03 febbraio 2015

Most played - January 2015

Puntuale come ogni mese, con la precisione di un vero orologio svizzero con tanto di cucù, il mio appuntamento mensile con i most played (iniziativa ideata da Chiara – Goldenvi0let). 
Non riesco a credere che gennaio sia già terminato, mi sembra ieri che festeggiavamo il nuovo anno...
Non avendo avuto molti impegni fuori casa, mi sono truccata abbastanza di rado e utilizzando più o meno sempre le stesse cose. Ragion per cui, compilare questo most played è stato decisamente semplice.


Pupa smalto Lasting color 608. Questi smaltini pupa mi piacciono un sacco. Prima di tutto perché sono piccoli, quindi uno ha la speranza di vederli terminare prima di doverli buttare a causa di un addensamento. In secondo luogo ne apprezzo sia la consistenza sia il pennellino. La durata è mediamente molto buona e il prezzo è assolutamente interessante. A inizio anno è passato a miglior vita il mio smalto storico della Maybelline, un viola prugna molto scuro quasi nero. Mi sono mossa immediatamente per cercare un degno sostituto e alla fine sono incappata in questa sorta di dupe del Rouge noir di Chanel. Mi ha soddisfatto completamente. Ho dovuto usarlo sopra una base trasparente piuttosto scrausa e nonostante ciò ha resistito in maniera impeccabile. Ottimo acquisto.

NARS Pure Matte Lipstick in Terre De Feu. Trovato per caso durante i saldi Sephora a 15 euro. Quando l'ho visto, il mio cuore ha fatto un salto. Non letteralmente, altrimenti non sarei qui a raccontarvelo. L'avevo visto tante e tante volte in blog altrui e mi aveva lasciato un bellissimo ricordo ma a prezzo pieno non lo avrei mai e poi mai preso. Me lo ricordavo più caldo, invece ho scoperto con gioia che è un color lampone scuro stupendo. Mi piace molto la texture, pur essendo matte non secca eccessivamente le labbra e si stende in maniera ottima. Purtroppo questo colore è uscito dalla produzione (ecco perché lo scontavano), ma se è indicativo della linea non posso che consigliarvela.

Nabla eyeshadow in Mimesis. Viola molto scuro opaco. E' stato il mio compagno di sfumature per tutto il mese, combinato a seconda dell'occasione con i suoi fratellini shimmer. Mi piace molto come colore, un po' meno come texture perché se usato da solo è complicato da lavorare, fa un po' macchia di colore. Se lo uso sopra altri ombretti, invece, si sfuma e si lavora alla perfezione.

Guerlain Meteorites Bubble Blush in Pink. Anche lui preso durante i saldi, trovato a 15 euro. Fa parte della precedente collezione primaverile di Guerlain, quindi si adatterà perfettamente ai mesi che verranno. Adoro la texture: è un cream to powder, incredibilmente leggero e lavorabile. Pigmentatissimo, costruibile. Fenomenale. In generale non credo esista prodotto Guerlain che sia stato fatto o pensato male, per me è una marca garanzia, sebbene il prezzo medio sia molto (troppo) alto. Se avete l'occasione di trovarlo, prendetelo.

NARS Satin Lip Pencil in Descanso. Un tea-rose molto delicato e perfetto per tutti i giorni, non a caso ne ho parlato qui. Durante questo mese, tutte le volte che volevo andare soft, mi buttavo su di lui. Mi piace molto, soprattutto in combo a occhi carichi e colorati (viola o blu).

Jo Malone Peony & Blush Suede Cologne. Apprezzatissimo dono di Bea di Strawberry makeup bag. Da quando ce l'ho lo uso tutti i giorni perché lo sento incredibilmente mio come profumo. Vi lascio qui la descrizione che ne fa il sito ufficiale, perché io sono tremenda nel descrivere tutto ciò che non è visibile. Lo trovo piuttosto dolce ma con un twist interessante che non lo rende stucchevole. Lo ricomprerò assolutamente.

13 commenti :

  1. Il blush di Guerlain mi ispira un sacco, ma il prezzo mi fa titubare :(

    RispondiElimina
  2. Quel blush Guerlain è un ottimo affare! Io ho lasciato perdere i saldi make up quest'anno in previsione del viaggio a Londra che ho appena fatto, ma ho visto che di affari se ne sono fatti parecchi, da Sephora quest'anno c'era roba buona!
    :*

    RispondiElimina
  3. Ah, la Guerlain...ho solo due prodotti e li uso raramente perché li tengo come un 'tesoro'. La palette 5 colori Les aqua è uno dei pochi prodotti di questo colore che riesco a usare (se l'avessi scelta io, avrei optato per quella rosa/malva meravigliosa ma pazienza). Il mascara, poi, è fenomenale: mi allunga talmente le ciglia che toccano le lenti degli occhiali! Anche la Sisley mi fa lo stesso effetto: ottimo prodotto ma troppo caro (anche questo un regalo, ma almeno i colori mi stanno meglio).

    RispondiElimina
  4. eh... ne costava 30 e pussa a prezzo pieno U_U

    RispondiElimina
  5. Idem idem, tengo tutto come un cimelio <3

    RispondiElimina
  6. Secondo me hai comunque fatto bene a risparmiare per Londra, là c'era sicuramente più roba interessante!

    RispondiElimina
  7. Ok lo smalto di Pupa sarà presto mio :P

    RispondiElimina
  8. davvero una bella scoperta il tuo blog!
    www.nonsidicepiacere.it

    RispondiElimina
  9. Hai fatto un vero affare col rossetto Nars, è bellissimo *_*

    RispondiElimina
  10. Terre de Feu è splendido! Perchè Nars mi fa soffrire mettendolo fuori produzione?!

    RispondiElimina
  11. Hai fatto davvero degli ottimi affari durante i saldi quel blush è stupendo!

    RispondiElimina
  12. Caspita ottimi affari, rossetto nars stupendo! ! Non vedo l'ora di provare i matitoni nars velvet! ! Dragon girl in cima alla lista! !

    RispondiElimina
  13. StrawberryMakeupBag8 febbraio 2015 19:31

    Ah, Terre de feu *cue per i violini*. Che colore meraviglioso! Ogni tanto ricompare nella descrizione di un makeup su instagram oppure in un post 'shopping my stash' e mi salta sempre, immancabilmente all'occhio. Sei stata FORTUNATISSIMA a trovarlo e te lo invidio un sacco. Credo che mi metterò d'accordo con Aki per rubartelo ;)
    Oltre che invidiosa, sono anche felicissima di aver fatto centro con il profumo. E' stato il mio primo acquisto di Jo Malone e poi la causa di tutte le visite successive al counter. Lo adoro! E' la primavera in bottiglia per me.

    RispondiElimina