05 gennaio 2015

Most played - December 2014

Puntuale come ogni mese, il mio appuntamento mensile con i most played (iniziativa ideata da Chiara – Goldenvi0let). 
Dicembre dicembre dicembre.
Tanto rosso, tanto oro e tante cose luminose. Avanguardia pura.


Miss broawday Smalto Silk effect in "Bronze"*. Nei miei scarsissimi tentativi di nail art, per le festività natalizie ho tirato fuori il classico smalto oro-bronzo glitteroso. Spendo poco sul fronte smalti perché non ho grande cura delle mie unghie. Potete quindi immaginare la mia faccia quando ad aprire Miss Broadway mi ha mandato un pacco di quasi soli smalti. Ebbene, sono stati una vera scoperta, e questo citato non è una eccezione. Bellissimo pennello, applicazione semplicissima, durata ottima. Giusto il packaging è tragico da vedersi (non c'è modo di risalire a nome/numero, molto male!).

Nabla eyeshdow in "Grenadine"*. Quando ho visto questo ombretto sono rimasta profondamente delusa, perché me lo immaginavo molto molto molto diverso. Pensavo - in soldoni - che si sarebbe rivelato un vero color granatina (più intenso, più rosso), e invece mi sono ritrovata di fronte quella inaspettata sfumatura corallo. Dopo qualche uso, mi sono ricreduta completamente. Una volta accettato per quello che era rispetto alle mie aspettative, mi ha stupito positivamente ed è diventato uno degli ombretti più usati del mese. Ne ho parlato abbondantemente qui.

Nabla eyeshadow in "Petra". Durante l'evento Nabla da Melissa, ho conosciuto una lettrice del blog che aveva un bellissimo look: eyeliner e Petra usato solo sulla piega dell'occhio. Me ne sono innamorata così tanto che l'ho subito comprato. Mi piace tantissimo, sia usato da solo per creare appunto ombre e definizione, ma anche per sfumare altri ombretti o per realizzare smokey.

The balm Mary-Lou Manizer. Durante il periodo natalizio, mi ricordo che esistono gli illuminanti. Forse è la presenza costante delle lucine natalizie sull'albero che mi aiutano in questo processo. La scelta per me non è ardua: ne possiedo solo uno. Il caro Mary-Lou Manizer è un illuminante perfetto. Per prima cosa è costruibile, quindi può essere discreto ma anche wow, a seconda di come lo si dosa. Non ha orrendi glitter: è vero shimmer. E' color champagne, quindi adatto pressoché per chiunque. E la texture è qualcosa di incredibile, morbida quasi fosse crema. Lo adoro.

Dior Diorshow Art pen in "Cruise blu 385". Ho una vera fissazione per gli eyeliner blu, cominciata più o meno quando ho visto questo video di Lisa Eldrdige. Mi sono innamorata di questo colore - blu mare, leggermente ottanio - il primo momento in cui l'ho visto. Cosa mi ha fatto aspettare qualche mese per comprarlo? Il prezzo, ovviamente. 30 euro per un eyeliner che prevedibilmente si seccherà sono troppi. Per ora resiste bene, ma la qualità sembra inferiore all'altra linea di eyeliner in penna sempre di Dior (quella con lo scatto, i Diorliner).

MAC lip pencil in "Cherry". La matita rossa perfetta, che si adatta a tantissimi rossetti (e quindi oserei dire, quasi universale). E' morbida ma allo stesso tempo resistente e migliora le prestazioni di quanto si mette sopra in maniera netta. Se siete delle grandi amanti del rossetto rosso, dovete farci un serio pensiero.


*Press sample

16 commenti :

  1. Cherry è in wishlist da un po' ormai. Devo decidermi a prenderla, ogni volta che la vedo in un post la voglio fortissimamente *__*.

    RispondiElimina
  2. Con Grenadine non è scattata la scintilla, mentre Petra è puro amore!
    Cherry è davvero LA matita rossa <3

    RispondiElimina
  3. Sono una grande amante dei rossetti rossi!!! Cherry finisce direttissima in wishlist... Per il momento uso "Teatro" di Neve (che si adatta bene a quasi tutto) ma sto pensando di fare l'upgrade della matita rossa... Sarebbero sicuramente soldi ben investiti.
    Anche l'eyeliner Dior mi ispira moltissimo, cerco da tempo un BUON eyeliner da prendere la mattina a colpo sicuro (in combo con l'amato rossetto rosso). Tu ne hai anche della linea a scatto?

    Io questo mese ho super-usato il Kate 09, prodotto pressoché onnipresente, e il blush English Rose di Neve Cosmetics che trovo davvero discreto e democratico.
    Non vedo l'ora del tuo prossimo post!!!! (Amo sinceramente il tuo blog, lo consiglio ad ogni amica in cerca di nuove scoperte nell'ambito)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ho entrambi i modelli, molto meglio la linea a scatto senza dubbio!
      Grazie <3

      Elimina
  4. Cherry è sulla mia wishlist insieme a Ruby Woo. Non vedo l'ora di prenderla!! *_*

    Baci,
    Franci

    RispondiElimina
  5. Credo sia inevitabile utilizzare rosso e oro in questo mese XD
    Io questo Dicembre sono stata proprio sul rosso, soprattutto sulle labbra :3
    Ci sono un paio di matite Mac che vorrei, una di queste è proprio Cherry *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah, è vero. è uno splendido clichè!

      Elimina
  6. Mha chissà come mai penso che saranno due colori ricorrenti anche nel mio Most Played XD

    RispondiElimina
  7. Most played: primer viso neve, bb cream so bio etich, blush in crema kiko (quello nella scatolina di latta), Gat di Mac (ok fucsia invece di rosso, non è molto ortodosso) e palette mistero barocco della Neve. Penso che quella matita Mac prima o poi sarà mia (magari insieme a Diva o Russian Red! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutta bella roba da MAC! vale assolutamente la pena!

      Elimina
  8. lo vogliamo vedere questo look con Petra ! *__*

    RispondiElimina