11 settembre 2015

Most played - August 2015

Non sono sparita, giuro.
Ho avuto questioni burocratiche da sistemare in lungo e in largo e la testa per scrivere era completamente assente. 
Proviamo a recuperare il tempo perduto con una bella carrellata di most played del mese di agosto.


Essence Sun club All over. Questo prodotto torna immancabilmente nell'olimpo dei most played ogni estate, appena prendo un filo di colore. Lo adoro usato come blush-illuminante ma anche come terra leggera e luminosa. Mi piace molto il suo colore leggermente rossiccio, che trovo si adatti perfettamente alla pelle abbronzata.

Clinique Pop blush in Ginger. Altro prodotto dal colore perfetto per l'estate, un mix di rosso e rosa con leggeri riflessi dorati. Modulabile, sfumabile, tonalità meravigliosa: peccato per la reperibilità unicamente online (e anche un prezzo non proprio di favore), perché questo rimane senza dubbio uno dei blush migliori mai provati.

Essence Liquid Ink Eyeliner. Durante il mese di agosto ho indossato spesso il medesimo trucco occhi, composto da eyeliner nero e kajal blu-viola sfumato sotto l'occhio. Per la parte eyeliner, mi sono affidata sempre a questo piccolo capolavoro by Essence. Non credo di aver mai provato un eyeliner nero così performante, così pieno e così intenso. Anche il suo applicatore (sottile ma non troppo rigido) mi piace, anche se lo trovo poco indicato quando si è di fretta e "on the go", perché richiede di essere almeno seduti con la mano ben ferma. 

Charlotte Tilbury Rock 'n' Khon in Marlene Midgnith. Adoro questo colore e in generale amo questa matita. Come spiegavo prima, è stata mia fedele compagna del mese usata nella rima interna e poi leggermente sfumata lungo le ciglia inferiori. Pur essendo una matita molto resistente, allo stesso tempo scrive facilmente e si sfuma altrettanto. Mi piacerebbe comprarne altre della linea perché è davvero un ottimo prodotto.

Guerlain KissKiss lipstick in 321 Red Passion. Comprato nella solita profumeria di fiducia che sconta i prodotti Guerlain durante i saldi. Non è il rossetto più resistente che io abbia mai provato nella vita, ma mi regala comunque ottime performance. Texture e colore sono spettacolari. Nonostante la mia collezione di rossi non sia propriamente limitata, una tonalità del genere ancora mancava: è una sorta di Russian red in versione "creamy", con una punta viola-fredda. Lo adoro. 

Nessun commento :

Posta un commento