02 dicembre 2014

Tag “The Christmas Advent Challenge” – My perfect red

Come iniziare in maniera degna questo dicembre? Semplice: con una challenge che ci ricorda che Natale si sta avvicinando e ci ricorda quello che più ci piace di questa stagione. Parlo della challenge ideata da Anna Gaia di What’s in my bag e dal gruppo di Consigli di Makeup. La Christmas advent challenge prevede quattro appuntamenti settimanali in cui parleremo di varie cose che riguardano il Natale e la nostra percezione di esso.
In questo primo appuntamento il tema è il rosso, da svolgere in maniera molto libera citando ciò che ci ricorda il rosso perfetto in qualsiasi ambito.




MAC Russian red.  Per me rimane la mia tonalità di rosso perfetta, con quella nota leggermente cupa che lo rende più profondo e quindi - secondo me - anche più adatto alla stagione invernale e natalizia. E' opaco, ma rende meravigliosamente anche con un filo di gloss sopra (veramente ve lo sto suggerendo? cosa mi succede?). In realtà lo uso tutte le volte che mi voglio sentire wow, indipendentemente dalla stagione, però quando le temperature calano torno da lui ripetutamente.

NARS Audacious lipstick in Rita. Una volta mi sarei limitata a citare lui come rossetto rosso e sarei stata soddisfatta della scelta, ma come vedete dalla foto è giunto un concorrente. Non è uguale a Russian red: è leggermente meno cupo e forse anche un po' più caldo. Il finish poi è molto diverso: non è opaco ma più cremoso-satinato. Sta di fatto che il rosso è una mia piccola fissazione e anche se fossero uguali probabilmente li avrei comunque presi entrambi (ho un problema).

MAC lip pencil Cherry. Un buon rossetto ha sempre una buona matita dietro. Cherry è la matita rossa perfetta e si adatta meravigliosamente per diverse tipologie di rosso. Morbidissima ma molto resistente, può fare veramente dei piccoli miracoli e far durare il rossetto molte più ore che a usarlo da solo. La caratteristica che apprezzo di più di questa matita è che risulta stupenda anche quando usata da sola, o magari sotto a un gloss o a un rossetto liquido (io l'adoro sotto Retrored di Nabla).

Neve cosmetics eyeshadow in Ember*. Non pensavo sarebbe giunto qualcosa a spodestare l'amato Frankly scarlet di MAC, eppure. Ember è più rosso e più scrivente ed è perfetto sia come ombretto che come blush (ma va dosato!). Mi piace un sacco. Ve ne avevo parlato in maniera più articolata qui.

Chanel nailpolish in Dragon. Al momento non lo vedete in foto perché non ce l'ho a disposizione (appena posso modifico e lo inserisco). Non sono una grande amante e/o collezionista di smalti, e lui è stato il mio unico colpo di testa nel settore. Cercavo uno smalto che fosse il Russian red degli smalti, e cercavo una piccola chicca per potermi fare un bel regalo di Natale. Mi è stato consigliato lui e non mi pento assolutamente dell'acquisto: il rosso è veramente bellissimo e dura senza problemi anche per diversi giorni senza scheggiarsi. 

Quali sono i vostri prodotti "rosso perfetto"? Fatemelo sapere con un commento!
*Press sample

29 commenti :

  1. non ci avrei scommesso, anzi ero molto dubbiosa quando l'ho preso, ma ember anche per me si è rivelato ottimo come blush!!!
    ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come mai eri dubbiosa? per la pigmentazione? alla fine modulando si fa un ottimo lavoro!

      Elimina
    2. in generale mi spaventano sempre i blush molto intensi, sia per l'applicazione che per il risultato, invece trovo ember piuttosto semplice da applicare e mi piace la resa sul mio viso. come ombretto non riesco a vedermici molto
      .

      Elimina
  2. Bellissima la matita Cherry, prima o poi potrei regalarmela.

    RispondiElimina
  3. Che bei pezzi. Mi piace un sacco il rossetto Nars

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello è la chicca del post, me ne rendo conto XD

      Elimina
  4. Ember è davvero molto bello, e sono incantata anche da Rita, anche se forse non è proprio un rosso adatto ai miei colori, su di te però è incantevole.
    Cherry di Mac mi tenta molto ;)
    Grazie di essere di nuovo dei nostri!
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me Rita è abbastanza democratico, potrebbe starti bene ma visto il prezzo vale la pena chiedere di provarlo prima.

      Elimina
  5. I rossetti di Nars con i nomi delle grandi dive li trovo splendidi!

    RispondiElimina
  6. Io col rosso ho un brutto rapporto, ma ultimamente, avendo capito perchè, sto cercando di farci pace. Io sto bene solo coi rossi ultra freddi, se niente niente c'è una punta calda mi stanno malissimo. Ma sono ancora alla ricerca del rosso perfetto. Per ora la scoperta è stata usare red carpet di neve come blush <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultrafreddi? Potresti dare una occhiata a MAC Red o a Brave red (sempre MAC) o al Rimmel 10 (nero).

      Elimina
  7. Russian red è un rossetto che amo molto e in effetti mi ricorda il Natale, anche se io in questo periodo preferisco finsh più lucidi :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece con il freddo torno ad amare l'opaco.Chissà come mai... LOL

      Elimina
  8. Il mio colore preferito è proprio il rosso! Lo uso in estate e in inverno, soprattutto nei vestiti. In casa, poi, ho fortissimamente voluto divano e tappetone rosso scuro. Per il make-up, mi piace il Blush Benetint, il rossetto rimmel by kate n 01, il pigmento paparazzi della essence, il rossetto della essence All you need in red, l'ombretto della neve che hai citato tu, l'ombretto in crema della pupa n 501 e la matita sfilata di neve!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah meraviglioso il divano rosso.
      quel pigmento essence è meraviglioso: molto rosso e molto pigmentato.

      Elimina
    2. Io uso quel pigmento quando voglio un look "wow", insieme ad alcuni ombretti in crema pupa vamp niente male, che hanno molto pigmento rosso all'interno. Adesso che ho anche l'ombretto rosso della neve mi darò alla pazza gioia! Tra l'altro, ho fatto scorta di quel pigmento essence perché è andato fuori produzione e, francamente, per quel prezzo non si trova molto altro in giro (almeno non così buono).

      Elimina
  9. Per me il rosso perfetto, primo amore per quanto riguarda gli ombretti folli, è il pigmento Papredzzi di Essence. Un rosso fragola accesissimo che si adatta perfettamente agli occhi neri. Da usare rigorosamente con la cazzuola e senza timidezza, se si cerca di sfumarlo fa l'effetto malaticcio tanto paventato quando si parla di ombretti rossi.
    Per i rossetti, il 'mio' rosso è in realtà un rosso corallo. I'm Pupa, il n. 209. Di solito i corallo mi stanno malissimo, ma questo è talmente acceso, e talmente...rosso ^_^ che è diventato il mio rossetto preferito.
    Mesta menzione per il bellissimo (e vintage) Positive Red di Dior. Disgraziatamente, qualche ingrediente della profumazione mi provoca una fortissima nausea, e non lo posso usare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce l'ho anche io quel pigmento! Bellissimo!
      Ah, anche a me i corallo stanno male, allora dovrei andarlo a guardare! Me lo segno!

      Elimina
  10. Rosso perfetto: red carpet di neve. Come blush e come ombretto:)
    Sulle labbra il rosso che preferisco è il rimmel 107, ma di solito durante le feste indosso il 111 della stessa linea (con cui ho chiaramente un rapporto molto conflittuale).
    Ho un solo smalto chanel, colore stupendo ma come tempo di asciugatura e durata lo trovo un po' meh..al solito avrò beccato quello sfigato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, penso sia il contrario ovvero che Dragon sia uno dei pochi che si comportano bene. Da quello che ho sentito la qualità degli smalti Chanel non è un granché di solito.

      Elimina
    2. E quindi perché sono così ricercati osannati etc??! O.o

      Elimina
  11. Hai scelto dei colossi come rossetti!!! Stupendi cmq!Grazie per aver partecipato :*

    RispondiElimina
  12. Questo post mi ha commosso! :') Hai risolto molti dei mie dubbi su una delle cose che amo di più: labbra scarlatte :) Bravissima :')

    RispondiElimina
  13. Io ho un problema con i rossetti rossi, mi sembra sempre che su di me virino (troppo) al fuxia! Anche se metto la matita sotto :-(!
    Lo scorso anno avevo preso il 306 di I'm Pupa e anche con sotto la matita rossa Kiko, mi sembra pure lei numero 306(possibile?) non è neutro come invece lo vorrei! Sob! Forse dovrei decidermi a provare un Mac!
    Ciao, Francesca

    RispondiElimina
  14. Meraviglia! Ho ricevuto oggi in regalo Rita e ne sono entusiasta! Avevo notato quanto tu lo amassi e devo ammettere che vederlo dal vivo mi ha fatto capire il perché. A questo punto devo decisamente procurarmi Cherry di MAC. :)

    RispondiElimina
  15. io non sarei capace di fare la challenge tranne che per questa puntata qui mi sa...
    rosso perfetto... Ruby Woo e MAC Red come rossetti (son meno "natalizi" in senso stretto ma molto miei), Red Cheecks di NYX come blush (aka il mio unico blush rosso, mi piace così tanto che non ne ho mai presi altri), Cranberry come ombretto... penso basta.

    la Cherry prima o poi la prendo, magari quando finisco una delle matite rosse per sentirmi meno in colpa.

    RispondiElimina