26 marzo 2015

Let it be pink: double liner

Prima di partire con il vero scopo del post di oggi, ci tenevo ad augurare buoni quattro anni a questo blog. Più ci penso, più credo sia un vero miracolo che io sia ancora qui a parlare con voi di trucco e non mi sia stufata prima come mi succede di solito per praticamente quasi tutto. Lo prendo come un segno perché l'unica altra cosa che dopo anni e anni continua a non annoiarmi è la Linguistica e questo qualcosa vorrà pur dire. Tanti auguri a SofficeLavanda ♥

Pare che il rosa sarà il vero colore di questa primavera. Alzi la mano chi come me è distrutto dalla notizia perché assolutamente convinto che questo colore non gli stia bene.
Ecco.
In realtà con il tempo ho imparato che se si scelgono le tonalità giuste, come al solito, è possibile trovare dei rosa che su di noi funzionano senza troppo dramma. Non sarà mai il mio colore preferito, ma lo rende sicuramente più portabile.
Ho deciso di creare una piccola serie di post dedicati a questo colore, per scoprirlo un po' e per farci compagnia durante questa primavera. Spero che possa servire a chi è ancora dubbioso al riguardo o a chi cerca qualche spunto.

Abbinare rosa e nero per me è sempre una scelta vincente e ho voluto partire da qui per questa piccola serie. E cosa c'è di più nero - per antonomasia - dell'eyeliner?
Questo è stato brevemente il processo mentale che mi ha portato a scegliere la doppia riga di eyeliner. Preciso di aver scelto una tonalità di rosa che tende fortemente al fucsia, perché altrimenti si sarebbe notato poco, ma se volete provare con altre tonalità ovviamente sta a voi. In un certo senso, se anche con il fucsia avete qualche timore, questo genere di trucco "poco impegnativo" può essere una buona palestra.


E' dai tempi del video "This is how we do" di Katy Perry che impazzisco dietro a questa doppia riga di eyeliner. Purtroppo il mio occhio non ama profondamente questa tipologia di trucco e la mia mano non collabora: nei primi tentativi mi ritrovavo sempre a non dare il giusto spessore alle due righe, con il nero che sbordava sempre troppo sul rosa.
Alla fine ho trovato un metodo per risolvere la questione, anche se rimane comunque un trucco non semplicissimo da realizzare e che vi consiglio di provare solo quando avete almeno mezz'oretta di tempo da dedicargli. Per una idea più "pratica" di come fare, vi rimando a questo video di Nikkie anche se il mio procedimento è leggermente diverso dal suo.
Per prima cosa bisogna fare la riga di rosa: fatela più spessa del vostro solito. Non deve per forza essere il doppio della vostra solita riga perché in teoria vogliamo realizzare due righe molto sottili per mantenere il look abbastanza sobrio. Se preferite qualcosa di più deciso, spingetevi fino dove volete.
Per realizzare la linea io ho usato una semplicissima matita per labbra stra-economica (di Kiko). Non c'è assolutamente bisogno di spendere tanto e spesso qualcosa di utile lo possediamo già in casa. Se volete rendere più intenso il colore della matita, ripassatela con un ombretto del medesimo colore picchiettando e fissando la linea.
Ora arriva la parte difficile: il nero.
Dopo diversi tentativi, sono arrivata alla conclusione che il modo migliore per fare la riga nera sia prima delinearla con un eyeliner in gel e poi ripassarla con uno liquido. Mi trovo meglio a delineare con quello in gel perché essenzialmente sbava meno e il rischio di sbagliare è decisamente minore. Tuttavia, non lo reputo il massimo da lasciare così com'è perché 1. non è mai abbastanza nero (e qui il contrasto è tutto), 2. la linea non è mai definita al massimo come necessario in questo look. Ovviamente, se per voi l'eyeliner in gel non ha questi difetti, potete fermarvi a questo step, altrimenti, potete fare come me e ripassare con calma la riga tracciata con un eyeliner liquido nero e lucido. L'effetto sarà molto più interessante.



Per quanto riguarda le guance mi sono tenuta sul semplice, usando il caro Argyle di The balm, un rosa neutro di cui vi ho già parlato nel post precedente (qui).
Sulle labbra invece mi sono scatenata. Creare un filo conduttore occhi-labbra in questo caso sembra quasi un dovere, dato che comunque rimane un richiamo molto delicato. Per prima cosa ho usato come base la stessa matita usata sugli occhi, poi ho steso un fucsia-rosa molto acceso, Yu di Nars. Un altro rossetto che funzionerebbe molto bene è il Viva Glam di Miley uscito da poco per MAC. In generale, qualsiasi cosa che possa essere considerata "hot pink" con un pizzico di fucsia funziona meravigliosamente.

Che ne pensate di questa nuova serie?
Se avete qualche idea o qualche look che vi piacerebbe rivedere, passatemele nei commenti o sulla pagina facebook del blog!

Face:
Revlon Colorstay foundation in 150 Buff
Bourjois CC cream concealer 21 Ivoire
MAC Mineralize skinfinish Natural in Medium
The balm Instain blush in "Argyle"

Eyes: 
MAC paint pot in "Soft ochre"
Kiko smart lip pencil 708
Nabla eyeshadow in "Cattleya"
MAC fluidline in "Blacktrack"
The balm liquid liner in "Schwing"
Catrice Eye Brow Stylist in 020 Date With Ash-ton
Lancôme Mascara Hypnôse Star

Lips:
NARS satin lip pencil in "Yu"

29 commenti :

  1. gliuppina_vanitynerd26 marzo 2015 10:46

    Giga fico, non ho altro da aggiungere. E mi hai ricordato che anche il mio bloggghe ha compiuto quattro anni a marzo, che giubilo! Auguri mon cheri!

    RispondiElimina
  2. Bello il trucco, bello il post e bella l'idea della serie sul rosa!!!

    RispondiElimina
  3. innanzitutto.... auguri al blog! Mi spiace che non riesco a commentare quanto vorrei....
    Tornando al tema... ben venga questa serie di post dedicati al rosa! Volevo tirarmi su stamattina... e quindi ho ben deciso di mettere un rossetto... fucsia! Certo, non a colore pieno, che tanto sono sempre le 8 l'ora in cui esco di casa, però... mi andava, per tirarmi su di morale!

    RispondiElimina
  4. S. DRAMA&MAKEUP26 marzo 2015 12:19

    Auguri auguri Soffice Lavanda <3
    Mi piace da impazzire questo trucco, ti sta veramente bene anche!
    Secondo te su di me potrebbe funzionare? Non so se lo farei mai però buh sono curiosa!

    RispondiElimina
  5. Linda Ferrari26 marzo 2015 13:14

    Bellissima l'idea di questi post! E complimenti per il traguardo raggiunto dal blog!

    RispondiElimina
  6. ma certo che sì. e tu hai anche il Miley!

    RispondiElimina
  7. Chia La Vie En Cosmétiques26 marzo 2015 16:15

    Ma quanto ti sta bene Yu? Sono incantata @_@

    RispondiElimina
  8. Laura Lisbeth26 marzo 2015 17:05

    Auguri al blog!
    Questo look mi sta facendo rivalutare (un po', eh! Non esageriamo!) il rosa, anche se resto comunque diffidente...

    RispondiElimina
  9. Auguri per il traguardo raggiunto!Questa combinazione di colori ti sta davvero molto bene!

    RispondiElimina
  10. Bello ma il rosa non è il mio colore non tanto perchè non mi stia bene ma perchè proprio non mi garba

    RispondiElimina
  11. Io ero incredibilmente in dubbio quando l'ho preso. Pensavo mi sarebbe stato da schifo XD

    RispondiElimina
  12. Auguroni!!!! °°/

    RispondiElimina
  13. hai fatto benissimo. nulla tira più su del colore!

    RispondiElimina
  14. dai dai, ancora qualche post e ti avrò convinta!

    RispondiElimina
  15. lo capisco, anche io non lo adoro. però non voglio avere pregiudizi sui colori, qualcosa di inaspettato può sempre arrivare!

    RispondiElimina
  16. LeMonde Jasminora26 marzo 2015 22:37

    Tantissimi auguri per i quattro anni del blog <3
    Anche io non amo particolarmente il rosa (rosa tenue e rosa pastello per lo più),il fucsia lo adoro sulle labbra,ma sugli occhi mai sperimentato un rosa molto acceso. La tua idea è stata di grande ispirazione e di sicuro te la copio ( o almeno provo a sperimentare XD)!
    Quel rossetto è stupendo e ti sta benissimo *__*

    RispondiElimina
  17. Grazie mille <3
    Devi provarci, ti assicuro che per giorni non vorrà truccarti in altro modo ahahahah

    RispondiElimina
  18. Innanzitutto tantissimi auguri per il quarto compleanno del blog; anche se commento poco lo seguo quasi dall'inizio con molto piacere, mi piace molto il tuo stile e adoro il tuo modo di scrivere, sei sempre una piacevole compagnia!
    Tornando al trucco, tanto mi piace il fucsia sulle labbra (Viva glam Miley, è dall'uscita che lo bramo, sarà presto mio!), quanto poco lo apprezzo sugli occhi. Questo tuo look mi piace molto e potrebbe essere il punto di svolta, mi ha fatto subito venire voglia di replicarlo!
    Auguri ancora :)

    RispondiElimina
  19. Tanti auguri caro blog! :)
    Il trucco è bellissimo e a te sta divinamente, io non mi ci vedo tanto con il fucsia sugli occhi ma dovrei provare prima effettivamente! Yu ti sta TROPPO bene comunque <3

    RispondiElimina
  20. bello questo trucco!!

    RispondiElimina
  21. Tanti auguri per il blog!!! Questo look mi piace proprio, penso che proverò a rifarlo. Io, invece, amo il rosa ma è un po' che non sperimento con i colori sugli occhi (tutti marroncini/beigiolini/grigietti questo inverno!). E' arrivata la primavera!

    RispondiElimina
  22. Ti sta molto bene questo makeup, sicuramente da provare! ;-)
    PS. auguri per il blog, anche se non commento mai, ti leggo SEMPRE!!
    Un bacio! :-*

    RispondiElimina
  23. Oggi seguendo i tuoi consigli ho fatto una doppia riga verde e nera, ho messo in più un pochino di matita viola sotto l'occhio per richiamare i colori della maglia. Sulle labbra chubby stick grandest grape. Devo dire che l'effetto mi piace. Grazie dell'idea e soprattutto della spiegazione!
    Ps: auguri al blog!!!

    RispondiElimina
  24. Rosa. Io lo amo. *.*
    Vivrei nel mondo di Barbie.

    RispondiElimina