satin Taupe di MAC che però è tutt'altra cosa... 
Nonostante le mie mancanze, è un ombretto altamente "dupabile", trovare qualcosa di analogo sul mercato (o già a casa vostra) non è complesso.


Per Tribeca ho scelto uno smokey monocolore seguendo il tutorial che avevo fatto tempo fa e potete trovare qui. Nelle foto - fortunatamente - si notato bene i riflessi rosati che invece nello swatches si perdono un po'. Come vedete se viene sfumato in maniera delicata, non risulta un colore eccessivamente cupo.



Mi sono tenuta per ultimo Aurum, che per me è un vero dramma (leggi: odio l'oro).
Aurum viene descritto come un oro freddo shimmer. Peccato che non venga detto in nessun modo che per essere così "freddo" ha dovuto prendere su di sé un anima quasi verdognola, che nello swatches si vedrà molto bene. Questo è un problema perché su molte il colore potrebbe virare in maniera eccessiva al verdastro e dare un risultato tutt'altro che voluto/piacevole.


L'oro viene considerato un colore relativamente semplice da usare, ma secondo me è raro che stia davvero bene. Probabilmente le persone con un sottotono olivastro o dalla carnagione scura saranno avvantaggiate rispetto alle carnagioni chiare e fredde. Si può usare in diversi modi, anche solo come illuminante. 
In casa mia l'oro è bandito, in favore del bronzo più democratico, ragion per cui l'ho comparato a Glitz di Nabla che appunto è un bronzo caldo. La differenza tra le due tonalità spero faccia capire bene che tipo di colore sia Aurum.


Non avevo davvero uno straccio di idea su come usare questo colore, quindi ho preso ispirazione da questo video di Lisa Eldridge, facendo qualcosa che di solito evito: portare il colore (in questo caso pure shimmer) fino a sotto il sopracciglio. L'effetto è strano, ditemi voi se vi piace o meno. Nell'angolo esterno potete vedere nuovamente Tribeca, mentre come colore di transizione per sfumare Aurum e Tribeca insieme ho usato Glitz.
Su di me Aurum sembra un oro classico, ma il riflesso verdastro è ancora visibile.



Tirando qualche somma...
Al solito ci sono alti e bassi, come in ogni collezione.
La qualità è sempre ottima: per me gli ombretti Nabla rimangono tra i migliori sul mercato assolutamente comparabili per texture e durata a quelli della Urban Decay. Pigmentati, si sfumano alla perfezione pur rimanendo sempre intensi, costruibili... Se ci si basa solo sul range di prezzo, Nabla batte tutta la concorrenza da questo punto di vista.
Le tonalità scelte sono a volte molto originali (Cattleya) altre volte poco originali ma comunque interessanti (Tribeca), altre volte un po' meh (Aurum). 
Cattleya so che spaventa molte ma secondo me è mille volte più facile da usare (e senza alcun tipo di riflesso non aspettato) di un Aurum, che invece andrebbe preso solo se si è amanti del genere e della tipologia di colore e/o con la carnagione "giusta" per sfoggiarlo al meglio. Tribeca invece è il colore più semplice in assoluto, ma non brilla di originalità: è un tono che comunque è utile avere e se non possedete niente di simile in casa, potreste farci un pensiero.

42 commenti :

  1. per colpa di mia sorella mi tocca aspettare che Entropy torni disponibile prima di mettere le mani su Tribeca (io e i marroni <3) maledizione!

    intanto mi godo glitz in tutto il suo splendore..

    RispondiElimina
  2. grazie per le prime impressioni!!

    dopo aver sentito un coro di "stupendi" speravo che qualcuno ponesse l'accento su alcune cose, tipo il riflesso troppo verde di aurum (a me sembra una versione chiara di extravirgin...boh, speravo in qualcosa di diverso) o il colore facilmente "dupabile" di tribeca.

    Ho come l'impressione che se qualcun'altro (tipo la UD?) avesse proposto questi colori molte avrebbero detto che sono cose già viste ed avrebbero stroncato la collezione, ma è solo una mia personalissima impressione :)

    RispondiElimina
  3. Cattleya è stupendo e assolutamente versatile, spero lo abbiano scelto anche per me, perché avrei in mente delle idee per lui *.*

    L'ultimo make up su di te si nota parecchio perché hai comunque una palpebra visibile, io che ce l'ho cadente spesso costruisco una sfumatura simile, altrimenti non si vede nulla.

    RispondiElimina
  4. Io sono molto in linea col pensiero di Lu.
    Entropy è un deja vu, Tribeca segue a ruota, e insieme a Rust io ho avuto l'impressione di trovarmi davanti a delle Naked...frantumate.....
    Aurum sembra davvero più verde che oro freddo, lazy days anche lui già visto ad esempio nella nuova A la mode di Toofaced......
    insomma, non discuto sulla qualità,ma l'originalità sembra arrestarsi ad un paio di colori....e come dice Lu, se l'avesse fatto UD ....un coro di "ancora sti neutri"....
    ovviamente anche per me,opinione personale:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da grande dettatrice della Naked, preferisco ombretti così singoli da prendere se piacciono e da comporre come meglio credo (così posso mettere duecento opachi AHAHAH). Però sì, molti colori sono dei deja vu (stile collezione media kiko che però si copia da solo LOL)... Credo comunque siano toni costruiti per essere amati dalla donna media, che alla fine mette in faccia sempre le stesse cose. Non a caso ho letto gente che pur lamentandosi della poca originalità dei toni ha ammesso che lei stessa al 99% mette roba neutra poco originale.

      Elimina
    2. Ovviamente io di ordinanza vado di neutri e poco originali ahahahah
      Adoro!
      e mi sono scoperta invece un'amante delle palette,perché così onde non sentirmi in colpa sperimento colori che da singoli magari non acquisto.

      ...vediamo invece Madreperla, mi ricorda la mica Winterveld....non vedo l'ora che arrivi!!!

      Elimina
    3. uuh brava Isa, la mitica mica winterveld (era venduta da Sensory Perfection, ma si trova in giro ancora ampiamente credo)..hai ragione!
      Io adoro sia palette preconfezionate che cialde singole: sono estremamente democratica :D

      Magari se invochiamo a gran voce l'arrivo di un blu (e so che Misato si unirebbe volentieri al coro) Nabla ci accontenta!!!

      Elimina
    4. BLU BLU BLU.....tipo danza della pioggia....ahahahaha
      magari....
      ho appena messo le mani su Madreperla.....non vedo l'ora di provarlo sugli occhi domani mattina.
      :-)

      Elimina
  5. Ale ma sai che il look con Aurum è quello che mi piace di più? È davvero stupendo <3
    Ho sempre più voglia di prendere Cattleya comunque *___*

    RispondiElimina
  6. Io ho resistito alla tentazione di ordinare da Nabla questa volta... Ma gli ombretti sono davvero belli, sicuramente in futuro un ordine ci sta tutto *_*
    Complimenti per le foto!! Usi una Reflex? Posso chiederti quale?? sto meditando l'acquisto per migliorare la qualità delle mie foto, che con una compatta fanno alquanto schifo...e per fare un acquisto oculato chiedo pareri in giro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ^^
      no no, niente reflex. non saprei nemmeno come tenerla in mano. ho lei http://www.canon.it/For_Home/Product_Finder/Cameras/Digital_Camera/PowerShot/PowerShot_SX220_HS/

      Elimina
  7. Ecco, sapevo che qualcuno mi avrebbe fatto venir voglia di prendere uno dei 2 che non ho preso... in questo caso Tribecca.
    Cattleya è bellissimo: oggi l'ho usato come colore per la rima inferiore e il fatto che non mi abbia fatto l'effetto "ho pianto tutta la notte" direi che è un'ottima cosa. Sicuramente scopiazzerò il tuo look: ad occhio aperto dà davvero molta luce allo sguardo.
    Davvero l'oro è così poco democratico? E' un colore che a me piace molto è che uso abbastanza, molto più del bronzo che non mi fa impazzire, però Aurum, come hai detto un po' anche tu, non è un oro vero: secondo me la componente verde è molto presente e si vedeva anche dalle immagini promo del pan... diciamo che è un oro ossidato, se l'oro ossidasse! Lui devo ancora provarlo quindi non posso esprimermi, ma lo vedo molto bene abbinato ad Extravirgin o anche a toni come Aphrodite

    RispondiElimina
  8. Carnagione olivastra a rapporto! Riguardo Aurum devo dire che su di me appare piuttosto bilanciato ( spicca la componente dorata ma anche quella verde). Per la mia carnagione è un colore perfetto, illumina subito il mio incarnato. Su di me è un successone!

    RispondiElimina
  9. Di Cattleya sono innamorata, l'ho già detto mille volte, ma cavolo come ti sta bene *_*
    Anche se non è una cosa che fai normalmente, l'ultimo look ti sta benissimo, ti fa due occhi favolosi! <3 appena ho visto la foto con gli occhi aperti ho pensato "wow, che bella!" e poi solo dopo ho guardato il trucco :D
    Colori tipo Tribeca dovrei già averne e non li uso neanche troppo, per cui lo lascio a chi lo userebbe :) Aurum è un colore bellissimo, ma su di me starebbe malissimo con quello strascico che tende al verde oliva (come pure extravirgin), a me l'oro piace, ma deve essere chiaro e giallo, altrimenti vado per un bel bronzo e via! :D

    RispondiElimina
  10. Sai già che ti copierò spudoratamente il look con Cattleya si?? Sinceramente a me ispira anche Tribeca per quanto dupabile sia, sembra abbia dei riflessi magnifici. Sono affascinata ed allo stesso tempo impaurita da Aurum, vorrei prenderlo ma temo che sulla mia carnagione chiara stia da schifo :( Aspetto di vedere all'azione anche Entropy su di te e poi mi lancio in un ordine!

    RispondiElimina
  11. Tra tutti i look ti preferisco con Tribeca.. Sarà che le labbra scure non mi attraggono(primo look) , sarà che non sono abituata a vedere quel tipo di sfumatura su di te (terzo look), sarà che sonoro noiosa... Si mi sa che è per chi sono noiosa!!! :-D
    Bacini divertenti a tutte <3

    RispondiElimina
  12. A me Aurum piace da morì! :3 Mi hanno fatto incazzare perchè in meno di 24 h sono finiti i miei preferiti -_-... e non mi sembra logico! Come si organizzano? Bah.

    Ergo chissà quando riuscirò a provarli 'sti ombretti (ovviamente considerando le promozioni ecc ecc).

    RispondiElimina
  13. Ciao ale! Adoro il secondo look! Sei splendida!**

    RispondiElimina
  14. Bei colori, ma onestamente non li trovo nulla di così "sconvolgente" o che non si sia già visto qui e là. Volevo comunque porti una domanda tecnica: che diametro hanno gli ombretti Nabla? Sono uguali ai Mac? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, sono più grandi delle cialde MAC. Mi sembrano siano uguali alle cialde Neve!

      Elimina
    2. In realtà le cialde della neve sono più grandi ancora, diciamo che quelle di nabla sono una misura intermedia tra le neve e le mac

      Elimina
    3. Però, non immaginavo fossero così grandi! Direi che il rapporto qualità/quantità/prezzo allora è ottimo..Grazie a entrambe comunque!

      Elimina
  15. Cattleya e Aurum sono tra i miei preferiti, soprattutto il primo! (difatti il look con Cattleya è quello che mi piace di più *_*) Onestamente mi piace il fatto che non abbiano creato ombretti troppo stravaganti ma delle varianti di colori più "classici". Poi la qualità degli ombretti è veramente ottima per il prezzo che hanno!

    RispondiElimina
  16. Tribeca in effetti sembra molto vicino ad un ombretto Kiko che ho, lo infilo in borsa quando ci vediamo così lo confronto, in caso sarebbe l'unico che non comprerei XD
    Mi piace un sacco l'abbinamento Aurum/Glitz <3
    Cattleya invece non mi ispira dal pc XD probabilmente appena lo vedo dal vivo cambio idea all'istante, mi conosco!
    Belli tutti e tre i look!

    RispondiElimina
  17. Aurum mi pare identico a un ombretto di una palettina kiko che ho, la luxurious gold and plum. E' un colore che a me piace moltissimo, per non parlare di Cattleya che è fenomenale, esattamente come il look che ci hai creato *_*

    RispondiElimina
  18. Gli ombretti sono meravigliosi e i tuoi trucchi mi piacciono tanto.

    RispondiElimina
  19. Io non sono d'accordo sulla dupabilità della collezione come scrivono alcune ragazze. L'inci fa sicuramente la differenza per chi ci sta attento e teovare prodotti in cialda che abbiano durata e qualità comparabile alla UD , non è facile per niete sotto questo punto di vista. Per di più, acquistando le cialde singole il risparmio è veramente considerevole. Poi non so perché mi attengo alla review ma non li ho provati -non ancora muaaaaaahhhh! Comunque il post e gli swatch mi sono stati infinitamente utili :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono d'accordo: l'inci può fare la differenza sul serio. Ma anche il prezzo! Se però una persona in casa ha già un prodotto come la Naked (soprattutto la 1) e non ha interesse riguardo all'inci, rischia di trovarsi una serie di mega dupe in casa...

      Poi ripeto sempre: l'originalità è soggettiva. Spesso, come dicevo, chi si lamenta dell'originalità ammette che lei stessa usa per lo più colori neutri (e sempre gli stessi). E quando poi l'originale arriva tutti a lamentarsi della portabilità... insomma, ho letto già di tutto XD

      Elimina
  20. Tribeca è uno dei pezzi che più mi ha catturato, essendo molto nelle mie corde, ma per il momento non ho intenzione di inoltrare un ordine. Per di più tra la naked e la makeup delight palette di toni somili ne ho già, suppongo ;)
    Mi piace come presenti il prodotto, e dei tre look, ovviamente, quello che mi ha colpito di più è quello di tribeca. Son banale xD

    RispondiElimina
  21. I look mi piacciono tutti...il terzo così alzato è molto particolare e carino ma quello con cattleya vince...quell'ombretto è stupendo....infatti è il primo che ho provato. ..ho preso anche agrumi, spero mi stia decentemente....

    RispondiElimina
  22. Cattleya vince a mani basse anche per me. Tribeca è pure lui molto bello, anche se come dicevi tu, meno originale. Invece Aurum proprio non mi piace e di solito con me i metallici vincono facile. Credo sia il tono olivastro a convincermi poco, anche se sembra notarsi molto meno una volta sull'occhio. I look mi piacciono tutti, incluso quello con la sfumatura altissima. Normalmente l'eviterei come la peste, ma se lo fa Lisa allora si può ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ha fatto anche Lisa diventerà la giustificazione per TUTTO XD

      Elimina
  23. sto cercando di capire da giorni se Tribeca potrebbe fare al caso mio. Per piccoli tocchi visto che non è esattamente "il" mio colore.
    Amo tantissimo Cattleya, e nel mio caso Aurum non è un meh, non sono una fan dell'oro ma lui mi piace, è stranissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me tribeca ti starebbe molto bene!

      Elimina
  24. Aurum non mi piace, l'ho pensato subito vedendo le prime foto e posso confermarlo. Cattleya..cattleya...un bel colore, particolare, ma mi starebbe malissimo, perciò anche quello è un no. Tribeca è carino invece, non sarà un colore mai visto ma per chi non ha in casa robe simili a questo prezzo e con questa qualità è interessante :)

    RispondiElimina
  25. Mi piace molto il makeup che hai proposto per mostrare la resa di Aurum - è particolare ma ti dona.
    Tra i tre quello che m'ispira di più è Tribeca ma, possedendo qualcosa di molto simile, l'ho evitato.

    RispondiElimina
  26. I make up sono tutti bellissimi ma come colori Aurum e Cattleya sono quelli che preferisco.

    RispondiElimina
  27. Prima o poi dovrò decidermi a prendere qualcosa della Nabla...mi frena l'acquisto solo online...però da questi tuoi look e dalla recensione sembra un marchio perlomeno interessante. Davvero l'oro sta male al sottotono freddo? Io sono chiarissima, sia di pelle che occhi e capelli, ma talvolta mi piace usare l'oro, soprattutto se sono un po' abbronzata!

    RispondiElimina
  28. Io sono una fan dell'oro\verde oliva, e Aurum mi piace molto. Ho fatto un ordine proprio ieri sera, ma non l'ho preso... proprio perché è un colore che amo, ho diversi prodotti di colore simile.

    RispondiElimina
  29. Io ho fatto la follia e approfittando degli sconti me li son presa tutti. Era tantissimo che li volevo ma avevo sempre rimandato

    RispondiElimina
  30. ciao! non ho ancora fatto un ordine da nabla anche se non vedo l'ora di avere la possibilità! volevo sapere se secondo te un dupe di cattleya, che credo sia il colore più difficile da trovare, possa essere il 221-ciclamino- o 222-viola orchidea-(che io posseggo già quindi non sarebbe affatto male) della linea water eyeshadow di kiko, quelli con la cialdina ondulata... grazie!! :)

    RispondiElimina