03 ottobre 2014

Three products. O come truccarsi con solo tre prodotti.

Tempo fa Lisa Eldridge (la cito troppo spesso, me ne rendo conto) aveva fatto un video in cui sceglieva tre prodotti - e solo tre - con cui realizzare un look completo.
L'idea mi è piaciuta e ho provato a stilare la mia personale lista dei tre prodotti sul quale mi butterei nel caso mi dovessi limitare a questo numero.
Per non renderlo un post completamente sterile, proverò a inserire qualche consiglio per chi non sa da che parte iniziare per scegliere la sua lista di essenziali.


Credo che un prodotto sia da dedicare necessariamente alla base. Quale prodotto dipenderà dalle vostre caratteristiche. Pensate a quale sia la vostra necessità primaria: coprire le occhiaie? rendere l'incarnato omogeneo? opacizzare e tenere a bada la lucidità? A seconda della risposta, avrete il prodotto su cui fare affidamento.
Scegliete prodotti che siano multi-tasking. Avete bisogno di un correttore per le occhiaie? Puntate a qualcosa che illumini oltre a coprire. Non scegliete un fondotinta o una cipria qualsiasi: meglio un prodotto che uniformi l'incarnato e abbia un finish naturale ma non troppo lucido. Un buon esempio è la Mineralize Skinfinish Natural di MAC. Infine, se optate per un fondotinta, scegliete qualcosa con una coprenza al massimo media: non avete tempo/prodotti a disposizione per ricreare le dimensioni del viso, quindi meglio non strafare.
Se le imperfezioni sono troppe, allora sarete "costrette" a prendervi almeno due prodotti per la base (correttore + cipria per fissare, o correttore + fondo purché quest'ultimo sia leggero ma opacizzante).
Io non ho imperfezioni né occhiaie. Ho dei rossori sparsi che mi infastidiscono parecchio. Ho una pelle normale che non si lucida. Mi trovo meglio con i fondi liquidi perché li posso stendere comodamente con le mani. La mia scelta è il fondotinta 123 Perfect della Bourjois, che uniforma l'incarnato con una coprenza medio-bassa senza lucidare, grazie al suo finish opaco. Non ha bisogno di cipria.

Il secondo prodotto lo dedicherei a "dare vita" al viso, mettendo i rossori nei punti giusti: guance e labbra. Vi sconsiglio di usare un rossetto. Ebbene sì. Soprattutto se siete di fretta, un rossetto non è una buona soluzione perché dosarli e sfumarli sulle guance non è propriamente un gesto semplice, anche con l'aiuto di un pennello. Non fraintendetemi, sono una fan dei rossetti come blush, ma non li trovo l'alternativa più comoda o più "user-friendly". Meglio un prodotto espressamente dedicato a labbra-guance la cui consistenza sia semplice da sfumare e che sia costruibile.
Ho scelto il Convertible Color di Stila in Tulip. E' un colore freddo e intenso, ma nella linea potete trovare colorazioni più calde e meno accese. Sulle guance è semplicemente perfetto: si sfuma con facilità e si può modulare il colore fino ad ottenere il risultato desiderato. Sulle labbra è meno perfetto: ha bisogno di una buona idratazione come base, ma per i casi di "emergenza" funziona egregiamente. E poi non c'è nulla di più chic e fresco di labbra e guance coordinate.

Il terzo prodotto è dedicato agli occhi. Nell'indecisione, io punterei sempre sul mascara. Apre lo sguardo, ci rende subito più sveglie e fresche. Se però avete ciglia naturalmente lunghe e nere e incurvate (anche se il piegaciglia è sempre una opzione e non conta come prodotto, ye), potete optare altre funzioni "base" come sistemare le sopracciglia o definire l'occhio in maniera leggera con una matita nera o marrone o grigia (dipende da quanta intensità il vostro occhio desidera). 
Portando gli occhiali spessi e scuri (una cornice rende meno necessaria un'altra cornice, le sopracciglia non sono necessarie se ben sistemate) e avendo ciglia sfigate di natura, io punto sul mascara. Meglio qualcosa che le incurvi e le renda più nere, ma non dia un effetto troppo drammatico che stonerebbe con il resto del look naturale. Meglio qualcosa di naturale ma comunque efficace. Io ho scelto l'High impact di Clinique.

E voi che prodotti scegliereste? Fatemi sapere.

15 commenti :

  1. Lisa Eldridge non la si cita mai troppo spesso!
    Io sceglierei l'Healthy Mix di Bourjois, una terra chiara con cui scolpire il viso (non ricordo il nome della mia di Catrice) e il mascara High Impact Extreme sempre di Clinique (quello tutto argentato per intenderci), che già da solo fa un effetto evidente sulle ciglia, ma in più potrei fare una linea di eyeliner (sono concessi i pennelli? Se la risposta è no, faccio senza eyeliner!)... Le labbra le lascerei naturali.. Nonostante ami i rossetti decisi, amo tenere le labbra al naturale ogni tanto!

    Boo di insanebazar.com

    RispondiElimina
  2. Come tipologia avrei scelto gli stessi tuoi prodotti:
    un fondotinta, il flat perfection;
    un blush, Delhi;
    un mascara, quello aperto al momento :D

    RispondiElimina
  3. Che bel post! Bello il prodotto Stila, mi piacerebbe provarlo. Io sceglierei probabilmente un buon correttore per le mie occhiaie e le imperfezioni, un mascara effetto ciglia finte, senza il quale non posso davvero sentirmi a posto, e un blush. I prodotti? Probabilmente il pro longwear coancealer di Mac, Thery're real di Benefit e il Cheek Pop di Clinique.

    RispondiElimina
  4. Sono curiosa di provare questo fondotinta!

    RispondiElimina
  5. io meno di 5 come per il famoso dramatag non posso fisicamente scendere.
    3 sono possibili se hai la pelle super fortunata, non hai gli occhi rossi di natura, non hai occhiaie, non ti lucidi.
    Madre natura ha deciso che non avessi tutta 'sta gioia, quindi per me è infattibile rispondere alla tua domanda D:

    RispondiElimina
  6. Sono corsa a vedere se nella mia palette di blush Stila c'era anche Tulip ma purtroppo nada. Me lo segno per il prossimo ordine Asos o Cult Beauty. Sono giusto un filino ossessionata da questi blush in crema ^^ e Tulip mi manca.
    Non saprei proprio che prodotti sceglierei. Un paio di settimane fa mi è toccato truccarmi davvero in 3 minuti per non far aspettare le mie amiche e mi sono sbattuta in faccia un po' di correttore idratante ed illuminante facendo finta che fosse un fondotinta tutto in 1 (il Plantscription di Origins), un po' di mascara ed un velo di blush. Non mi sentivo nudissima, ma per me che amo il rito del trucco e sono disposta a svegliarmi un po' prima per poterlo fare con calma, è stato un po' traumatico

    RispondiElimina
  7. Queen Lisa regna sovrana nei cuori di tutti noi <3 comunque io sceglierei quattro prodotti:
    - correttore per le super occhiaie
    - studio fix powder da usare come cipria coprente o la mineralize
    -blush
    -mascara
    Quel cosino carino di Stila mi attira da tanto tempo, sono stata una polla a non comprarlo a Londra ad Agosto T.T

    RispondiElimina
  8. Questi tuoi post di consigli pratici mi piacciono sempre molto e li trovo estremamente utili!

    RispondiElimina
  9. Quel blush della Stila nel colore Tulip lo cerco da troppo tempo! Non riesco mai a trovarlo,ma è troppo bello*_*

    RispondiElimina
  10. Anch'io sceglierei sicuramente una base (fondotinta o crema colorata in base allo stato della pelle xD ) come prima cosa, per coprire occhiaie, rossori e imperfezioni.
    Poi, tra i miei tre prodotti "necessari", c'è sicuramente la matita per occhi! Ho delle ciglia molto lunghe e spesse per natura, quindi a volte la mattina il mascara non lo metto proprio. Invece amo mettere la matita, perché ho gli occhi grandi e mi piace evidenziarli con un filo di nero, per farli risaltare.
    Come terzo prodotto sceglierei un rossetto dai toni naturali, molto everyday, per dare un po' di colore alle labbra senza esagerare ;)

    RispondiElimina
  11. Mi piace questo post perché dà consigli utili e non è talebano: già stavo per entrare in ansia al pensiero di tre prodotti ma come giustamente dici tu, non devono essere per forza quelli. Io punterei al correttore (da mettere su occhiaie e couperose), matita nera per definire l'occhio e blush. Se però non indosso gli occhiali da vista allora rinuncio alla matita per il mascara :D
    Quel fondotinta lo voglio, se mai finirò il mio lo prenderò.

    RispondiElimina
  12. Non so se è arrivato il mio commento precedente! Nel dubbio, repetita iuvant: fondotinta seishedo, rossetto rimmel by kate n. 111 e mascara maybelline big eyes

    RispondiElimina
  13. Io tutte le mattine quando vado a scuola mi trucco con solo tre prodotti: (sono sempre in ritardo)
    1 mascara marrone phb etical beauty
    2 correttore couler caramel
    3 matità sopracciglia neve cosmetics
    Ho degli arrossamenti, perciò il blush non lo metto, e mettere il fondotinta tutti i giorni mi farebbe pegggiorare la pelle(la mia pelle è sensibilissima)
    Alcune mattine, se ho tempo, aggiungo un rossetto rosso oppure un eyeliner marrone, anche se faccio fatica
    Però ho sempre dietro un burrocacao alla vaniglia

    RispondiElimina
  14. L'idea è carina, avresti potuto farne un tag :)
    Io risponderei:
    - Correttore Occhiaie
    - Mascara
    - Rossetto vivace.

    RispondiElimina