05 giugno 2015

Q&A: in attesa delle vostre domande... #3

Spesso sotto i post mi fate domande interessanti che però finiscono per perdersi e non essere abbastanza visibili ai più. Ho pensato che sarebbe bello poterle mettere in un post dove non vadano perse e che possano essere "consultabili" da chiunque. L'idea è quella di un Q&A (questions and answers ovviamente) molto generico: sul blog (curiosità varie, come è nata l'idea, quanto tempo ci impiego a scrivere i post...), sul trucco (tecniche, stili, rossetti, quello che vi interessa...), su un particolare look o una serie, su di me... Curiosità varie.
Ci avevamo già provato due volte in passato: il primo appuntamento era andato a finire così, e il secondo cosà con domande super interessanti.
Vogliamo riprovarci?


Lascio questo post (ma potete lasciarmele anche su Facebook qui) per raccogliere nei commenti le vostre eventuali domande. La prossima settimana le raccoglierò e vedrò di rispondere in modo ordinato a tutti i vostri dubbi.
Non mi lasciate ululare alla luna da sola, please XD Inventatevi qualcosa, che tanto non si perde nulla. Nemmeno troppo tempo!

10 commenti :

  1. La mia domanda è molto banale: come faccio a individuare il mio sottotono? E di conseguenza, una volta trovato, come posso valorizzare i miei colori con il trucco? So che hai fatto alcuni post su questo argomento (e li ho letti con piacere) ma volevo sapere se avevi trovato altri spunti. Grazie!

    RispondiElimina
  2. Ciao, domanda sulla MAC Mineralize Skinfinish Natural. Come te (da quello che avevo letto in qualche post tempo fa) la uso sia come cipria sopra al fondo che da sola, come fondo leggero (in questo caso applicata con un pennello denso). Vorrei sapere se hai mai provato ad usarla "bagnata": se la prelevassi col pennello inumidito rischierei di rovinare la cialda?

    RispondiElimina
  3. Femminismo.
    Non commento mai su facebook non avendo un account (e non avendo nessuna intenzione di farlo), ma leggo spesso.Qualche tempo fa in un post si discuteva sul truccarsi o meno per 'piacere' ad un uomo.Premetto che io sono molto fortunata e vivo in un ambiente molto femminista e mio babbo, i miei zii, i miei amici uomini lo sono; mi sono chiesta però se la domanda da porsi non fosse ad un livello più alto, ossia 'cosa siamo capaci di accettare dagli altri in una relazione'.
    Il mio fidanzato part time ha le basette e si mette i sandali- BASETTE E SANDALI, ripeti con me- e ovviamente a me non è mai venuto in mente di dirgli niente esattamente come lui non mi dice niente quando tento di fare il contouring, eppure quasi tutte le mie conoscenze femminili hanno detto cose tipo 'Ma come fai ad accettare che lui tenga le basette' o 'Io gli direi che se si mette i sandali lo mollo'.

    Insomma, il succo è:questo discorso del 'essere per piacere all'altro' l'ho sentito fare anche in ambienti femminili e sarebbe interessante discutere anche questo punto di vista.

    RispondiElimina
  4. Potevo non venire a parlare di ombretti rossi?
    In che occasioni ti capita di portarli? Ti capita mai dal vero che ti dicano che è terribile? XD
    (sono due domande, vero?)

    RispondiElimina
  5. Domanda arzigogolata. Per me che ho gli occhi di taglia XL, puntare su di loro vuol dire smokey eyes, quindi, tra le altre cose da smokey eyes, matita nera o scura nella rima interna. Bellissimo, di sicuro effetto, d'accordo: ma si può fare un trucco occhi forte, non smokey e non matita-nella-rima-interna? Detesto la matita nella rima esterna inferiore, mi fa gli occhi giganteschi e spauriti, senza contare che sbava in mezz'ora. E che si fa, si lascia il di sotto nudo nudo, al massimo un po' di mascara sulle ciglia inferiori (stile Arancia Meccanica)? Non so, mi pare sempre che manchi qualcosa, che a quel punto, per quanta fantasia ci metta sulla palpebra superiore, non è più un trucco occhi forte ma una ciofeca fatta a metà. Aiutami a trovare l'alternativa, sennò finisce che lo smokey mi viene a noia e non se lo merita, poveretto.

    RispondiElimina
  6. Laura Lisbeth6 giugno 2015 18:36

    Mi vergogno come una ladra per questa domanda, ma DEVO sapere! La matita trasparente cerosa per il contorno labbra si applica prima o dopo aver fatto la base?

    RispondiElimina
  7. Che bella idea continuare la serie di domande...!! Anche io ne ho una, che riguarda un mio cruccio estetico ovvero i pori leggermente (ma visibilmente) dilatati soprattutto ai lati del naso verso le guance. Hai qualche trucchetto per mimetizzarli, senza ricorrere ai primer siliconici, che proprio non riesco ad utilizzare quotidianamente?
    In generale, credo che tutte abbiamo quel difetto che magari neppure si nota ma su cui ci siamo fissate, per il semplice fatto che nessuno meglio di noi conosce la nostra faccia... mi piacerebbe leggere come la pensi tu al riguardo :)

    RispondiElimina
  8. Io faccio una domanda "di gusto", quindi aperta a tutte.
    Ho un viso ovale molto magro e la bocca grande e carnosa.
    Nell'ultimo anno, grazie anche alla tua guida, ho scoperto di essere una donna rossetto.
    Piccolo problema: mi hanno detto (non masse sconfinate, un paio di femminucce, ma del cui parere ho riguardo) che, specie quando ho i capelli (tanti, lunghi e gonfissimi) sciolti, sono "poco elegante" col rossetto rosso (cito una delle due "Gitana").


    Che ci posso fare? Dovrei rinunciare? :'(
    Proprio ora che ero riuscita a rischiare (è sempre stato il mio terrore)?

    RispondiElimina
  9. Fabrizia Forni8 giugno 2015 21:39

    Ciao, leggo il tuo blog da tempo ma non ho mai commentato nulla, soprattutto per timidezza (sono più timida su internet che dal vivo, notevole no?). Ma questa mi sembra un'ottima occasione per rompere il ghiaccio! La mia domanda è da donna rossetto: premesso che al mio rossetto chiedo di resistere per tutta la lunga giornata di lavoro, quando applico il rossetto dopo pranzo è sempre così...disgustoso? Anche se si è tolto completamente, se uso la matita trasparente, la matita per il contorno, il pennellino per applicarlo,esattamente come faccio a casa, il rossetto che metto la mattina dure cinque ore, lo stesso rossetto dopo pranzo dura forse un'ora, poi si sgretola in modo disgustoso. Visto che anche tu, da quanto ho capito, passi molto tempo fuori casa, hai per caso un trucco per arginare questo problema o una spiegazione ovvia ma che a me non viene in mente? Mi piacerebbe indossare Rita o Diva senza quel terribile effetto creepy! Grazie 😊

    RispondiElimina
  10. argh!! Non so se sono ancora in tempo :S ma ci provo! Volevo sapere se senti essere cambiato il tuo stile di trucco negli ultimi anni e in caso affermativo come e perchè! :)

    RispondiElimina