12 dicembre 2014

Nabla cosmetics collezione Genesis: prime impressioni, swatches e look (Mimesis, Superposition & Grenadine)

In occasione dell'uscita della nuova collezione Genesis, Nabla mi ha inviato parte della collezione da provare. In questo post vedrete le prime impressioni riguardo Mimesis, Superposition e Grenadine. Il post su Sandy, Eternity e Citron lo potete recuperare qui.
Al momento in cui scrivo gli ombretti sono disponibili a un prezzo promozionale di lancio (5,85 euro invece di 6,5 per la versione refill).



Iniziamo con Superposition.
Nabla lo descrive come un duochrome di base nocciola con riflesso lavanda violaceo. E' sempre difficile descrivere i duochrome e spesso dipende molto dalla prospettiva di chi guarda e giudica: per esempio per me sembra un duochrome in base lavanda e con riflessi nocciola. O forse sono io che non sono capace. Però almeno avete capito quali sono le anime del colore. Shimmer, molto luminoso.


Originale? Nì.
Non ho mai visto un colore del genere in giro, ma è molto nelle corde di Nabla. E' un colore che ti immagini da Nabla che ricorda altre tipologie di colori già presentate, tra tutte Interference (per la comparazione, sotto).
E' un colore semplice da usare, molto versatile. Può essere utilizzato come unico colore su tutta la palpebra, o con coloro più intensi sulla piega. O per creare smokey molto particolare come Daniele ci ha mostrato in questo video.


Effettivamente i due colori sono molto meno simili di quanto avevo ipotizzato all'inizio. A farmi cadere nell'errore è stato soprattutto il colore della cialda: vicine sembrano quasi uguali, ma quando vai a swatchare capisci le differenze.
Interference ha una base grigio/argento e un viola più freddo. Superposition ha una base calda nocciola e un riflesso lavanda più caldo, rosato quasi. Superposition sicuramente sarà maggiormente adatto a chi ha un sottotono caldo o pescato, ma rimangono due colori democratici e versatili.
Nota bene: Superposition è un colore in limited edition, ergo può essere che tra poco vada esaurito e non sia più disponibile. Se lo volete, compratelo.

Passiamo a Grenadine
Nabla lo descrive come un rosso melograno intenso, dal sottotono corallo e dai riflessi lampone. Sono d'accordo assolutamente sul rosso melograno e il sottotono corallo. Il riflesso lampone non sono certa di averlo visto...  Come Superposition, è un colore brillante shimmer.


Quando l'ho visto ci sono rimasta malissimo. Mi ero aspettata tutt'altro colore. Questo è dovuto al fatto che quando è arrivato il comunicato stampa io ero in treno sfatta e sfinita (e il treno era pure in ritardo), ho guardato le immagini e non ho letto le descrizioni: FAIL. Io avevo capito fosse un borgogna, quando ho visto il riflesso corallo avevo la stessa espressione del grumpy cat.
Una volta superata la delusione e avendo imparato a prenderlo come è e non per come avrei voluto fosse stato, devo dire che è proprio bello. Non avevo un colore del genere, di solito i rossicci tendono al marrone o al violaceo... uno che tendeva al corallo non l'avevo ancora visto. 
Penso che smokey sia la parola d'ordine, ma anche meraviglioso per creare particolari come la riga di eyeliner o sotto l'occhio.


Non avendo niente di simile in casa, ho deciso di metterlo accanto a un rosso-bronzato (Fenice) e un rosso-marrone (una cialda della palette Brixton brown di Rimmel). Rispetto ad entrambi, Grenadine è più rosso e non tende al marrone in alcun modo. Rispetto a Fenice è meno brillante, ma rimane comunque nella media rispetto agli altri Bright di Nabla.

Ultimo colore, Mimesis.
Nabla lo descrive come un color vinaccia-prugna. Ci tengo a sottolineare che è più viola che rosso, sottotono piuttosto bilanciato. Scuro e opaco.


Io adoro questo genere di colore. Lo trovo perfetto per dare profondità andando a creare giochi di ombre. E' il classico colore da piega per intensificare, ma secondo me è interessante anche come eyeliner. 
Un bellissimo colore da usare al posto del nero.


L'unico colore vagamente simile era Sketch di MAC, ma la differenza è piuttosto evidente. Sketch è un borgogna che tende al marrone, Mimesis è proprio viola.
A livello di qualità, lo ammetto, vince assolutamente Mimesis.

Detto questo, purtroppo questa volta non ho un vero e proprio look da proporvi, ma solo qualche scatto fatto per provare la reflex. Se volete giudicarmi come una bimbaminkia che si è comprata la reflex senza saperla usare, fatelo. Avete perfettamente ragione. Sob.
Ad ogni modo, potete vedere in azione Grenadine e Mimesis. Superposition c'è ma purtroppo non si vede.




Tirando qualche somma...
Quando ho provato Grenadine la prima volta mi è sembrato poco pigmentato. Nei giorni successivi, non so per quale motivo (ipotizzo: il freddo durante il trasporto? primo strato un po' meh? boh), ha iniziato a scrivere come tutti gli altri ombretti bright Nabla. Lo sottolineo perché mentre la prima impressione era stata bruttina, utilizzandolo ho avuto modo di ricredermi completamente. E se ancora non è il colore che avrei voluto, lo apprezzo molto per come è.
Superposition e Mimesis invece erano esattamente come me li ero immaginati e non sono stata delusa.
Di questa triade, i colori più interessanti sono sicuramente Mimesis e Grenadine, per ragioni molto diverse. Mimesis è un colore per dare profondità e creare ombre, un colore background. Grenadine è un colore che prende la scena, molto rosso, molto intenso.
Superposition è il classico colore Nabla, questi duochrome neutri che giocano su tonalità molto simili fra loro. Non lo trovo incredibilmente interessante e può essere sostituito senza troppi drammi da diverse cose già presenti in casa Nabla o altrove.
Anche in questo caso la qualità rimane alta: pigmentazione buona e texture lavorabile. Mimesis è forse il colore meno facile, essendo opaco, tende un po' alla macchia di colore se non si sfuma con accortezza (meglio usarlo su altri colori, diventa più semplice).

Concludo tirando qualche somma complessiva
Genesis è una collezione Nabla in tutto e per tutto. E' strutturata in maniera coerente se la si guarda con questa prospettiva: la presenza di toni come Narciso o Superposition diventa limpida.
Questo è sicuramente un bene, ma dall'altro secondo me può diventare alla lunga un male.
E' un bene perché potersi distinguere per un certo tipo di tonalità è un passo importante anche e soprattutto a livello di marketing. Il cliente sa cosa trovare e non viene deluso. Ci si muove sempre su tonalità più o meno democratiche ma comunque non banali e c'è una netta preferenza per il neutro o per i colori che io chiamo da "background" (quelli da transizione, quelli da sfumatura, quelli che aiutano colori come Grenadine o Eternity a spiccare), e da qui si evince che a studiarle è un mua preparato e che pensa alla costruzione di un look a tutto tondo.
Però alla lunga può diventare anche un male. Prevedibile, sottotono. Sono le prime cose che ho pensato messa di fronte alla collezione: troppi neutri, troppi colori che sapevano di già visto (che poi non fossero copie, questo è un discorso diverso, ma tutti abbiamo pensato a Interference e Aprhodite, e questo vuol dire qualcosa). Per giocare in casa, si finisce a essere troppo prudenti. In questo caso avrei rischiato di più e avrei messo qualche altro colore notevole, magari un verde pino (il borgogna ci è stato dato attraverso Daphne 2, quindi posso capirne la mancanza).
Per tirare le somme, è una collezione che offre qualcosa a chiunque. Sia per chi ama il colore, sia per chi ama i neutri. Non mi ha fatto andare in brodo, ma ne riconosco la qualità e la coerenza. 

29 commenti :

  1. Stupende le foto e l'articolo! Mi piacerebbe acquistare una reflex decente da regale di che marca è la tua ? Ti trovi bene o è difficile da utilizzare? =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Canon eos 1200d. Io la trovo complicata da utilizzare, per ogni foto devi ragionare un sacco. E se ci azzecchi fai foto bellissime, se non ci azzecchi perdi tempo. La compatta ragiona per te e fa cose migliori (a meno che non azzecchi i vari parametri sulla reflex: in quel caso non c'è davvero storia).

      Elimina
  2. Concordo in tutto e per tutto con le tue considerazioni finali.
    Alla fine ho preso solo Superposition perché sono una polla, le parole LE mi fregano XD a mia discolpa fa parte di quei colori che uso tantissimo, Interference è bello consumato per dire... ma gli altri per quanto sicuramente belli e di qualità, non lo metto in dubbio, hanno troppo di già visto.
    E soprattutto da amante dei verdi sottoscrivo in toto: Nabla, dove sono i verdi?!?! Uno piccino picciò me lo infili nella prossima collezione? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verde, vogliamo un verde! #dannazione

      Elimina
  3. Comunque il look è bello bello, da rifare! *_*

    RispondiElimina
  4. Io ho preso Citron e Superposition! Del primo mi sono innamorata a prima vista in pratica... <3 è cremosissimo e superpigmentato, quasi cremoso! Già lo amo!

    Superposition è un nì :/ forse l'ho preso perchè il colore mi attirava sì ma il fatto che fosse limited mi ha fatta correre -.- ... devo ancora provarlo ma me lo aspettavo più particolare!

    E concordo con te sulla collezione, non mi ha fatto impazzire... troppa roba già vista, la Solaris era di tutt'altro rilievo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me Superposition ti fa ricredere se lo usi sotto diverse basi...

      Elimina
  5. Mimesis è stato una vera scoperta per me, penso di aver detto più volte che non lo volevo o che non attirava, invece poi l'ho preso e forse è uno degli ombretti di questa tornata che mi piacciono di più, al secondo posto metto Citron e al terzo Narciso.
    Concordo con ciò che dici sullo stile Nabla, molti ombretti sono simili ad altri, mi piacerebbe vedere qualcosa di più ancora, ma penso che pian piano ci arriveremo, mi chiedo cosa proporranno più avanti e non vedo l'ora. Sandy io non avrei inserito nella Genesis, un po' superfluo per me, magari si poteva variare con un grigio più scuro, che manca, o un verde bosco opaco, che manca anche quello, pur restando sempre coerenti con lo stile Nabla.
    Vedremo i prossimi risvolti ;)

    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mimesis è davvero valido!
      Anche io spero che pian piano vedremo qualcosa di più "nuovo" da parte loro. Con quella qualità vorrei rifarmi tutta la collezione di ombretti che possiedo e mancano ancora troppi colori per i miei gusti XD
      Più che Sandy io avrei evitato Superposition. E serviva un verde, mi ripeto XD

      Elimina
  6. mimesis direi che è il mio prediletto e che sicuramente sfrutterei di più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' uno dei più versatili senza dubbio!

      Elimina
  7. Io li sto testando perchè l'ordine è tra le mie granfie da poco però a pelle mi piacciono un sacco, anche se, come dici tu, sembra che siano rimasti in una sorta di comfort zone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo escano e ci stupiscano con gli effetti speciali!

      Elimina
  8. Bellissimi, io li ho tutti e tre! Superposition ho notato che ha anche dei microglitterini teal che su di me soffrono un po' di fallout... però glielo posso perdonare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì, perdoniamolo! Se lo merita!

      Elimina
  9. Mimesis anche io l'avevo paragonata a Sketch e confermo che non c'è davvero storia tra i due, vince Mimesis cento volte! Grenadine è davvero particolare, non escludo di prenderlo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente niente, Sketch scrive pochissimo ed è paradossale visto quanto costa XD

      Elimina
  10. Li ho presi tutti e 3, dovrebbero arrivarmi domani, confesso che l'aspettativa più grande è riposta in Mimesis. Ti dirò che anche io speravo in un bel verde in questa collezione, invece è arrivato il blu che però su di me non sono sicura possa starmi del tutto bene, e per ora l'ho lasciato in wishlist.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me questo blu può funzionare su molte persone, però è un colore cupo che va abbinato con altri colori senza dubbio (a meno di non amare gli smokey cupi monocolore).

      Elimina
  11. Superposition si intuisce all'attaccatura delle ciglia ad accompagnare la sfumatura sia in basso che in alto, credo. Era lui? Visto così, sa davvero il fatto suo, pure abbinato con Grenadine, cosa non tanto scontata, anzi. Mi piace il trucco e devo dire che mi Eternity e Superposition stanno scalzando un bel pò di concorrenti sulla wishlist!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, è lui. Meno male che si vede <3

      Elimina
  12. Eccomi, te l'avevo detto che me l'ero perso nei meamrdri di FB e Bloglovin :D
    Mimesis e Superposition, ce li ho qui e non vedo l'ora di usarli insieme *_*

    Grenadine è molto molto carino, ma non è scattata la scintilla d'aMMore, per ora.
    Come al solito, tu lo porti benissimo e mi piace molto come ti sta <3

    RispondiElimina
  13. Intanto volevo farti i complimenti per il blog, è davvero bello!
    Grenadine è quello che mi attira di più tra quelli da te mostrati, anche se io li prenderei tutti :D
    non ho mai comprato nulla sul sito Nabla ma, ad ogni articolo che leggo mi convinco sempre di più che prima o poi ( più prima che poi ) cederò :D

    ancora davvero tanti complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ^^

      devi cedere a nabla, devi assolutamente!

      Elimina
  14. Io di questi ho preso superposition e mi sta piacendo ma sicuramente in futuro prenderò anche Mimesis, è un colore utilizzimo e che mi piace tanto....Grenadine mi piace, nel tuo look poi mi piace tantissimo e mi viene quasi voglia di prendere anche lui...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, è una bella sfida. Uno è molto versatile, ma l'altro è un colore che spicca e spacca XD

      Elimina
  15. Dopo aver visto questo tuo makeup stupendo sono contenta di aver preso grenadine! *.* Non vedo l'ora di riceverlo e provarlo! :)

    Francesca The Sparkling Cinnamon

    RispondiElimina