20 luglio 2015

Nabla cosmetics collezione Butterfly Valley: prime impressioni e swatches (rossetto Beverly)

In occasione dell'uscita della nuova collezione Butterfly Valley, Nabla mi ha inviato parte della collezione da provare. In questo post vedrete le prime impressioni riguardo al rossetto Beverly. Gli ombretti della collezione sono già stati recensiti in questo post
Il rossetto Beverly è disponibile sul sito Nabla cosmetics e nei rivenditori fisici del marchio al prezzo di 12,90 (per 4,2 grammi, non fatevi confondere dalla micro confezione, hanno più prodotto dei rossetti MAC).


Beverly è un rossetto che mi ha stupito tantissimo. Quando ho visto le immagini promozionali mi ero fatta una idea completamente sbagliata del colore (questo è sempre per ricordare quanto gli swatches in rete siano importanti), pensando fosse un classico rosso senza troppe pretese.
In realtà, è molto di più di un semplice rosso e devo dire che nonostante la mia collezione di rossi non sia affatto scarna, trovare qualcosa di analogo è stato assolutamente impossibile.


Nabla lo descrive come un rosso lampone scuro e pastello, che onestamente fatico a capire cosa possa voler dire (scuro E pastello? boh). Sul rosso lampone però sono assolutamente d'accordo. Beverly non è esattamente rosso, ha qualcosa dentro che lo fa virare al color bacca, seppur in maniera più leggera rispetto alla famiglia dei rossetti stile Rebel. Effettivamente il suo colore ricorda molto quello dei lamponi, soprattutto quelli più maturi e scuri.
Ha una nota cupa che lo rende un filo retrò, ma non è eccessiva e l'effetto finale non è particolarmente scuro.


Ho provato a metterlo a confronto con alcuni rossetti in mio possesso, ma trovare qualcosa di simile è stato assolutamente impossibile. La cosa che più si avvicina è il Rimmel Kate 09, che però risulta più "bacca" di quanto sia Beverly. Gli altri non hanno la nota cupa di Beverly e virano maggiormente al fucsia. 
Non ho notato riflessi o altro, come gli altri rossetti della sua famiglia risulta opaco sulle labbra. Qui potete vederlo indossato in un look completo con alcuni ombretti della collezione.
Per quanto riguarda finish/texture, vi rimando a quanto avevo già scritto per Alter ego e Ombre rose (qui), gli altri due Diva Crime di Nabla in mio possesso. Le impressioni sono assolutamente identiche, con l'unica differenza che Beverly è per ora il più resistente della famiglia. L'ho indossato per mangiare una cena lunga e piena di cose unte e ha resistito in maniera brillante, cosa che gli altri due faticano un po' a fare.


Tirando le somme...
Adoro questo rossetto, letteralmente.
E' stato un amore assolutamente inaspettato perché non pensavo che il colore mi sarebbe piaciuto *così* tanto, eppure...
Mi piace perché ha una nota particolare rispetto ad altri rossi sulla stessa scia: leggermente retrò, leggermente cupo. Lo adoro soprattutto usato con un trucco occhi molto delicato ed etereo (Pegasus e Unrestricted sono la mia combo preferita della collezione con questo tono di rosso), ma credo possa adattarsi anche a look più importanti.
Mi piace tanto il fatto che sia resistente, anche di fronte a cibo unto. Era una nota un po' meh degli altri Diva Crime che possedevo (e di solito sono mal abituata a rossetti molto resistenti che mi ispirano molta fiducia), e sono felice che la questione sia sostanzialmente migliorata. 
Infine, come già per Alter ego e Ombre rose, adoro la sua texture: leggera, impalpabile, sembra un velo. Non rende le labbra secche, non le appesantisce, non sembra di avere qualcosa sulle labbra. Insomma, veramente confortevole e piacevole da indossare.
Per concludere: se non lo avete ancora comprato, dategli una chance. Secondo me non ve ne pentirete.

5 commenti :

  1. Preso, lo sto usando da 5 giorni e in effetti lo amo giá. Anche nel mio caso ho notato una migliore durata rispetto agli altri Diva Crime e trovo che il colore sia splendido.

    RispondiElimina
  2. Come colore lo adoro, peccato che sia quasi del tutto svanito mangiando solo un gelato.. Mi era rimasto giusto un velo di colore blando blando :(

    RispondiElimina
  3. Che bello! Credo proprio che sarà il mio primo Diva Crime! Anche se mi attira anche Ombre Rose :)

    RispondiElimina
  4. Io non l'ho preso solo perchè ho dovuto contenermi per forza di cose, però è innegabile che sia bellissimo.

    RispondiElimina
  5. Che bel colore! E' proprio vero che non si tratta del "solito" rosso :)

    RispondiElimina