20 ottobre 2014

Make up VS Raffreddore: i prodotti

Parecchio tempo fa (due anni argh) avevo scritto un post con qualche consiglio su come truccarsi quando si ha il raffreddore (lo potete recuperare qui). A differenza dell'influenza vera e propria che almeno vi sbatte a letto per giorni e giorni levandovi ogni problema dovuto alla "presentabilità" della vostra persona, il raffreddore è più subdolo. Vi annebbia il cervello, vi fa tirare su con il naso come un moccioso, vi fa riempire le tasche di fazzoletti sporchi... ma di fatto siete ancora costretti ad avere una vita sociale. Sob.

Ho riletto quel post proprio la scorsa settimana, nel pieno del raffreddore, e su molti punti mi sono ritrovata d'accordo. Se non l'avessi già scritto, lo riscriverei. Su altre questioni ho idee diverse, perché nel frattempo ho potuto provare prodotti diversi, texture diverse, ho probabilmente anche gusti diversi... chissà. Dato che però sottoscrivo quanto avevo detto al 90%, ho deciso di non ripetermi ma piuttosto implementare con una lista vera e propria di prodotti salvezza.




Neve cosmetics BioPrimer opacizzante. La mia pelle durante i raffreddori non conosce mezze misure, e passa dall'essere molto lucida all'essere molto secca in davvero poco tempo. Per ovviare al problema, prima di andare a dormire uso una crema più corposa del solito (la Steamcream, che qui non appare), che ha il difetto di lasciarmi leggermente lucida la mattina dopo. Il BioPrimer è quindi una ottima soluzione perché oltre a darmi una ulteriore dose di idratazione, lascia la mia pelle opaca, compatta, morbida.

Essence Stay all day Concealer. Il correttore è il vostro migliore amico. Non tanto per la zona naso (che vi consiglio di non truccare troppo, perché tanto fazzoletto dopo fazzoletto, scomparirà tutto), quanto per eliminare ogni altro rossore e soprattutto le occhiaie. Alzi la mano chi passa il tempo a tirare su con il naso durante la notte e non riesce a prendere sonno... ecco. Preferisco un prodotto coprente ma comunque cremoso e facile da sfumare. Questo correttore Essence è veramente economico ma svolge il suo lavoro in maniera egregia. Facile da applicare, da portarselo dietro anche per i ritocchi.

Rimmel Scandaleyes Eyeshadow in Bulletproof beige. Tolto il trucco correttivo della base, tutto il resto deve avere lo scopo di farvi sembrare sveglie, vive e in buona salute, in modo che il naso rosso e gli occhi lacrimanti passino in secondo piano. In generale preferisco evitare i prodotti il polvere in queste situazioni, concentrandomi su texture cremose. Questo ombretto cremoso in stick di Rimmel è pratico da usare e ha il colore giusto per illuminare la palpebra nascondendo i rossori. E' un colore tenue, discreto, ma che fa il suo lavoro egregiamente. Inoltre è pratico e non ha bisogno di altre basi sopra, quindi vi viene incontro anche se il raffreddore vi ha tolto la voglia di fare qualsiasi cosa.

Urban Decay eyepencil 24|7 in Rockstar. In questi casi opto sempre per una matita per definire l'occhio e soprattutto per nascondere eventuali rossori nella rima interna. L'idea è quella di spostare l'attenzione dal naso agli occhi, quindi sì alla definizione ma senza esagerare. Meglio evitare il nero e preferire colori come il marrone, il blu, il viola scuro e il grigio. Se non avete bisogno di definizione, potete anche optare per una matita color carne da mettere dentro l'occhio. Lacrimate molto? Sceglietela waterproof!

Estèe Lauder Sumptuous infinite mascara. Il vostro migliore amico per sembrare sveglie, una generosa dose di mascara. Questo che vi mostro non sono certa sia waterproof ma ho avuto la dimostrazione che sia molto resistente alle lacrime, quindi è decisamente promosso.

Nabla Liquid Tech Blush in Plump. Un blush dalla texure tra il cremoso e liquido che definirei di un bel color "sano". Facile da applicare e da sfumare, servirà per ridare al vostro viso il giusto rossore nei punti giusti per sembrare vive e non malaticce. Io preferisco applicarlo con le dita: ne metto una piccola dose sui polpastrelli di indice e medio della mano destra, lo sfrego per scaldarlo e renderlo più lavorabile indice e medio della mano sinistra e poi applico direttamente sulle guance, prima picchiettando e poi sfumando.

Clinique Chubby Stick Intense in Roomiest rose. Evitate ogni prodotto che possa seccare le labbra o che possa sbavare fazzoletto dopo fazzoletto. Se avete le labbra naturalmente pigmentate, vi basta un burrocacao. Se come me la mancanza di pigmentazione vi rende simili a un fantasmino, questo prodotto Clinique fa per voi. La texture è cremosa e lascia le labbra morbide e idratate. Il colore è intenso, ma non richiede troppa manutenzione e si può riapplicare senza particolare fatica. Se per voi il colore è comunque troppo intenso, vi consiglio di guardare gli altri Chubby (sia intense che quelli classici), perché si trovano anche tonalità più naturali.

Quali sono i vostri prodotti imprescindibili quando avete il raffreddore?

14 commenti :

  1. mi sa nessuno di questi se presi nel particolare (anzi... la Rockstar è troppo calda, effetto pianto e occhio gonfio assicurato e già ce l'ho al naturale, col raffreddore è solo amplificato. I matitoni Rimmel senza base e senza essere fissati dopo mi durano 30 secondi di numero, per cui anche là non li prenderei in considerazione a meno di non avere tanto tempo da perderci)

    no primer viso (è uno di quei momenti in cui lo evito, anche perché il mio di Couleur caramel fa un lavoro abbastanza serio XD), sì a rossetti non opachi (ma no matitoni), l'idea del burrocacao mi è invisa.

    e direi che non mi curo che le matite siano waterproof (in troppe mi hanno tradita anche senza raffreddore), uso quelle che so che durano anche d'estate con 40 gradi...

    forse il blush potremmo avere in comune, ma è la prima volta che mi ammalo da quando ho Plump, sicché lo scopriremo in questi giorni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volevi direi sì ai rossetti opachi? perché altrimenti stiamo dicendo la stessa cosa XD

      Elimina
  2. Non posso proprio truccarmi quando ho il raffreddore. Sono impresentabile ma non ce la faccio, mi scoppia troppo il cervello per via dei seni frontali stretti, non ce la farei mai a truccarmi.
    Ammiro la tua forza di volontà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è forza di volontà, quando necessità a volte. La scorsa settimana ho dovuto fare lezione (ergo di fronte a tot persone che mi fissavano per due ore XD), o così o la morte XD

      Elimina
  3. Io odio truccarmi col raffreddore (e odio anche non farlo perché sembro un cadavere ambulante) perché niente sta a posto, il naso si arrossa e gli occhi lacrimano continuamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io tranne la zona naso sono abbastanza fortunata... anche se ho sempre le labbra molto molto molto secche.

      Elimina
  4. Cavolo non capisco perché non riesco a vedere le immagini, comunque direi ottimi consigli. Sicuramente li prenderò in considerazione quando (spero mai ahaha) avrò il raffreddore.

    Baci,
    Franci

    RispondiElimina
  5. Il correttore di Esence è mitico, lo uso sempre, raffreddore o meno :D
    Il problema serio per me in questi casi è la base, la pelle riesce a seccarsi a una velocità mai vista prima e in alcuni punti mettere il fondotinta è controproducente e basta, la pelle diventa un orribile tripudio di pellicine, 'na tragedia. Di solito cerco andare solo di correttore nei punti critici, ma se proprio ne ho bisogno cerco di mescolare il fondo a una crema molto idratante (anche a costo di lucidarmi, chissene XD). Gli occhi però per fortuna non sono un problema perché lacrimano molto poco, in compenso a volta le labbra diventano inguardabili e non posso fare altro che annegare nel burrocacao ç_ç.
    Vado un attimo di là a fare gli scongiuri, magari quest'anno mi salvo.. :D

    RispondiElimina
  6. I correttori cremosi con il raffreddore sono miracolosi! Per la rima interna preferisco una matita color carne per togliere i rossori, ho sempre paura che una diversa a causa della forte lacrimazione si noti troppo se sbava xD

    RispondiElimina
  7. Me lo ricordo il post sul raffreddore:)
    Se il raffreddore è molto pesante non mi trucco affatto: è uno di quei momenti in cui mi sento stravolta, un vero cesso ambulante e non ho forze/voglia di rendermi presentabile al mondo.
    Se, invece, è leggero: trucco gli occhi, copro occhiaie e brufoletti, metto tanto burrocacao. Evito i rossetti (tanto sarebbe un ciao ciao alla prima soffiata di naso) e lascio stare (tendenzialmente) anche il fondotinta/blush/cipria etc, preferisco che la pelle non sia ulteriormente stressata.

    RispondiElimina
  8. Concordissimo sugli ombretti in crema (il pink gold di Maybelline mi ha salvato la faccia in parecchie situazioni) e sul Chubby stick, del quale ho la versione poratcha: il Revlon in Honey che però dura un sacco di tempo!!!*_*
    Completo con una crema colorata creata usando i suggerimenti di Vanessa di So Fashion:)

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono questi consigli! Ho proprio un principio di raffreddore in questi giorni e potrebbero salvarmi la faccia questi consigli! Ho provato, qualche giorno fa, un tuo suggerimento: ho usato su guance e labbra un blush (della kiko, molto carino, pigmentato e in una scatolina di latta) e il risultato, nonostante il mio scetticismo, mi è sembrato ottimo. Grazie della dritta;-)

    RispondiElimina
  10. Mi è piaciuto un sacco questo post, capita proprio a fagiolo, visto che oggi mi sono spennellata solo un po di blush per uscire... odio questo step da "moccioambulante" ma utilizzerò quasi sicuramente qualche suggerimento :)

    RispondiElimina
  11. Oddio quanti prodotti! Io quando ho il raffreddore ho la pelle talmente secca e letteralmente spaccata che oltre a crema e burrocacao non posso mettere altro! Anche perchè qualsiasi cosa mi brucia terribilmente! E soffiandomi il nasco in continuazione non avrebbe nemmeno molto senso,al più mi porto la crema e l'olio vea dietro e li riapplico spesso. Sugli occhi il nulla: non faccio altro che lacrimare figuriamoci se mi posso permettere di truccarli :)
    Soffro troppo quando ho il raffreddore (la pelle mi sanguina letteralmente) per concedermi il lusso di truccarmi >_<

    RispondiElimina