04 febbraio 2016

My top 5 effortless beauty

Sono l'unica ad essere felice che S. abbia deciso di riprendere in mano il Dramatag (idea originale qui)? Spero di no. Anche se sono certa che sembrerò l'unica pazza stalker che risponde praticamente il giorno dopo rispetto al post originale (qui).
I don't care.
Il tema era troppo carino per lasciarselo sfuggire quindi eccoci qua a parlare di prodotti che mi danno il massimo risultato con il minimo sforzo, quelli a cui mi affido quando ho poco tempo ma devo comunque sembrare un essere umano piacevole da vedere. 


In questi giorni, se devo ridurre la base ai minimi termini, scelgo sicuramente la NARS Pure Radiant Tinted Moisturizer in Alaska. Leggera, con una coprenza sufficiente per rendere omogeneo l'incarnato, facile da applicare con le mani quando si è di fretta e soprattutto con un finish naturale che non ha bisogno - almeno su di me - di alcuna cipria sopra.
Altro prodotto senza cui non posso stare è qualcosa per sistemare le sopracciglia. Scelta obbligata per la Brow Divine di Nabla*, nel colore Neptune, la mia preferita in assoluto. Con pochi tratti riesco a riempire e sistemare le sopracciglia in maniera naturale ma efficace. Il suo tratto fine è davvero a prova di sbaglio, perfetta per quando si è di fretta.
Per gli occhi scelgo due prodotti: qualcosa per rendere omogenea la palpebra e dare un po' di luce e un mascara per rendere più sveglio e aperto lo sguardo. Scelgo l'ombretto cremoso di Nabla in Dandy, un bronzo leggero, molto naturale perfetto per la mia carnagione perché risulta molto naturale. Adoro la texture di questi ombretti, dovrò fare una review al più presto perché li trovo incredibilmente facili da applicare, sfumare e con una durata eccellente. Dandy è sicuramente il mio preferito. Come mascara, il mio adorato Better than sex di Too faced, perché volumizza in maniera spettacolare e fa subito la differenza.
Sulle labbra (e anche leggermente sulle guance, giusto un tocco piccino picciò), scelgo un matitone-rossetto, perché sono la tipologia di prodotto più veloce e a prova di mano frettolosa. Il Matte balm di Revlon nel colore Fiery è l'ultimo arrivato e mi sta piacendo tantissimo. Rosso freddo, leggermente fragola, ma con una nota cupa che lo rende più deciso e originale.

Se volete recuperare le mie vecchie risposte al Dramatag, potete trovarle tutte qui.
Fatemi sapere quali sono i vostri cinque prodotti da massimo risultato con minimo sforzo che sono sempre curiosa in merito: prendo appunti!

Nessun commento :

Posta un commento